Colletto di pizzo donna: le 10 migliori marche

Ogni donna ha un abito preferito, perfetto per ogni occasione. E se gli dessimo un’aria nuova? Un colletto in pizzo è proprio come un gioiello. Ecco alcune delle migliori marche.

Avete mai sentito dire «Questo è tutto un altro paio di maniche»? Una cosa simile si può dire per il colletto di pizzo. Vi chiederete cosa c’entra, ma ci arriveremo subito.

Un colletto non si può semplicemente ritenere la parte di una camicia, di un abito o di una maglia.

Esistono certamente dei colletti semplici, quasi anonimi, che ovviamente non contribuiscono a rendere chiara la loro reale funzione. Adornare e impreziosire. Ebbene sì, i colletti hanno la stessa funzione dei gioielli. Anzi, sono dei veri gioielli, soprattutto quando realizzati in materiali preziosi, come il pizzo.

Ma riprendiamo dall’inizio. Cosa c’entrano le maniche e i colletti? Se immaginate gli abiti indossati dal Medioevo fino ad arrivare all’Ottocento noterete certamente non solo che le mode sono cambiate, ma che nel corso di queste evoluzioni le maniche degli abiti erano spesso molto decorate e preziose.

Advertisements

La poca disponibilità di denaro rendeva poco pratico spendere per l’abbigliamento, anche tra le classi più ricche. Era importante però mostrare sempre un certo fasto nelle occasioni della vita pubblica, soprattutto tra le classi alte. Ed ecco che entrano in gioco le maniche. Le maniche degli abiti erano staccabili, legate con nastri, e ciò permetteva di rinnovare ogni volta l’abito con una spesa esigua e senza mai cambiarlo davvero.

Se ci pensate un buon colletto ha esattamente lo stesso risultato. Negli ultimi anni la moda ha visto una vera e propria colletto mania. Ma perché vogliamo puntare l’attenzione proprio sul colletto di pizzo? O meglio perché proprio sul pizzo? Quando si parla di pizzi e merletti la questione non è mai troppo semplice. O li si ama o li si odia. Sono filati lavorati in modo da creare intrecci e ornamenti preziosi, e per questo a volte parlare di “pizzo” fa immaginare qualcosa di eccessivo.

Ma un colletto può essere tutto meno che eccessivo.

IL RUOLO DEL COLLETTO DI PIZZO

Abbiamo già parlato di quanto un colletto in pizzo possa fare la differenza su un abito. Ma un breve promemoria non guasta. Volete dare un tocco di novità al vostro guardaroba? L’applicazione di un colletto in pizzo rinnoverà in un batter d’occhio qualsiasi look. Volete impreziosire il vostro outfit con dei gioielli, ma siete poco avvezze alle collane e avete paura di esagerare? Anche in questo caso un colletto di pizzo correrà in vostro aiuto.

Un colletto rinfresca l’abito, lo abbellisce, ma non dimenticate mai che fa da cornice al vostro viso. Sceglietelo accuratamente.

TIPI DI COLLETTI

Tralasciamo le fastose e scomode gorgiere delle nobildonne e i baveri del Seicento. Sarà perché le dimensioni si sono ridotte rendendolo un vezzo più pratico, o sarà che asole e bottoncini hanno contribuito a rendere l’operazione di ‘attacco e stacco’, ma sicuramente indossare un colletto non è mai stato così semplice come ora. La prova più difficile è scegliere tra i diversi tipi. L’intramontabile modello Peter Pan, sbarazzino e giovane. Quelli tradizionali, con gli angoli appuntiti. Un altrettanto classico button-down, colletto che si allaccia a bottoni e come il precedente è una tipologia standard per le camicie. Colletti che somigliano a collari, riprendendo le sembianze dei choker e colletti a collo alto. Colletti decorati con nastri o colletti gioiello.

