Inviti battesimo fai da te: guida e consigli

Sempre di più sono le neo mamme che decidono di organizzare il battesimo da sole. In questa breve guida daremo alcuni consigli originali per gli inviti fai da te.

Inviti al battesimo fai da te è il nuovo trend delle neo mamme! Sempre più spesso decidono di non affidarsi a nessuno, sennonché alle loro forze e alla loro fantasia per organizzare la cerimonia per il loro bambino.

Bomboniere, addobbi e inviti fai da te diventano un modo divertente, economico e fantasioso per contribuire all’organizzazione della festa. Una volta stilata la lista degli invitati, si può iniziare a creare un invito personalizzato.

Innanzitutto si deve scegliere un tema, un esempio può essere quello di ispirarsi alle fiabe di Walt Disney o ai cartoni animati più in voga del momento. L’utilizzo di una foto del nascituro resta comunque l’ idea che va per la maggiore.

Per chi ha poca fantasia un valido supporto lo offre come sempre il web, infatti, on line si trovano molti esempi originali che si possono scaricare gratuitamente e stampare direttamente da casa propria.

Per le mamme più tecnologiche una scelta al classico invito cartaceo è l’invito via messaggio o via e-mail, naturalmente sempre personalizzato, magari con un allegato multimediale. La soluzione più moderna, veloce ed economica.

Per le più tradizionali invece, e dotate di grande senso creativo, con l’aiuto di nonne e zie, si può pensare di scrivere a mano tutti i bigliettini.

Basta un cartoncino speciale, colori a tempera, pennarelli, fiocchi colorati o bottoni fantasiosi per creare un bell’invito originale. Il cartoncino bianco o colorato se piegato a metà diventa uno stencil da decorare su cui applicare in seguito ciò che preferiamo. Oppure per chi ha molta fantasia si può pensare di ritagliare il cartoncino con forme diverse per esempio quella di un biberon o di un orsacchiotto.Un’altra idea originale invece del cartoncino è l’utilizzo di carta fotografica, oppure si possono usare degli stampini vintage e un foglio pergamena e da fermare con ceralacca.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Sesso anale: farlo in modo sicuro

Lavapiatti: quali sono le mansioni e la retribuzione

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.