200 euro per un cesto di frutta a Porto Cervo: la denuncia

Gianmarco Di Ronza paga €200 per un cesto di frutta a Porto Cervo e denuncia l'accaduto postando un video su TikTok mostrando lo scontrino

Tiktoker paga €200 per un cesto di Frutta a Porto Cervo e denuncia l’accaduto sui social con tanto di scontrino. È accaduto a Gianmarco Di Ronza al Nikki Beach di Porto Cervo, in Costa Smeralda dove il tiktoker ha pagato oltre €800 per un pranzo di sei persone.

Il video ha scatenato tantissimo commenti: “A Napoli con €200 apri un fruttivendolo”, dice un utente mentre altri suggeriscono di controllare il listino prezzi e optare per località meno costose.

Cesto di frutta a Porto Cervo: la deununcia sui social

Il video di deunincia è stato pubblicato sul canale di TikTok di Gianmarco Di Ronza (@gianmarcodironza02). I fatti risalgono ancora al 23 luglio scorso quando Di Ronza si è recato al Nikki Beach di Porto Cervo per un pranzo con sei amici.

Il conto totale è di €821 euro: €95 per un piatto di sushi, €10 per una bottiglia d’acqua, €36 per un piatto di tonnarelli allo scoglio, €275 per una bottiglia di champagne da 75cl, €205 per il lettino in spiaggia e €200 per il cesto di frutta.

Gianmarco di Ronza non è nuovo a questo tipo di denunce. Il tiktoker, infatti, gira il mondo frequentando location di lusso e posti esclusivi.

In un suo recente video aveva denunciato anche il conto di €78 per una colazione a Capri. Si trattava di tre cornetti al cioccolato e due vuoti al costo di €5 l’uno, tre caffe a €7 l’uno, due latti macchiato per un costo totale di €18 e un capuccino da €9.

Scritto da Giulia Busellato
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media