Come fare eliminazione definitiva peli superflui inguine

Come eliminare i peli superflui?

Anche se l’estate sembra ancora lontana, in realtà non manca molto prima che ci si debba nuovamente sottoporre alla temuta prova costume.

Questo non significa soltanto che è giunto il momento di smaltire qualche chiletto di troppo, accumulato durante i mesi invernali, ma anche che bisogna tornare a depilare una zona del corpo femminile che in genere rimane coperta, ovvero, la zona dell’inguine.

Che si indossi un costume a due pezzi o intero, in genere la zona dell’inguine rimane scoperta, ed è necessario quindi eseguire una depilazione perfetta. Se non è possibile recarsi dall’estetista, si può ricorrere ad alcuni rimedi casalinghi. In commercio infatti ci sono moltissimi prodotti che assicurano una depilazione rapida, indolore ed efficace.

Il primo metodo, il più semplice ma il meno consigliabile, consiste nell’uso del rasoio: esistono piccoli rasoi pensati proprio per la zona bikini, ma una rasatura effettuata in questo modo implica una rapida ricrescita dei peli, che per lo più saranno anche più folti e resistenti.

Si potrebbe optare allora, per chi non tollera lo strappo della ceretta, per l’uso di una crema depilatoria. Questo metodo è di certo indolore. non si deve far altro che stendere la crema, attendere il tempo indicato, e poi risciacquare. I peli rimanenti possono essere rimossi con l’ausilio di una pinzetta.

Infine, il metodo che garantisce risultati più duraturi è la ceretta, a freddo o a caldo. Nel primo caso si usano le strisce da riscaldare tra le mani; nel secondo invece si fa scaldare la cera sul pentolino e poi si usano le strisce di cotone per rimuoverla dalla zona bikini, dopo l’applicazione.

Adesso esistono anche dei comodi applicatori per la cera a caldo, come il roll-on elettrico della Veet chiamato Easy wax. Grazie a questo strumento, stendere la cera è ancora più facile e l’operazione di depilazione sarà ancora più rapida e piacevole!

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Sarah Jessica ParkerIcone di hairstyle: i tagli di capelli lunghi che hanno fatto la storia

    Ci sono stili che non tramontano mai, come i tagli di capelli: da Sarah Jessica Parker a Amy Winehouse, ci sono tagli che ancora oggi ispirano

  • Gua ShaGua Sha: la pietra da massaggio più popolare degli ultimi tempi

    Tra le tendenze beauty spicca senza dubbio il massaggio con le pietre: si chiama Gua Sha e pare avere benefici estetici su viso e corpo

  • Degradé biondoDegradè biondo: come sceglierlo in base al colore dei capelli

    Il degradè biondo riesce ad illuminare la chioma, avvolgendola di luce, indipendentemente dal colore dei capelli.

  • jellyfish cut come replicarloJellyfish cut: tutto sul taglio a medusa nuova tendenza per l’hair style

    Il jellyfish cut è il taglio audace e alternativo che ricorda la forma di una medusa diventato un must have per chi vuole rivoluzionare il proprio look. Come si può replicare?

Contents.media