Pelle del viso, i 10 errori comuni che la fanno invecchiare

Scopriamo insieme cosa fa invecchiare la pelle del viso e quali sono gli errori da evitare.

Scopriamo insieme cosa fa invecchiare la pelle del viso e quali sono gli errori da evitare. Nessuno ha l’elisir dell’eterna giovinezza, ma sicuramente ci sono dei consigli da seguire per evitare l’invecchiamento precoce della pelle del viso.

10 errori comuni che fanno invecchiare precocemente la pelle del viso

Scopriamo insieme quali sono i 10 errori comuni che fanno invecchiare precocemente la pelle del viso e che possono essere evitati:

  1. Andare a dormire truccata: struccarsi la sera prima di andare a letto è fondamentale per evitare l’invecchiamento precoce della pelle del viso. Lo sporco, aggiunto allo smog, alle temperature e agli agenti atmosferici, indebolisce il metabolismo cellulare e aumenta la produzione delle tossine;
  2. Lavare il viso troppe volte: è sempre importante non esagerare. Lavare il viso troppe volte al giorno rischia di rovinare la pelle, contribuendo a farla invecchiare. Il viso deve essere lavato al massimo due volte al giorno, ovvero la mattina e la sera;
  3. Pulire il viso in modo approssimativo: esistono delle regole precise da seguire per la pulizia del viso, come usare un sapone specifico per il tipo di pelle, affidarsi a prodotti adatti a occhi e contorno occhi, usare degli struccanti specifici e concludere con un tonico;
  4. Asciugare il viso frettolosamente: asciugare in fretta o strofinare l’asciugamano in faccia con troppa foga è una cattiva abitudine. La pelle del viso è delicata e non bisogna stressarla troppo;
  5. Fare troppi scrubs: la sensazione del viso dopo uno scrub è sicuramente eccezionale, ma come sempre il troppo stroppia, per cui non bisogna esagerare. Meglio fare lo scrub una volta alla settimana per non irritare troppo la pelle;
  6. Rinunciare alle maschere: bisogna sempre trovare il tempo per fare una maschera a settimana. Basta solo mezz’ora, ma è una coccola fondamentale per la pelle;
  7. Non usare la protezione solare: la protezione solare è fondamentale e andrebbe usata durante tutta la stagione estiva, non solo al mare;
  8. Toccare sempre il viso: toccare troppo il viso causa invecchiamento precoce. È meglio evitare di stropicciarsi spesso gli occhi, grattarsi i smodo nervoso, tirare troppo i capelli all’indietro;
  9. Stare troppo il tempo davanti ad uno schermo: trascorrere troppe ore davanti a pc o smartphone invecchia la pelle troppo velocemente. L’inquinamento da luce blu induce uno stress ossidativo;
  10. Non bere abbastanza: questo è l’errore più banale, ma purtroppo anche più frequente. l’acqua è la migliore alleata di bellezza e la mancata idratazione rovina inevitabilmente la pelle.

Come prendersi cura della pelle del viso

A prescindere dalla vostra età è importante iniziare a prendersi realmente cura della pelle del proprio viso, per contrastare l’invecchiamento precoce. Non è solo una questione di bellezza, ma riguarda anche la salute. La pelle è uno scudo, è ciò che protegge dagli agenti esterni. E il viso è una delle parti più esposte a questi agenti. Per questo bisogna seguire i consigli appena elencati e prendersi cura della propria pelle, usando anche prodotti di skincare adatti alla propria pelle, che possano aiutare a mantenerla sempre idratata. La propria beauty routine è davvero fondamentale nella quotidianità di ogni persona, con gesti quotidiani che possono rallentare sempre di più l’invecchiamento della pelle.

Scritto da Chiara Nava

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com