Cosa indossare per un viaggio in aereo: 5 idee per non sbagliare

Per viaggiare comodamente in aereo si possono indossare alcuni capi passepartout che permettono di essere super comodi anche per molte ore.

Con la ripartenza dei voli aerei e in vista delle vacanze estive, è bene sapere cosa indossare durante un viaggio in aereo: ecco 5 idee per non sbagliare ed essere comodi e a proprio agio negli spostamenti.

Cosa indossare per un viaggio aereo: idee

Viaggiare in aereo è comodo, veloce e permette di raggiungere destinazioni lontanissime in pochissimo tempo.

Gli sbalzi di temperatura sono sempre presenti ed è bene pensare a cosa indossare per non rovinarsi l’esperienza o la vacanza.

Non sempre il clima della città di partenza corrisponde a quello della città di arrivo ed è bene informarsi prima di partire sulla situazione meteo della destinazione. Fondamentale è quindi la scelta di vestirsi a strati, con abiti comodi, poco ingombranti, che possano essere indossati e tolti in modo molto veloce.

Ci sono alcuni capi jolly, che vanno bene a uomini e donne per potersi godere al meglio il viaggio in aereo, senza essere vittime della tremenda aria condizionata in estate o del super riscaldamento in inverno.

Inoltre, per praticità durante il check-in si devono evitare gioielli, orologi, cinture e tutto quanto potrebbe essere un problema per il passaggio al metal detector.

cosa indossare per viaggio aereo

5 capi must have per l’aereo

Ecco una semplice lista di 5 capi di abbigliamento passepartout e furbi per un viaggio super comfort.

Scarpe comode: fondamentali sono le scarpe, non solo per il viaggio sull’aereo, ma anche per l’attesa in aeroporto. Delle sneakers chiuse e comode permettono di non avere male alle gambe e poter stare in piedi in attesa anche per molto tempo. Non da sottovalutare è la questione igienica: gli aeroporti e gli aerei sono frequentati ogni giorno da centinaia di passeggeri e nonostante la costante pulizia degli addetti, è sempre bene avere una barriera tra la propria pelle e gli arredi esterni e il pavimento.

Pantaloni lunghi: i pantaloni lunghi sono l’ideale per riposare in qualsiasi posizione senza incappare in situazioni imbarazzanti. Lasciare quindi shorts e gonne in valigia e optare, anche in estate, per pantaloni lunghi realizzati con un tessuto morbido ed elastico, per agevolare i movimenti. Evitare cinture troppo spesse o bottoni ingombranti, che a lungo andare possono essere scomodi in posizione seduta.

T-shirt e felpa: per la parte superiore del corpo, la combo perfetta è t-shirt in cotone e felpa leggera. Se all’esterno c’è una temperatura molto alta, sicuramente in aeroporto e sull’aereo sarà attiva l’aria condizionata. Per evitare quindi di ammalarsi a causa degli sbalzi termici è perfetta una felpa con la zip, semplicissima da mettere e togliere al bisogno.

Sciarpa: la sciarpa può avere diversi utilizzi in aereo. Innanzitutto, coprendo la zona del collo, è un ulteriore riparo dall’aria condizionata. Non da meno, può essere utilizzata come cuscino per appoggiare la testa nel caso si voglia fare un riposino.

Borsa capiente: avere con sé una borsa capiente contenente tutto l’occorrente che riteniamo necessario può fare la differenza. La borsa ideale è quella versatile e comoda, a tracolla, che non ingombra, dotata di una zip per non perdere gli oggetti al suo interno.

Scritto da Chiara Caporale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Cinque curiosità sulle zanzare: quello che non sai su questi insetti

Massaggio drenante per le gambe fai da te: come eseguirlo a casa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.