Cindy Crawford e la chirurgia: la modella si è rifatta? Il suo prima e dopo

Cindy Crawford ha scelto la chirurgia estetica? Si è rifatta? Il suo prima e dopo sembra piuttosto simile, ma facciamo chiarezza

Classe 1966, supermodella degli anni 80 e 90, Cindy Crawford continua a essere una delle donne più belle al mondo. La sua bellezza è rimasta la stessa e pare che nonostante il passare del tempo la top model abbia conservato tutti i suoi tratti distintivi. La domanda, però, sorge ovviamente spontanea: Cindy Crawford si è rifatta? Qual è il suo rapporto con la chirurgia? Ha un prima e dopo? Scopriamolo!

Cindy Crawford si è rifatta? Il suo prima e dopo la chirurgia estetica

A 57 anni Cindy Crawford rimane una delle icone della moda di tutti gli anni 80 e 90. Nonostante siano passati diversi anni dal suo boom da supermodella, Crawford continua a stupire tutti e tutte grazie alla sua incredibile bellezza. Un viso meraviglioso, un corpo allenato e tonico: insomma, la top model si mantiene in forma molto bene. Tuttavia, pare che la supermodella abbia scelto di ricorrere a qualche intervento chirurgico estetico, con lo scopo di contribuire al mantenimento della sua inestimabile bellezza. Alla domanda: «Cindy Crawford si è rifatta?», la risposta è un po’ confusa, ma qualcosa bisogna specificarlo. In una vecchia intervista al magazine GQ, Cindy Crawford ha infatti ammesso di avere frequentato in passato (e in modo particolarmente assiduo) un noto studio medico londinese in cui si sottoponeva a diverse iniezioni di botulino. Tali iniezioni non sono veri e propri interventi chirurgici invasivi, bensì fanno parte di quei trattamenti di chirurgia estetica (medicina estetica) molto frequenti, specie tra le celebrità. Lo scopo del botulino è sempre e solamente uno: aiutare la pelle a mantenersi giovane nel tempo e ad apparire ben levigata e compatta, tenendo dunque le rughe lontane.

Se si deve dunque parlare di un prima e di un dopo di Cindy Crawford, l’unico cambiamento che, anche se in modo del tutto impercettibile e comunque naturale, si può notare, riguarda la distensione della pelle del viso. La bellezza, però, è sicuramente innata.

Cindy Crawford si è rifatta? La bellezza della top model ringrazia anche il fitness

Se da una parte il botulino è stato spesso alleato della supermodella Crawford, dall’altra lo è stato (e lo è tuttora) anche il fitness e i tanti trattamenti estetici a esso associati.

Per riuscire ad arrivare a 57 anni in splendida forma, Cindy Crawford non ha scelto di rifarsi parti del corpo particolari, ma ha piuttosto investito in allenamenti e in grandi quantità di trattamenti. Lei stessa più volte ha parlato di quanto alcuni trattamenti possano essere efficaci per quanto riguarda la ritenzione idrica, la cellulite, le smagliature e la riduzione di cm sulle cosce e pancia. Il tutto ovviamente bilanciato con allenamenti costanti e dieta bilanciata, ma di chirurgico, nel corpo di Crawford, non c’è assolutamente nulla. La supermodella degli anni 80/90 sceglie quindi prodotti top per mantenere la sua pelle elastica, ma ammette che a volte le creme non bastano più. Nel caso del viso, infatti, Crawford ha onestamente ammesso di essere ricorsa al botox, ma tutto il resto del suo corpo appare naturalmente in forma senza bisogno di aiuti da parte della chirurgia plastica.

Scritto da Marta Mancosu

Lascia un commento

Leggi anche
  • Dieta Fricker come funziona e menù settimanaleDieta Fricker: come funziona e menù settimanale

    La dieta Fricker è la dieta a due velocità che permettere di perdere fino a 4 kg in due settimane: ecco come funziona e un esempio di menù settimanale.

  • Stitichezza cccasionale: cause, sintomi e rimedi efficaciStitichezza Occasionale: Cause, Sintomi e Trattamenti

    La stitichezza occasionale è un disturbo gastrointestinale comune che può causare disagio e influenzare negativamente la qualità della vita, in particolare nelle donne. Nonostante sia generalmente transitoria, è importante conoscerne le cause e i trattamenti per gestirla efficacemente.