Notizie.it logo

Victoria’s Secret cancella lo show: l’annuncio

Victoria's Secret

Victoria's Secret cancella la sua storica sfilata: gli Angeli non voleranno più in passerella e il brand prepara una rivoluzione digitale.

Victoria’s Secret ha deciso di cancellare lo show di quest’anno. L’attesissima sfilata degli angeli, che ogni anno portava in passerella le migliori Top Model del mondo, è stato annullato senza una vera spiegazione ufficiale. Gli indizi però portano alla conclusione che il settore sia in crisi e che anche la più famosa azienda di lingerie del mercato globale debba adeguarsi ai tempi che cambiano.

Victoria’s Secret: arriva la crisi

A pensarci sembra impossibile, tuttavia anche i giganti della moda subiscono gli effetti della crisi economica mondiale e soprattutto quelli del cambio di tendenza nel mercato della lingerie.

Lo show annuale di Victoria’s Secret veniva allestito e messo in onda ogni anno da ventiquattro anni e aveva sempre rappresentato un momento assolutamente imperdibile nel mondo del fashion.

La sfilata degli Angeli è stata trasmessa in televisione ogni anno, raccogliendo un seguito enorme tra i telespettatori che, però, pare si siano ormai stancati del format.

Con l’andar del tempo infatti gli ascolti sono drasticamente calati, tanto da non giustificare più gli sforzi economici e organizzativi necessari a mettere in piedi un evento così mastodontico.

Quest’anno, quindi, per la prima volta, gli Angeli di Victoria’s Secret non voleranno lungo la passerella. A dare l’annuncio è stata una delle top model più iconiche del bran, Shanina Shaik.

La top model non ha voluto sbilanciarsi in merito alle motivazioni che stanno alla base della cancellazione della sfilata: si è limitata solo a dare la notizia e a esprimere il suo rammarico in merito al fatto di dover rinunciare quest’anno al suo paio d’ali.

La preparazione degli Angeli di Victoria’s Secret

“In questo periodo mi stavo allenando per essere un Angelo” ha commentato tristemente la Shaik nel corso della stessa intervista in cui ha annunciato la cancellazione della sfilata.

La top model faceva riferimento alla durissima preparazione atletica a cui si sottopongono le modelle che hanno l’onore di essere scelte dal brand per indossare le ali e le nuove creazioni di ogni anno e sembra che, nonostante la fatica e le rinunce alimentari, Shanina rimpianga moltissimo quel periodo.

Nuove formule di comunicazione

Leslie Wexner è l’amministratore delegato di Victoria’s Secret: è stato lui a dare notizie più precise in merito alla futura immagine dell’azienda:

Non crediamo che la televisione di rete sia la soluzione giusta per il futuro. Nel 2019 e in seguito ci concentreremo sullo sviluppo di contenuti accattivanti e dinamici e su un nuovo tipo di evento, distribuito ai nostri clienti attraverso varie piattaforme e attraverso modalità che possano superare i limiti del linguaggio comunicativo del fashion portandolo nell’era digitale e globale.

Che le passerelle, per quanto esclusive, siano ormai un residuo del passato? Forse, almeno per quanto riguarda Victoria’s Secret e forse tutto il settore dell’intimo.

Ci si può consolare pensando che in futuro gli Angeli voleranno direttamente sui device di ogni singolo cliente grazie alla rivoluzione digitale di Victoria’s Secret.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Donnemagazine.it
Leggi anche