Crio skincare: che cos’è e come funziona il nuovo metodo anti-caldo

Crio skincare: il nuovo metodo per l'estate 2022 che sconfigge il caldo e rende la pelle migliore

Con il caldo che è entrato a fare parte della quotidianità, diventa sempre più complicato mantenersi freschi e asciutti, soprattutto per quanto riguarda la condizione della pelle.

Sappiamo bene quanto sia importante prendersi cura della propria pelle, in particolare quella del viso che, più di tutto il resto, è costantemente esposta alla luce del sole.

Unica nota abbastanza “dolente”? Riuscire ad applicare, tutti le mattine e per più volte, creme, sieri e protezione solare (questa deve essere obbligatoria!).

Il caldo affatica e spesso può renderci la pelle appiccicosa – a maggior ragione quando si applicano prodotti per una corretta skincare routine.

La soluzione al caldo, però, esiste e prende il nome di crio skincare.

La crio skincare: che cos’è e come funziona

I social stanno spopolando di rimedi di questo tipo, ma andiamo per gradi e cerchiamo di capire di che cosa effettivamente si tratta.

La crio skincare altro non è che un trattamento freddo per la pelle; un vero e proprio rimedio “anti-caldo” che in queste settimane sta letteralmente diventando una vera e propria tendenza beauty.

Chiamata anche cooling skincare o skin icing, la crio skincare altro non è di una routine di bellezza che si avvale di tutti i benefici del freddo direttamente sulla pelle del viso.

Il nome “crio” deriva da crioterapia (in greco significa letteralmente “cura con il freddo”) ed è un metodo di cura utilizzato in dermatologia per curare alcune condizioni estetiche e mediche.

Le sue origini sono in realtà antichissime, ma è solo in tempi recenti che si è dimostrato che tale terapia, se usata in modo corretto, può davvero risolvere molteplici situazioni e disturbi.

Dunque, se volete ridurre rossori e altri disturbi legati alle conseguenze del caldo, la crio skincare potrebbe essere un’ottima soluzione. Attenzione, però, ai metodi casalinghi; Tiktok, ad esempio, è ricco di video in cui diverse persone si prestano a rimedi home made applicando direttamente sulla pelle del viso cubetti di ghiaccio o, addirittura, immergendo l’intero viso dentro bacinelle piene di ghiaccio.

In questi casi, quindi, è sempre meglio scegliere prodotti professionali volti a migliorare la texture della pelle del viso: ricordate che ogni persona ha una pelle differente e per questo la scelta del prodotto e del rimedio sarà sempre soggettiva.

Crio skincare: i benefici e quali prodotti scegliere

La scelta dei prodotti è davvero molto ampia: potete scegliere ciò che più fa per voi in base alle vostre esigenze e ai vostri obiettivi.

Sappiate, in ogni caso, che l’effetto della crio skincare migliorerà di molto l’aspetto della pelle del viso: aiuterà la microcircolazione, avrà effetti anti-age (riduce le citochine pro-infiammatorie e aumenta di conseguenza la qualità del collagene), renderà la pelle più luminosa e più tonica. Inoltre, diminuirà il gonfiore dato dal caldo e ridurrà eventuali infiammazioni, portando benefici anche alle pelli più acneiche.

Per quanto riguarda i prodotti, potrete spaziare tra: maschere viso in gomma da fare raffreddare in frigorifero prima dell’applicazione, o ancora veri e propri gel rinfrescanti, contorno occhi specifici per l’effetto freddo.

Da non dimenticare anche l’acqua, termale (e non): essa ha proprietà in primis rinfrescanti, ma risulta un ottimo idratante e nutriente per la pelle del viso.

In commercio esistono tantissimi prodotti di questa tipologia; l’importante è sempre cercare il più idoneo per la propria situazione. Una cosa è certa: la crio skincare sarà di super tendenza per l’estate 2022!

Scritto da Marta Mancosu
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Unghie San ValentinoUnghie San Valentino 2023: 10 idee romantiche per la manicure

    Alcune idee per una nail art ispirata al romanticismo per San Valentino.

  • collants invernaliCollants invernali donna: i migliori del 2023

    I collants invernali danno un tocco in più all’abbigliamento, oltre a nascondere la pelle a buccia d’arancia proteggendo e valorizzando le gambe.

  • Federico Fashion StyleFederico Fashion Style: quanto costa una piega?

    Scopriamo il costo di una messa in piega dal celebre Federico Fashion Style.

  • Booster visoBooster viso: cos’è, come si usa, quando utilizzarlo

    Ecco cos’è il booster per il viso e quando inserirlo nella propria beauty routine.

Contentsads.com