LE MIGLIORI PROPOSTE

Nonostante la varietà delle tipologie sopra citate è però il colletto di pizzo a dare l’idea di un’eleganza senza tempo, di romanticismo, di candore e nello stesso tempo di sensualità. La colletto mania dilaga. Sia case di moda che catene low cost ne propongono ormai in numerose varianti, per ogni gusto e per ogni abbinamento. Se amate lo shopping online ecco invece le marche che offrono le proposte migliori per rinnovare i vostri abiti.

BLESSUME

Le gorgiere ora sarebbero totalmente fuori moda e inadatte. Ma per chi non volesse provare a recuperare lo stile sfarzoso del Seicento esistono oggi dei modelli decisamente più pratici e alla mano. Diversi strati di pizzi coprono il collo. Un tipo di colletto che aggiunge un tocco in più a delle semplici camicie.

WINOMO

Un colletto molto tradizionale, bianco e appuntito. Il pizzo ha una decorazione floreale che alleggerisce la linea e dà un tocco di dolcezza alle linee dure.

LUFA

Questa marca propone un colletto che è un vero e proprio gioiello. Sicuramente non sarà adatta a tutte le occasioni e men che meno a tutti gli abiti. Ma un gioiello del genere è perfetto per chi vuole stupire e cambiare radicalmente i connotati di un abito. Perfetto per la sera e per le occasioni speciali, non sarà necessario alcun altro gioiello. Look prezioso.

KING DO WAY

Molto più sobria è la proposta di questa marca, ma sicuramente non meno preziosa. Il colletto di prima strizzava l’occhio ad una sensualità molto marcata, questo modello è adatto alle più romantiche. Il ricamo floreale color crema è adatto per il giorno e per la sera, indistintamente. Ogni vestito si sentirà come incoronato.

MAGIDEAL

Geometrici. Per chi apprezza il look marinaro la forma di questi colletti non è identica, ma lo richiama. A fare la differenza è la decorazione e il delicato gioco di trasparenze.

Perfectdesign

Anche in questo caso si sta sul semplice. Il merletto color avorio dona freschezza con le sue decorazioni floreali.

WORLD

La bellezza di un pizzo è perfetta anche per le cerimonie e perché no, anche per i matrimoni. Un colletto importante come questo non è adatto ai ritmi quotidiani o all’ufficio. Ma per le occasioni dà sicuramente una svolta al look.

LEORX

Anche in questo caso il colletto in pizzo dimostra la sua versatilità. Attaccato ad una mezza camicetta partecipa ad un gioco di illusioni in cui l’eleganza non viene comunque meno.

SODIAL

Un colletto importante. Il gusto gotico qui si mescola all’innocenza del taglio baby. Un pizzo ingannevole.

G.F.

Qui forse qualcuno potrebbe aver da ridire. Ma abbiamo detto così frequentemente che un colletto di pizzo è come un gioiello, che vale la pena mostrare la proposta di questa marca. Un modello di collana che incarna al 100% un colletto dal taglio Peter Pan, impreziosita da una decorazione floreale che non ha nulla da invidiare a pizzi e merletti.

Scritto da Marta Dal Maso
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Camicette da donna: le migliori disponibili sul mercato

Tacchi estivi donna: quali scegliere in rete

Leggi anche
  • Carrello spesa zara inverno 2020Carrello della spesa Zara autunno inverno 2020 21: il nuovo must have

    Il carrello spesa Zara autunno inverno 2020 21 diventa il pezzo che tutti desiderano per affrontare la spesa con comodità e stile.

  • borse per l'invernoBorse per l’inverno: quale scegliere per essere al top

    Le borse per l’inverno sono varie e accontentano i gusti di tutte.

  • Lidl moda low cost italiaLa moda low cost di Lidl arriva in Italia: la collezione

    Lidl fa arrivare in Italia la sua capsule collection disponibile in 660 punti vendita dal 16 novembre 2020. Sarà possibile trovare le sneakers, le ciabatte, le calze e le t shirt.

  • 
    Loading...
  • kendall e kylie jenner amazonKendall e Kylie Jenner: uscita la nuova collezione su Amazon Fashion

    Top, cardigan, pantaloni: Kendall e Kylie Jenner sono sbarcate su Amazon per la collezione The Drop.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.