Come vestirsi per la cena aziendale natalizia

Una mini-guida con la quale creerai un outfit perfetto per la tua cena aziendale natalizia

Anche quest’anno, tra le poche certezze che ci “regala” la stagione invernale, oltre al raffreddore, ve n’è una, che tutti temiamo, ma che è inevitabile: la cena aziendale di Natale. Come affrontarla? Si parte dall’outfit: ecco una mini-guida su come vestirsi in quest’occasione!

Come vestirsi per la cena aziendale natalizia

Ancor prima dei regali da fare ai parenti, di cosa fare a Capodanno, il pensiero che rimbomba nella testa delle donne è: “Cosa mi metto per la cena aziendale natalizia?”.

La cena aziendale di Natale è un’occasione perfetta per fare team building, per scambiarsi idee, opinioni, ma non è tutto rose e fiori come sembra: essa, infatti, è un’arma a doppio taglio. Uno scivolone può permanere per sempre nella mente degli invitati ed essere tramandato di cena in cena in stile leggenda metropolitana.

Non possiamo avere tutto sotto controllo e prevedere cosa ci accadrà, ma una cosa su cui possiamo lavorare è l’outfit e lì non abbiamo scusa per sbagliare.

Questa guida è fatta proprio per te: non essere il Grinch della situazione, inizia a prepararti per l’evento! Ci siamo noi ad aiutarti nella scelta del tuo outfit e, fidati, farai una gran figura. Quindi, carta e penna alla mano e stai pronta a prendere appunti.

cena aziendale

I consigli da seguire

Una cena aziendale è un’occasione abbastanza formale; ovviamente, il grado di eleganza dipende anche un po’ dal contesto lavorativo in cui ci troviamo (ad esempio uno studio legale oppure un’agenzia di comunicazione).

Ci sono però dei capi must have, che a seconda di come vengono abbinati, possono essere utilizzati in contesti diversi.

Scordiamoci per una sera dei nostri amatissimi e comodissimi jeans e facciamo spazio ad un pantalone elegante a sigaretta oppure stretto che si apre in una strepitosa zampa di elefante: con un bottom così, rigorosamente scuro, basta davvero poco per completare il look!

La blusa is always a good idea: una svolazzante oppure una camicia bianca infilata dentro il pantalone, renderanno il tuo outfit elegante, ma non troppo. Puoi smorzare il tutto scegliendo un colore che non sia per forza bianco: vanno bene anche tonalità come il cipria o il panna.

Se preferisci un look più classico, hai due opzioni: il tailleur (blazer e pantalone), di svariati colori, oppure l’iconico tubino nero, che, però deve arrivare almeno fino a sopra il ginocchio (evita assolutamente le gonne inguinali).

cena aziendale

Un’alternativa in stile romantico e molto bon ton è la gonna plissettata: basta abbinarla ad un maglione, oppure ad un body a manica lunga, e, con un paio di ankle boots o un tacco non troppo alto, sarai pronta, perfetta per l’evento.

Il contesto aziendale in cui ti trovi è molto amichevole e tu sei una persona che ama la comodità? Beh, allora puoi optare anche per un vestito in maglia con calze e stivaletti, oppure con un maglione in vero stile natalizio.

Come diciamo sempre, gli accessori sono il dettaglio da non sottovalutare: allora, in questa occasione evita orecchini, collane o bracciali troppo appariscenti. Le perle sono una certezza, ma anche un punto luce, che dia luminosità al tuo look senza esagerare.

La borsa deve essere di piccole dimensioni, per non ingombrare troppo: scegli, allora una pochette a tracolla, molto neutra, che si abbini al tuo outfit senza stonare.

Il make up? Rossetto e smalto rigorosamente rossi: è il colore del Natale e Chanel non ha perso tempo. Il suo Rouge è spettacolare, un vero must have.

chanel

Ricapitolando, quindi, evita assolutamente:

  • scolli troppo profondi
  • gonne inguinali
  • pantaloni della tuta e scarpe da ginnastica
  • tacchi altissimi.

I migliori articoli

Se ancora non sei convinta e pensi di fingere una febbre per evitare la cena, non disperare: ti proponiamo tre articoli, selezionati da i best seller di Amazon, per aiutarti nella creazione del tuo look per la cena aziendale di Natale.

Ti presentiamo il must have dell’inverno 2018-19: il rossetto rosso. E qual è il brand migliore, se non Chanel, con il suo Rouge Allure? Con questo sulle labbra, un outfit basico diventerà speciale.

Un evergreen, versatile, elegante e sempre perfetto: è il tubino nero e questo che ti proponiamo arriverà comodamente a casa tua in poco tempo, grazie a Prime. Per l’indecisione dell’ultimo minuto!

Il tacco non deve essere vertiginoso: se punti su un look molto neutro, puoi giocare con le sedici colorazioni che Soireelady ti propone! E ricordati: indossa le scarpe giuste e il mondo sarà ai tuoi piedi.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Fabrizio Corona: “Asia Argento? Si, abbiamo preso dei soldi”

Chiara Ferragni, foto sexy: “Vergognati, si vede il capezzolo”

Leggi anche
  • pantaloni primaveriliPantaloni primaverili da donna: i trend del 2021

    Dai modelli cropped sino ai classici jeans passando per quelli a zampa, ecco le tendenze di pantaloni primaverili da indossare.

  • zlatan ibrahimovic stilistaZlatan Ibrahimovic stilista per Dsquared2: “The Icon”

    Nel corso del 2021 Zlatan Ibrahimovic si è dedicato a molte altre attività oltre che al calcio; la collaborazione con Dsquared2 appena annunciata ne è il lampante esempio.

  • anfibi come indossarli in primaveraAnfibi, come indossarli in primavera: tutti gli outfit del momento

    Gli anfibi, in tutte le loro forme e colorazioni, possono essere usati per dare vita a degli outfit alla moda anche in primavera.

  • scaldacolloScaldacollo da donna: i modelli in trend

    Lo scaldacollo, come dice il nome, permette di scaldare il collo e proteggerlo, anche grazie ai tantissimi modelli in commercio.

Contents.media