Come affrontare i mesi invernali con una beauty routine olistica: i consigli della Beauty Expert Martina Bindi

Martina Bindi ci spiega come affrontare i mesi invernali al meglio con una corretta beauty routine.

Martina Bindi, Beauty Expert e fondatrice del brand di bio cosmesi bSoul, ci spiega, all’interno di questo articolo, come fare per affrontare al meglio i mesi invernali con una corretta beauty routine olistica.

Come affrontare al meglio i mesi invernali con una corretta beauty routine olistica: i consigli di Martina Bindi

Martina Bindi è una Beauty Expert, nonché fondatrice del brand di bio cosmesi bSoul, e grande sostenitrice dell’age positivity. Da oltre 30 anni si occupa di bellezza e ha aiutato tantissime donne a sentirsi bene con se stesse a prescindere dall’età anagrafica. Martina ha sviluppato il metodo olistico “Bella senza trucco”, che si basa sul prendersi cura della pelle in profondità, al fine di aiutarla a riattivare la sua naturale capacità di autorigenerarsi. Grazie a questo approccio le macchie, le rughe e i rossori vengono trattati alla radice del problema, curandone quindi la causa.

Durante l’inverno la pelle, per proteggersi dal freddo, tende a disidratarsi e a perdere più grassi, rischiando quindi di apparire più secca e spenta, senza contare la possibile comparsa di desquamazioni. Ecco cosa dice in proposito Martina Bindi: “Il modo migliore per aiutare la nostra pelle a tornare in salute ed essere pronta ad affrontare l’arrivo della stagione fredda è riportarla al suo equilibrio, normalizzando il suo pH e il livello d’idratazione. In questo modo miglioreranno elasticità, compattezza, luminosità, mentre macchie e rughe saranno sempre meno visibili.” Per quanto riguarda la beauty routine ci sono, secondo Martina Bindi, tre cose che dovremmo evitare di fare per proteggere la nostra pelle:

  1. Prestare molta attenzione alla detersione quotidiana. Quella doppia, ovvero formata da un primo passaggio con un olio e un secondo con un detergente schiumogeno, è sbagliata perché disturba il manto idrolipidico, innescando così un danno cronico alla barriera cutanea e impattando in maniera negativa sulla funzione chimica del sebo, che ha il compito di proteggere la nostra pelle dal sole e dal freddo.
  2. Evitare l’uso di creme che contengono ingredienti filmogeni quali siliconi, carbomer, acrilici, nylon e paraffine. Essi infatti inibiscono la traspirazione della pelle e la sua capacità naturale di adattarsi all’ambiente esterno.
  3. Evitare il trucco in polvere, poiché agisce in maniera negativa sull’idratazione e sul Ph della pelle, occludendo i pori.    

    Ecco invece come dovrebbe essere una corretta beauty routine:

  • Optare per una detersione fisiologica che rimuova dalla superficie cutanea sporco e secrezioni eccessive, senza però alterarne il manto idrolipidico con il suo potere antiossidante naturale.
  • Tenere a mente l’importanza dell’idratazione al fine di mantenere una barriera cutanea forte e integra. La crema idratante deve permettere la traspirazione della cute, permettendole di sintetizzare il fattore naturale di idratazione (NMF), che consente di trattenere nel film idrolipidico superficiale anche parte dell’umidità ambientale.
  • Seguire una routine costante, in tre fasi, da ripetere una volta a settimana per la rigenerazione della pelle. Si inizia con lo scrub, possibilmente abbinato a qualche goccia di acidi grassi essenziali, poi si passa a un massaggio delicato sul viso per riattivare luminosità e tonicità, e si finisce con una maschera notte da scegliere in base al tipo di pelle.

    Il kit di normalizzazione fisiologica bSoul

Il brand di bio cosmesi bSoul propone quattro prodotti perfetti per la normalizzazione fisiologica. Abbiamo l’Hydra-Milk Clenaser, per rimuovere da viso e collo sporco e secrezioni, la crema idratante, il siero e la maschera per mantenere la barriera cutanea forte e integra. (Prezzo a partire da 115 € per i 4 prodotti indicati)

Inoltre, bSoul, per proteggere la pelle dal freddo, ha formulato anche Hydra Essential Fa, una potente sinergia di acidi grassi attivati enzimaticamente, fito-ceramidi, oli pregiati ricchi di insaponificabili e Vitamina E che ripristina velocemente l’idratazione e l’elasticità cutanea.

Questo prodotto non unge ed è adatto a qualsiasi tipo di pelle, anche quelle più sensibili, reattive a acneiche. Dopo la detersione, bisogna aggiungere da una a quattro gocce di Hydra Essential FA alla crema viso o corpo direttamente sul palmo della mano. Il costo è di 40 euro.

Infine sottolineiamo che i prodotti bSoul sono senza paraffine, derivati dal petrolio, siliconi, acrilici, PEG, nylon, SLES, parabeni e non impiegano sostanze di origine animale. Nickel tested.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Come eliminare le macchie del viso con un approccio olistico: i consigli della Beauty Expert Martina Bindi

Correttore pelle matura: quale scegliere

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com