Come coltivare peperoncino in casa

Il peperoncino è noto per le sue innumerevoli proprietà antiossidanti, digestive, dimagranti e si dice che aiuti a combattere i tumori.
La pianta del peperoncino è molto diffusa in quanto si tratta di una pianta che cresce bene anche in situazioni di clima sfavorevoli e inoltre, è facile coltivarlo anche in casa.

Se qualcuno di voi vuole provare a coltivare da sè il peperoncino, ecco a voi una mini-guida su come coltivare peperoncino in casa.
Il periodo di coltivazione del peperoncino è tra febbraio e marzo, ma alcune specie di peperoncino possono essere piantate anche nel mese di aprile. L’importante è non tenerle fuori quando fa ancora freddo, sempre meglio tenerle in casa fino a quando non cominciano ad alzarsi le temperature.

Sistemate i semi di peperoncino in vasi con metà torba e metà sabbia e quando cominciano a spuntare le prime foglioline, possono essere sistemate in diversi contenitori. Importante è innaffiare regolarmente la pianta e quando questa non si trova al sole diretto, in quanto potrebbe far rovinare la pianta.
Una volta che la pianta avrà portato i suoi primi “frutti” e sono diventati ben rossi, possono essere raccolti in estate e in autunno.

Scritto da Miriam Zozzaro
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come ricreare habitat naturale in casa per pappagallo Ara

Come diventare assistente di volo Ryanair

Leggi anche
  • come scegliere armadioCome scegliere il proprio armadio: gusti, tendenze e consigli per trovare l’arredo giusto

    Essenziale nella zona notte, utile anche nei corridoi e negli spazi di servizio: scegliere l’armadio giusto è fondamentale quando si arreda casa.

  • pavimento esternoPavimenti esterni: una scelta importante

    Ecco tutte le informazioni necessarie a scegliere in modo consapevole i pavimenti da esterno più adatti alle nostre necessità

  • offerte black friday arredamentoOfferte Black Friday arredamento: le migliori 6 offerte arredamento

    Le offerte Black Friday arredamento interessano diversi articoli, compreso le sedie, i tavoli e le trapunte matrimoniali per il letto, ma anche i cuscini

  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica: recensioni e consumi

    Per riscaldarsi durante l’inverno, la soluzione migliore e a basso consumo è la stufetta elettrica Handy Heater che sta ottenendo grande successo.

Contents.media