Incidente a L’Aquila: morta giovane mamma, illeso il figlio di 3 mesi

L'auto è uscita di strada. La donna e il suo piccolo sono stati sbalzati fuori dall'abitacolo. Lei è morta, il bambino è miracolosamente illeso.

L’incidente a l’Aquila, sulla strada statale 83 tra Pescina e Venere, ha coinvolto una giovane madre di 31 anni e il suo bambino. Vanessa Carta, la donna che ha perduto la vita, è stata sbalzata fuori dal veicolo assieme al figlio neonato, rimasto miracolosamente illeso.

Incidente a L’Aquila: la ricostruzione

L’incidente stradale, avvenuto nella giornata del 24 luglio, ha causato una vittima che non ha avuto speranze di salvarsi: Vanessa Carta è morta ieri sera. La donna era sull’auto guidata dal marito, in compagnia del figlioletto di appena 3 mesi. La vettura è uscita di strada e la giovane è stata sbalzata violentemente fuori, sbattendo la testa contro una pietra. Il bambino invece è rimasto incolume.

A salvarlo, un cumulo di fieno sul quale è atterrato. Il marito è rimasto ferito.

Sembra che a causare l’incidente sia stato un colpo di sonno che ha portato l’auto a sbandare per poi schiantarsi contro un muro. L’arrivo del 118 sul luogo ha accertato le condizioni rovinose della donna sin da subito, morta poi successivamente.

Incidente a L’Aquila: la risposta del comune di Gioia dei Marsi

Il Comune di Gioia dei Marsi, dove viveva la vittima assieme alla sua famiglia, ha indetto lutto cittadino a seguito della tragedia che l’ha vista coinvolta.

La comunità marsicana si spende in parole cariche di commozione: “Siamo rimasti attoniti davanti a questa tragedia. Vanessa era uno splendido fiore che è stato strappato alla nostra comunità. Non ci resta che stringerci al dolore dei suoi cari”. Il sindaco Gianluca Alfonsi ha proclamato lutto cittadino per il giorno dei funerali.

LEGGI ANCHE: Femminicidio a Como, donna uccisa in casa a coltellate

Scritto da Alessia Lio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media