Capelli, a chi sta bene la frangia cortissima?

Frangia cortissima: a chi sta bene?

A chi sta bene la frangia cortissima? Scopriamolo insieme all’interno di questo articolo.

Frangia cortissima: a chi sta bene?

La frangia è tornata prepotentemente di moda lo scorso anno. Esistono tanti tipi diversi di frangia, da quella piena, a quella sfilata, a quella a tendina, fino ad arrivare a quella cortissima. La frangia cortissima, tra l’altro, è divenuta tendenza e viene anche chiamata baby bang. L’abbiamo vista anche sfoggiare da diverse caleb, come ad esempio l’attrice Emma Watson, e anche sulle varie passerelle. Ma, a chi sta bene la frangia cortissima? Innanzitutto spieghiamo cosa si intende con frangia cortissima. Si intente la frangia lunga al massimo 3 centimetri e che quindi lascia scoperta gran parte della fronte. Questo tipo di frangia è più adatta a chi porta i capelli lisci o leggermente mossi, mentre si adatta meno a chi ha i capelli ricci o molto folti, perché c’è il rischio che la frangia prenda una forma molto difficile da gestire. Per quanto riguarda invece la lunghezza del taglio, la frangia cortissima si adatta sia sui capelli lunghi, che su quelli medi e corti. La baby bang è ideale se si vuole far risaltare i tratti del viso ma, bisogna stare attente, perché sì enfatizza i pregi, ma anche i difetti. Diciamo che la frangia cortissima si sposa molto bene con coloro che hanno la forma del viso ovale e coloro che hanno la fronte bassa. Il consiglio è quello comunque di chiedere un parere al proprio parrucchiere di fiducia che saprà dirvi se a voi la frangia cortissima starebbe bene oppure no. Ma vediamo adesso insieme alcuni tagli perfetti per la baby gang.

Come portare la frangia cortissima

Come abbiamo appena visto, la frangia cortissima è di forte tendenza ma non è adatta a tutti. Vediamo adesso insieme alcune idee su come portare la baby bang:

  • Il pixie: uno dei tagli del momento. Si tratta di un taglio corto, i capelli sono scalati corti dietro e ai lati e più lunghi sulla sommità della testa, con frangia o ciuffo. La baby bang è perfetta su questo tipo di taglio, per mettere ancora più in evidenza i tratti del volto.
  • Caschetto: forse il taglio più adatto, quello con cui la frangia cortissima sta meglio di tutti. Se avete i capelli lisci e sottili il consiglio è optare su un caschetto pari. Se invece avete una chioma più voluminosa, ecco che è meglio puntare su un caschetto scalato.
  • Capelli lunghi: anche sui capelli lunghi e lisci la baby bang si sposa perfettamente, ideale soprattutto se avete la fronte bassa.
  • Il mixie: si tratta di un taglio corto che mixa il pixie e il mullet e in grado di dare un’aria super sbarazzina a chi lo porta. Anche qui la baby bang si sposa perfettamente.

Questi sono quindi alcuni tagli perfetti per la frangia cortissima. E voi, quale preferite?

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Tendenze capelli, il taglio corto alla francese torna protagonista

Salute e bellezza capelli con il calendario lunare 2024

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com