Chi sono le croupier dei casinò online e fisici e perché spesso sono donne

Nei casinò tradizionali e in quelli online il lavoro delle donne croupier è molto apprezzato, ecco le caratteristiche di questa carriera

Il mondo dei casinò online offre nuove opportunità di lavoro come dealer che richiedono diverse competenze

Nell’immaginario collettivo il lavoro del croupier ha sempre avuto molta fascino. Complici numerosi film di Hollywood, il mondo dei casinò è stato sempre collegato ad ambienti lussuosi in cui eleganti giocatori e giocatrici vivono le loro avventure ai tavolo da gioco. Questi sono gestiti da uomini e donne sempre impeccabili con le loro divise, ma anche pronti a sfoggiare la loro destrezza nel maneggiare le carte e la capacità di interpretare e affrontare situazioni complicate.

Lavorare nei migliori casinò internazionali, avere a che fare con clienti provenienti da tutto il mondo è sempre apparsa come una bella opportunità. Unico limite, fino a poco tempo fa, la scarsa presenza di casinò in Italia e la loro collocazione ai confini della penisola. Insomma quello del croupier è sempre stato considerato come un lavoro di prestigio, che richiede una buona formazione e che fino a qualche tempo fa imponeva anche di trasferirsi in alcune zone d’Italia, se non all’estero o imbarcarsi sulle navi da crociera.

Oggi le cose sono molto cambiate, con la diffusione del gioco nella modalità live sui migliori siti casinò online. Fare il croupier da casinò è una professione in trasformazione, le opportunità aumentano e in gran parte questo ruolo è ricoperto da donne.

Essere online dealer nei migliori casinò online italiani

poker

Basta fare un giro sui migliori siti web online dedicati al gioco per scoprire che gran parte dei croupier sono donne. Per chi non avesse dimestichezza con il gioco online è utile aprire una parentesi. In Italia i migliori casinò online AAMS, ossia i siti legali, dedicano ampio spazio a una modalità di gioco che sta diventando sempre più popolare. Si tratta di una via di mezzo tra casinò tradizionale e gioco virtuale. In pratica il casinò live propone la possibilità di giocare collegandosi in diretta streaming con una sala da gioco gestita da un croupier in carne ed ossa.

Giochi tradizionali, come la roulette, il blackjack, il baccarat e nuovi game show sono proposti da un dealer che gestisce tutte le operazioni a distanza, ma in tempo reale. I giocatori possono accedere alla sala, fare le proprie puntate e interagire da casa propria. Ebbene, i migliori produttori dei giochi live come Evolution Gaming, Playtech e Media Live tendono a preferire le donne per ricoprire il ruolo di croupier.

Sebbene l’idea di assumere donne per il ruolo di croupier si sia diffusa nel XX secolo, queste erano già alla guida dei tavoli da gioco da molto prima. Infatti era pratica comune presso l’aristocrazia nel XVIII, ospitare personalità importanti ai tavoli da gioco. Un ulteriore passo verso le carriere di croupier al femminile si è avuto con la Seconda Guerra Mondiale. Infatti, privi degli uomini partiti per combattere, i popolari casinò del Nevada iniziarono ad assumere donne.

Tutte le skill dei croupier

01

Sia che operino in online che offline, i croupier svolgono una professione molto impegnativa. I croupier virtuali dispongono di tools e strumenti informatici da adoperare per le operazioni di gioco, devono padroneggiarli mentre sono in diretta senza lasciarsene distrarre. Devono inoltre conoscere le regole dei giochi e riuscire ad applicarle senza problemi, contemporaneamente devono essere in grado di interagire con i giocatori collegati.

Chi lavora nei top casinò online in Italia deve riuscire a proporre un’immagine che funzioni sullo schermo da ogni angolazione. Inoltre possono essere richieste competenze e conoscenze linguistiche a seconda del mercato su cui sarà proposto il gioco. Insomma si tratta di un’opportunità lavorativa che richiede diversi tipi di competenze e anche la capacità di essere multitasking. Tutte caratteristiche che con tutta evidenza i produttori riscontrano nell’universo femminile.

I croupier online possono avere turni di lavoro flessibili, ma anche imporre orari faticosi da gestire: tutti i migliori casinò italiani e internazionali online sono aperti 24 ore su 24.

Come diventare croupier online e offline

Essere un croupier richiede una mix di fascino, abilità, calcolo e attenzione ai dettagli, impone il distacco dalle emozioni e la capacità di condurre sempre e comunque il gioco. Con la diffusione del gioco live nei top siti casinò online italiani e dei siti di scommesse, le opportunità di lavoro in questo ambito sono in netto aumento. Chi volesse intraprendere questa carriera ha a disposizione dei percorsi formativi riconosciuti a livello internazionale. Ci si può rivolgere al Centro di formazione croupier, con diverse sedi in Italia, o al Croupier Courses Internazional sito a Palermo.

Tra le competenze richieste nelle offerte di lavoro vi sono la conoscenza delle lingue, una buona padronanza della matematica, capacità aritmetiche e di lavorare autonomamente. A questa formazione di base seguirà una formazione avviene sul posto di lavoro. Per quanto riguarda gli stipendi, si va da una base di 1300 euro mensili fino ai 4000 per croupier esperti. Ovviamente chi lavora in un casinò tradizionale potrà beneficiare anche delle mance.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media