Chi è Russell Crowe: tutto sull’attore neozelandese

Biografia, carriera nello spettacolo e vita privata dell'attore neozelandese Russell Crowe.

Noto soprattutto per aver interpretato il ruolo da protagonista nel film culto “Il Gladiatore”, l’attore neozelandese Russell Crowe ha collezionato durante la sua carriera una serie di successi.

Russell Crowe

L’attore Russell Ira Crowe è nato a Wellington, capitale della Nuova Zelanda, il 7 aprile 1964. La sua carriera nel cinema inizia, come per tutti, con la gavetta: lavora infatti in alcune soap opera e serie televisive prima di approdare sul grande schermo australiano nel 1992 con il film “Skinheads“.

Grazie a questo ruolo viene notato dalla collega attrice Sharon Stone, che lo ingaggia per il film “Pronti a morire” nel quale reciterà anche Leonardo Di Caprio.

A questo film seguono una serie di grandi successi nella carriera di Russell Crowe, che raggiunge una grande notorietà in tutto il mondo. Nel 1999 l’attore interpreta il film “Insider – Dietro la verità“, per il quale viene candidato agli Oscar e ai Golden Globe.

Il 2000 è l’anno del film che è diventato il suo cavallo di battaglia: “Il gladiatore” di Ridley Scott, nel quale interpreta il famoso personaggio di Massimo Decimo Meridio. Per questo ruolo vince anche il suo primo e unico, finora, Premio Oscar al miglior attore. L’anno dopo interpreta il ruolo da protagonista nel film “A Beautiful mind“, biografia del matematico John Nash. Anche per questa pellicola vince i prestigiosi riconoscimenti del BAFTA e Golden Globe.

Altri film famosi che l’attore neozelandese ha interpretato sono: “Cinderella man – Una ragione per lottare”; “Un’ottima annata”; “American Gangster”; “Quel treno per Yuma”; “Les Miserables”, “Robin Hood”.

Russell Crowe ha tentato anche la strada della regia. Il primo film diretto da lui è “The Water Diviner” del 2014, nel quale interpreta anche il ruolo da protagonista. Questa pellicola ha avuto un buon successo di pubblico e di critica.

Vita privata

L’attore neozelandese ha preferito vivere in Australia, lontano dalle luci di Hollywood. Ha infatti dichiarato in un’intervista:

Non mi piace vivere sempre su un palcoscenico — come in fondo devi fare a Hollywood — che costruisce stereotipi. Ho bisogno di un’energia diversa che trovo nel mio ranch e nella natura. Dico no al mondo delle apparenze e delle vanità.

Russell Crowe si è sposato una sola volta con la cantante Danielle Spencer e da lei ha avuto due figli: Charles, nato nel 2003 e Tennyson, venuto al mondo nel 2006. I due coniugi hanno divorziato ufficialmente nel 2018, dopo sei anni di separazione. A proposito della sua vita sentimentale, Crowe ha affermato:

L’equilibrio si raggiunge quando l’uomo rispetta e ama la donna e viceversa. Credo che per far funzionare un rapporto, due persone devono camminare insieme.

A quanto pare molti vociferano su una sua presunta relazione dopo il divorzio, ma è ignota l’identità della fortunata.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Rami Al Ali rende omaggio a Roma

David La Chapelle immortala Katy Perry per la campagna Ghd

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.