i libri da leggere in gravidanza

Molto spesso le donne in gravidanza desiderano leggere qualche libro sull’argomento per prepararsi e, perchè no, per trascorrere il molto tempo libero a disposizione in quel periodo.

In generale sono consigliate alle donne in dolce attesa tre tipologie di libri:

  1. testi che toccano il delicato tema della gravidanza dal primo mese al nono; insomma delle guide su come vivere al meglio l’attesa, con consigli pratici che riguardano la salute e che preparano al momento del parto.

    Riguardo a questa categoria consiglierei il volume la straordinaria avventura di una vita che nasce di Piero e Alberto Angela, Oscar Mondadori. Il libro spiega bene tutti i cambiamenti che si verificano nel corpo di una donna quando aspetta un bambino;

  2. testi che parlano dei primi giorni di vita del neonato, di tutto ciò che occorre sapere per i primi mesi. Si intendono quindi libri che parlano di allattamento, bagnetti e tutto ciò che ha a che fare con la crescita.
    Advertisements

    A questo proposito è consigliabile il linguaggio segreto dei neonati di Tracy Hogg (Oscar Mondadori) che tocca proprio queste tematiche.

  3. libri che spiegano la psicologia del bambino, le motivazioni dei suoi comportamenti come ad esempio la ragione per cui sono gelosi e quella per cui cercano il contatto fisico. Il libro consigliato è quello del celebre pediatra Carlos Gonzales: Bésame mucho, come crescere i tuoi figli con amore (Coleman Editore).
Scritto da Cristina Testori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

10 regole da seguire per un buon risveglio

le migliori ricette per il bimby

Leggi anche
  • baby sitterCome trovare la baby sitter perfetta: i consigli

    La baby sitter perfetta esiste: tutti i consigli utili su come trovare quella più adatta ai vostri bambini.

  • mamme lesbicheMamme lesbiche, come vive una famiglia omogenitoriale

    Cosa vuol dire vivere in una famiglia omogenitoriale e che tipo di vita sociale possono avere queste persone? Scopriamolo meglio.

  • disabileAbbandona il figlio disabile

    Abbandona il figlio disable: 17 anni dopo il riscatto del piccolo Gabe. Dal Brasile allo Utah grazie ad una foto vista quasi per caso

  • 
    Loading...
  • georgia tannGeorgia Tann rubò ai poveri 5000 bimbi per darli ai ricchi

    Georgia Tann, tra gli anni ’20 e gli anni ’50, rubò più di 5000 bambini ai poveri per venderli alle famiglie ricche.

Contents.media