Capelli lilla, a chi stanno bene? Tonalità e riflessi

A chi stanno bene i capelli lilla? Scopriamolo insieme.

Durante la stagione estiva c’è più voglia di osare, anche per quanto riguarda il colore dei capelli. Uno dei più gettonati quest’anno è il lilla ma, i capelli lilla a chi stanno bene? Scopriamolo insieme all’interno di questo articolo.

A chi stanno bene i capelli lilla? Tonalità e riflessi

Quando si decide di tingersi i capelli di colori eccentrici ci vuole sicuramente coraggio, non tutte noi infatti siamo disposte a farlo. In estate c’è più voglia di cambiamento in generale, di osare di più non solo nella scelta dell’outfit o del make up, ma anche per quanto riguarda i capelli. Dai cambi drastici di taglio al cambio colore, puntando perché no su colori eccentrici che, sicuramente, non passano inosservati. Uno dei colori più gettonati per questa estate 2023 è il colore lilla. Il lilla è una nuance che regala grinta ed energia e si adatta sia sulle chiome più chiare sia sulle chiome più scure:

  • Capelli chiari: oltre a tingere tutta la chioma, per chi ha i capelli chiari quest’estate è di tendenza anche il balayage, per un look eccentrico ma non troppo.

  • Capelli scuri: per chi ha i capelli mori è invece preferibile tingere l’intera chioma per un look super energico.

Il consiglio è però quello di scegliere la tonalità del lilla che si avvicini di più al proprio incarnato, tra il prugna, il viola melanzana, il lilla pastello e il lavanda. Prima di vedere insieme come scegliere la sfumatura perfetta per noi, è bene ricordare che il lilla è una nuance che richiede cura e manutenzione costante, poiché tende a scolorirsi durante i vari lavaggi. Se siete convinte di voler provare a tingervi i capelli di lilla, vediamo appunto adesso insieme come scegliere la tonalità giusta. Se si ha un sottotono caldo è preferibile puntare su un viola caldo, come il prugna, se invece si ha una carnagione molto chiara è preferibile il viola freddo, come il lilla e il lavanda.

Il colore lilla non sta bene a chi ha i capelli rossi naturali e una carnagione rosata, al massimo si possono fare delle leggere sfumatura di lilla ma lontane dal contorno viso.

Capelli lilla: come prendersene cura durante l’estate

Durante tutto l’anno, ma in particolare durante la stagione estiva, è fondamentale prendersi cura dei capelli tinti, quindi anche dei capelli lilla se abbiamo avuto il coraggio di provare questa bellissima colorazione. La salsedine, il cloro e il sole sono infatti nemici dei capelli colorati, perciò è fondamentale prendersene cura quotidianamente, altrimenti si rischia di danneggiare ancora di più la struttura del capello, già indebolito dalla colorazione. Prima di esporsi al sole è molto importante un olio o uno spray termoprotettore, al fine di proteggere i capelli dai raggi UV ed evitare che si secchino troppo. Per quanto riguarda il lavaggio il consiglio è di utilizzare uno shampoo delicato adatto a lavaggi frequenti e cercare, almeno un paio di volte a settimane, di fare degli impacchi o delle maschere nutrienti e ricostituenti per dare morbidezza alle lunghezze stressate. In questo modo i nostri capelli tinti non perderanno la loro lucentezza e bellezza.

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com