Controindicazioni olio di vaselina alimentare

,

L’olio di vaselina alimentare è una paraffina che appare spesso come cera di impasto morbido venduto come pomata per la pelle.

L’olio di vaselina alimentare è riconosciuto e approvato dalla US Food and Drug Administration ed è usato nella produzione di cosmetici per la cura della pelle.

La ricerca presso la Fondazione Herb Research ha notato che la pelle assorbe fino al 60 per cento delle sostanze chimiche dei prodotti con cui viene a contatto e le sostanze chimiche giungono direttamente nel flusso sanguigno.

L’olio di vaselina alimentare contiene oli minerali e gelatina di petrolio e minerali, che possono causare fotosensibilità della pelle o favorire i danni causati dal sole. La vaselina può inoltre interferire con il meccanismo di idratazione del corpo, portando a disidratazione e pelle secca e screpolature frequenti, nonostante il suo uso cosmetico preveda che venga impiegato anche come protezione proprio per le labbra screpolate.

L’olio di vaselina alimentare ha quindi molti utilizzi utili possibili, ma anche delle controindicazioni a cui fare attenzione.

Bisogna assumerlo a crudo, ad esempio per il condimento di insalate, mai utilizzarlo invece per friggere qualcosa in quanto in questo modo è tossico. Tra le controindicazioni, vi è sicuramente la stimolazione della necessità di andare in bagno, essendo anche un lassativo se assunto in determinate dosi.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come cucinare funghi ovoli

Oroscopo uomo ariete novembre 2015 benessere

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.