come fare lo shatush sui capelli corti

La moda dello shatush, nata nel 2013, prosegue anche quest’anno con grande successo.

Si tratta di una tecnica di schiaritura molto amata da tante star e non solo, che interessa principalmente le punte e le lunghezze. L’intento è quello di ricreare l’effetto che si ha di solito sui capelli d’estate, schiariti naturalmente da sole.

L’effetto che si crea è molto bello e particolare, perchè la sfumatura dà una grande luminosità al viso. Sta bene praticamente a tutte le carnagioni e a tutti i colori di capelli.

Per essere realizzato a regola d’arte la schiaritura deve essere di al massimo un paio di toni più chiara del colore della radice, anche se è facile trovare donne che amano un effetto più eccentrico e d’impatto, preferendo quindi un contrasto più netto.

Ma è possibile usare la tecnica dello shatush anche sui capelli corti?

Certo che sì. L’effetto ottenuto è altrettanto bello e luminoso. L’unica differenza può essere quella di dover ritoccare più spesso la sfumatura, come del resto il taglio di capelli. Non è invece consigliabile a chi ha un taglio molto corto, alla garçonne.

Come si esegue quindi lo shatush sui capelli corti?

Se la schiaritura sui capelli lunghi parte nella zona compresa tra l’orecchio e il mento, andando intensificandosi verso le punte, sui capelli corti dovrà necessariamente partire più in alto, circa tra la fronte e gli occhi.

Per ricreare quell’effetto luce che si ha con lo shatush sui capelli lunghi, sarà necessario schiarire in modo leggermente più consistente il ciuffo davanti, in modo da rendere il tutto più movimentato.

Non resta che provare!

Scritto da Cristina Testori
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come fare una base trucco perfetta

nuovi profumi maschili da regalare

Leggi anche
  • significato nomi royal babiesQual è il significato dei nomi dei royal babies britannici

    Il significato dei nomi scelti per i royal babies britannici: c’è chi ha seguito le tradizioni e chi, invece, ha scelto di scavalcarle.

  • preti influencerPreti influencer: perché usano i social e chi sono i più famosi in Italia

    Così gli uomini di chiesa diventano anche influencer: chi sono i preti più famosi in Italia e quali social network utilizzano per comunicare la Fede.

  • zanzare chi pungonoZanzare, chi pungono e i consigli su come proteggersi dalle punture

    Le zanzare non risparmiano nessuno, ma alcuni studi hanno dimostrato che possono essere sicuramente attratte da diversi fattori. Scopriamo quali sono.

  • come evitare diarrea del viaggiatoreCome evitare la diarrea del viaggiatore: cosa sapere prima di partire

    Paura della diarrea del viaggiatore? Ecco gli accorgimenti da adottare se si vuole passare una vacanza indimenticabile, ma non per i motivi sbagliati.

Contents.media