Balotelli, 2 mila euro per una scommessa: il calciatore rischia grosso

L'ennesima bravata di Mario Balotelli, una scommessa del valore di 2 mila euro, sta facendo il giro del web. Questa volta il calciatore rischia grosso

L’ennesima bravata di Mario Balotelli sta facendo il giro del web. Il calciatore, mentre era a Napoli, ha fatto una scommessa con un uomo e, fin qui, non ci sarebbe nulla di male. Peccato che il tizio in questione, per ottenere 2 mila euro dal calciatore, si è dovuto buttare in mare a bordo di un motorino.

Pare che Super Mario rischi grosso e che sia stata aperta un’indagine da parte della Guardia Costiera.

Balotelli colpisce ancora

Mario Balotelli, oltre ad essere famoso per essere un bravissimo calciatore ed un grande latin lover, è rinomato anche per i suoi colpi di testa. Il calciatore fa sempre parlare di sé, ma questa vola potrebbe rischiare grosso. Cerchiamo di procedere con ordine. L’ex fidanzato di Raffaella Fico, nella giornata di ieri si trovava a Napoli, nella zona di Mergellina e, non sappiamo bene per quale motivo, ha fatto una scommessa con un uomo del luogo.

Il tizio in questione, dietro compenso di 2000 euro, si è tuffato in mare a bordo di un motorino. Il filmato di questa ennesima bravata firmata Balotelli è stato pubblicato proprio dal calciatore sul suo profilo Instagram e, in un lampo, ha fatto il giro del web. A didascalia del breve video Mario ha scritto: “Buongiorno così! La vespa è stata ripescata!”. Ovviamente, il post del calciatore del Marsiglia è stato preso d’assalto dai fan.

A distanza di qualche ora dalla pubblicazione è stato visualizzato da 1 milione e 800 mila persone e in più di 14 mila lo hanno commentato. Qualcuno ha osannato il gesto, mentre tanti, tanti altri lo hanno condannato. Tra quanti non hanno apprezzato la scommessa si legge: “Sei proprio un’imbecille Mario. Stupida persona. Non vali proprio nulla. Spero di non vederti mai più in Nazionale. Sei una vergogna” oppure “Mario questo è buttare i soldi, vieni a Novara nel posto in cui lavoro ci sono bambini che pagherebbero oro per avere le matite, le gomme, i temperini, il grembiule nuovo e non di quinta mano, scarpe senza spacchi e buchi…

E non continuo, mi fermo… Abbi cura di te, ricorda che quello che conta veramente non lo tocchi e non lo vedi” o ancora “Ma si può essere così stupidi?! La stupidità di chi pensa che grazie ai soldi sia tutto concesso e la stupidità di chi per 2 spicci butta via la propria dignità”. Fortunamente sono molti quelli che non hanno apprezzato una simile ‘impresa’ e tra questi c’è anche la Guardia Costiera.

Cosa rischia Mario Balotelli?

Cosa rischia Balotelli a causa di questa bravata? Il filmato postato da Super Mario sul suo profilo Instagram è stato immediatamente acquisito dalla Guardia Costiera e sarà oggetto di un rapporto alla Procura della Repubblica, così come rivela Il Mattino. Le forze dell’ordine sono intervenute anche sul luogo dove è avvenuto il fattaccio per raccogliere le testimonianze di quanti hanno assistito al tuffo in mare da parte dell’uomo con il motorino perché i reati potrebbero essere diversi. Gli uomini dell’ammiraglio Pietro Vella sono al lavoro per verificare tutti i particolari di questa vicenda e, soprattutto, se è vero che alla base della scommessa fatta da Balotelli ci sia una sfida alimentata dal calciatore dietro compenso di di 2000 euro. Lo stesso ammiraglio della Guardia Costiera ha confermato che in questa storia sono stati commessi diversi reati che poi saranno dettagliati nel rapporto che verrà inviato all’autorità giudiziaria. Nello specifico, Mario rischia una denuncia per inquinamento e istigazione alla commissione dell’azione sanzionabile. Il tutto è nelle mani della Guardia Costiera, che farà le proprie valutazioni e poi invierà un rapporto alla Procura di Napoli che deciderà l’eventuale prosecuzione giudiziaria dell’esposto.

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Alessia Marcuzzi contro gli haters: pubblicata la lista degli insulti

Filippo Magnini eroe: salva un turista dall’annegamento

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.