Come coltivare le more

Le more: frutto delizioso per colore, profumo e sapore! Sanissime grazie alle sostanze antiossidanti che contengono sono davvero l’ideale per realizzare gustose torte, crostate e marmellate fatte in casa. Piacciono anche a voi?
In questo caso se disponete di un orto o di un piccolo giardino potreste coltivarle.

E se non avete il pollice verde non preoccupatevi le more da giardino sono molto diffuse proprio perché non hanno bisogno di particolari cure e per di più non hanno spine.
Come fare a coltivarle?
In primo luogo acquistate le piante di more (costeranno circa 5,00 Euro l’una); preparate il terriccio per poter mettere a dimora le piante.
Ricordate che il terreno ideale è fresco e leggero (anche se il rovo di mora ha la capacità di ambientarsi in qualsiasi tipo di terreno) e che la terra va concimata opportunamente.

Ultimo suggerimento: la posizione ideale per far crescere le more è semi-soleggiata ed il più vicino possibile ad un muro in modo da potersi appoggiare a quest’ultimo.
Potrete assaporare i vostri frutti da metà giugno fino a settembre.

Scritto da Stefania Roin
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come fare la pizza margherita

lifting al volto

Leggi anche
  • handy heaterHandy Heater stufetta elettrica portatile funziona? La recensione

    Handy Heater è la stufetta elettrica a basso consumo che dà calore nelle gelide notti invernali rendendo la casa accogliente e piacevole.

  • pulizie di casaPulizie di casa autunnali: consigli e il miglior robot pulitore

    Le pulizie di casa autunnali permettono di avere gli ambienti lindi e perfetti in vista della stagione e di tenerla in ordine in ogni momento.

  • house 163526 1280Cinque fantastiche idee per una casa da sogno 
  • scopa lavapavimentiScopa lavapavimenti: il miglior modello dell’anno

    La scopa lavapavimenti agevola le pulizie di qualsiasi pavimento di casa per una pulizia della casa splendida in qualsiasi ambiente.

Contents.media