Paola Turani in stile principesco per il festival di Cannes: i dettagli

Paola Turani, modella trenquatrenne e neo mamma ritorna in passerella a Cannes dimostrando come maternità e lavoro possono coesistere

Paola Turani ritorna a Cannes dopo tre anni e lo fa in grande stile. Per l’occasione indossa, infatti, un romantico abito rosa.La modella incanta tutti con il suo look da principessa.

Paola Turani ritorna al festival di Cannes in rosa

Dopo la comparsa al festival di Cannes del 21 maggio 2019, la Turani ritorna al festival non più solo da star ma da mamma. Dopo una breve pausa la modella ha ripreso i suoi impegni, portando il piccolo Enea sui set cinematografici, dimostrando che lavoro e maternità possono convivere. Paola Turani è ritornata in passerella sfilando dopo ben quattro anni al Coachelle in California, ma sicuramente il suo ritorno a Cannes grazie anche al suo invidiabile look è quello più emozionante.

Al festival di Cannes la neo mamma ha preso parte alla proiezione di “ The Innocent ”, il film di Luois Garrel non in concorso, ispirato ad un episodio della vita del regista francese. Nel 2019 Paola era arrivata a Cannes con un abito viola dalla prorompente scollatura a V, pieno di paillettes. Ma quest’anno cavalca la scena in stile romantico con un particolare indimenticabile abito rosa.

Un look da favola

L’incantevole abito rosa indossato a Cannes da Paola Turani è dello stilista libanese Georges Chakra, che ha esperienza con la creazione di abiti in stile principesco.

Il vestito è composto da un corpetto aderente con pochi drappeggi, le maniche cadono morbide sulle spalle scoprendo il decollette. La gonna è ampia ha uno spacco molto ampio sul davanti ed è abbinata a scarpe dello stesso colore. Le scarpe sono di Le Silla, sandali con cinturino alla caviglia e decorazioni a forma di petalo. Il principesco abito di Paola è, inoltre, arricchito da splendidi gioielli, gli orecchini non sono appariscenti ma sono a forma di bottoncino, le mani sono invece impreziosite da un anello. Il make up è naturale ed i lunghi capelli neri presentano una riga al centro. Lo splendido sorriso della modella attira l’ attenzione non mancano eleganza e naturalezza.

Paola Turani sul tappeto rosso di Cannes

Quest’anno a Cannes all’insegna dell’ eleganza vincono il rosso ed il nero. Non manca il rosa, tanto rosa della serie Think Pink. Al festival si sono delineate le tendenze della moda, spiccano passione e classicità, tra veli e piume e colori eleganti come il nero o sgargianti come il rosso ed il rosa. Asimmetrie e tagli che scoprono e coprono i corpi sinuosi delle modelle. La serie Think Pink è rappresentata da Paola Turani che arriva in passerella sul tappeto rosso con il suo abito elegante e zuccherosa tutto rosa. Ai voti del red carpet la Turani si merita un buon risultato senza esser di meno delle altre stars. Il tappeto rosso per il film “The Innocent” si trasforma subito in passerella. L’abito rosa della trentaquattrenne Paola Turani crea un atmosfera principesca, un look naturale ed uno sguardo ed un sorriso ricchi di fascino e mistero. Cannes affascina e stupisce ancora per la moda ed i nuovi look che cavalcano la scena.

Quest’anno a Cannes all’insegna dell’ eleganza vincono il rosso ed il nero. Non manca il rosa, tanto rosa della serie Think Pink. Al festival si sono delineate le tendenze della moda, spiccano passione e classicità, tra veli e piume e colori eleganti come il nero o sgargianti come il rosso ed il rosa. Asimmetrie e tagli che scoprono e coprono i corpi sinuosi delle modelle. La serie Think Pink è rappresentata da Paola Turani che arriva in passerella sul tappeto rosso con il suo abito elegante e zuccherosa tutto rosa. Ai voti del red carpet la Turani si merita un buon risultato senza esser di meno delle altre stars. Il tappeto rosso per il film “The Innocent” si trasforma subito in passerella. L’abito rosa della trentaquattrenne Paola Turani crea un atmosfera principesca, un look naturale ed uno sguardo ed un sorriso ricchi di fascino e mistero. Cannes affascina e stupisce ancora per la moda ed i nuovi look che cavalcano la scena.

Scritto da Giusanna Caruso
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Pietro Sermonti: vita privata e carriera dell’attore

L’Ispettore Coliandro 8, la trama degli episodi dell’ottava stagione

Contents.media