Federico Fashion Style è gay?

Federico Fashion Style gay o etero? E' la domanda che si sono posti tutti i telespettatori de "Il Salone delle Meraviglie" di Real Time.

Federico Lauri, conosciuto a livello nazionale con il nome d’arte Federico Fashion Style, è un hair stylist che ha ottenuto la fama nazionale per le bizzarre tecniche di hair styling che hanno attirato l’attenzione di Real Time: la rete televisiva gli ha infatti dedicato un intero programma. Gli atteggiamenti affettati, la cura per l’aspetto esteriore e l’abbigliamento eccentrico di Lauri hanno però suscitato nei telespettatori un interrogativo a cui Lorenzo ha risposto in maniera diretta soltanto di recente, grazie a un’intervista rilasciata a Fanpage.

Federico Lauri è gay?

L’interrogativo sull’orientamento sessuale di Federico Fashion Style era diventato così imperante che, alla fine, i giornalisti di Fan Page hanno deciso di rivolgere la domanda al diretto interessato, che si è trovato “costretto” a commentare e a rispondere alle più frequenti ricerche che i telespettatori fanno su di lui attraverso i motori di ricerca.

Non sono sposato, sono fidanzato con Letizia da 12 anni e abbiamo una bimba che si chiama Sophie Maelle. Il matrimonio è ancora lontano. Non sono gay, ho una figlia e una compagna. Non significa che se sei vestito così sei gay, o lo sei perché sei parrucchiere o stilista.

La risposta di Lauri riscrive quindi il classico stereotipo degli uomini troppo curati che nasconderebbero tendenze omosessuali oppure di make up, artisti e stilisti che sono “bollati” dall’essere omosessuali anche se non lo sono, solo a causa del fatto che nella loro categoria lavorano moltissimi professionisti gay.

Un “problema” di look

Ad aver generato il “misunderstanding” sulla sessualità di Federico Fashion Style c’è stato certamente la cura maniacale per il look, gli outfit assolutamente originali e probabilmente il fatto che l’uomo appaia già molto tirato al livello del contorno occhi nonostante il fatto che abbia meno di trent’anni.

Anche l’atteggiamento molto teatrale, molto affettato soprattutto davanti alle telecamere, che ricorda indubbiamente quello di altri personaggio pubblici dichiaratamente omosessuali, ha generato quello che a tutti gli effetti appare come un dubbio legittimo.

L’importante è che Lauri abbia chiarito e che, soprattutto, la curiosità del pubblico non si trasformi in morbosità: i motivi per cui ci si dovrebbe interessare a un imprenditore di successo estremamente giovane sono ben altri.

Le domande di Google

Fortunatamente gli italiani non si informano solo in merito all’orientamento sessuale di Federico Lauri attraverso i motori di ricerca.

Dalla risposte di Federico si è scoperto che l’hair stylist è alto 172 cm, ha 29 anni ed è nato il 5 Ottobre 1989 e che i prezzi dei servizi che offre sono chiaramente imbarazzanti (Lorenzo da professionista navigato ha accuratamente evitato di rispondere alla domanda in maniera diretta, nascondendosi dietro al classico dito).

Tra i sogni nel cassetto che Lauri è riuscito a realizzare c’è l’apertura di un salone a Milano: attualmente quello in Corso Como, nel capoluogo meneghino, si va ad aggiungere a quello di Anzio (in cui una piega costa 12 Euro e che ha ospitato il programma di Real Time Il Salone delle Meraviglie), a quello dell’Eur e a quello di Napoli.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Ashton Kutcher e Mila Kunis si sono lasciati?

Come combattere il caldo con l’alimentazione e altri rimedi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.