Unghie invernali corte, chiare e semplici per il 2024

Ecco come devono essere le unghie corte per l'inverno 2024.

Vediamo insieme, all’interno di questo articolo, alcune idee per le unghie corte, chiare e semplici per il 2024.

Unghie invernali corte, semplici e chiare per il 2024

In questo 2023 sono tornate di forte tendenza le unghie corte, infatti abbiamo visto spesso anche molte caleb decidere di portare le unghie corte invece che le solite unghie lunghe che, tra l’altro, sono sicuramente più difficili da curare. Le unghie corte sono, inoltre, un sinonimo di eleganza e non di trascuratezza come si è sempre pensato. Per questo inverno 2024 di forte tendenza sono le unghie corte nude, semplici da realizzare e dall’effetto naturale ma super cool. Perfetto, ad esempio, utilizzare uno smalto rosa nude dal finish lucido, come di recente ha sfoggiato l’attrice romana Cristiana Capotondi. Emanuela Mattiuzzi, consulente di cromoterapia, ha così parlato delle unghie nude: “le donne che, per il loro make up, si lasciano attrarre da rosa nude, non si fanno problemi a rivelare il proprio lato più emotivo e vulnerabile. Queste nuance di rosa, molto tenui e delicate, si associano a valori di amore puro, empatia, pace e generosità. Poi certo, l’abbinamento a un trucco occhi molto scuro e intenso conferisce una sferzata di energia all’interno del beauty look, ma resta centrale il tema della femminilità classica, capace di farsi notare con la sua innata eleganza, senza bisogno di urlare.” Quindi, per questo inverno 2024, puntare sulle unghie corte color nude è sicuramente la scelta azzeccata per un look elegante e alla moda. Vanno bene anche le tonalità più chiare del rosa, dell’azzurro e del verde, se si vuole dare un’ondata di colore a questa stagione fredda.

Come prenderci cura delle unghie corte

Come abbiamo appena visto, le unghie corte sono tornate prepotentemente di moda, simbolo di eleganza e scelte anche da tantissime celebrities. Per questo inverno 2024 è meglio puntare su colori chiari e soprattutto sul nude. Le unghie corte, così come quelle lunghe, hanno però bisogno di essere curate. Vediamo insieme alcuni consigli per prendersi cura delle unghie corte:

  • Sana alimentazione: mangiare sano è molto importante anche per mantenere le unghie sane oltre che per la salute in generale.
  • Idratazione: anche le unghie hanno bisogno di essere idratate, quindi, quando applicate la crema idratante sulle mani non dimenticatevi di spalmarla anche sulle unghie.
  • Non mangiarsi le unghie: fondamentale per mantenere le unghie sane è non rosicchiarle. Se avete questo vizio potete applicare uno smalto anti-rosicchia unghie che, col suo odore terribile, vi farà passare la voglia di mangiarvele.
  • Uso della limetta: preferire una limetta sottile e non abrasiva. Inoltre è molto importante seguire un’unica direzione, dall’alto verso i lati, poiché dal basso verso l’alto si rischia di arrivare a spezzare l’unghia.
  • Cuticole: togliere le cuticole prima di applicare lo smalto.
  • Acqua calda: una volta a settimana immergere le mani in acqua calda e sapone idratante.
  • Smalti specifici: utilizzare, nel caso, smalti curativi per prendersi cura delle unghie.

GLI ARTICOLI PIYU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Unghie effetto blu cromato: la tendenza Inverno 2024

Tendenze unghie Inverno 2024: tutte le manicure da non perdere

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com