Capelli, la New Wave è la nuova permanente soft che si concentra solo sulle radici

Cos'è la permanente New Wave? Scopriamolo insieme.

La nuova permanente ai capelli si chiama New Wave e si ispira allo stile delle donne coreane. Vediamo insieme, all’interno di questo articolo, di saperne di più.

New Wave è la permanente soft che si concentra solo sulle radici capelli

La nuova tendenza per i capelli è una rivisitazione della permanente, quindi senza ricci e chiome secche. Si chiama New Wave e regala volume in maniera naturale. La classica permanente degli anni Ottanta e Novanta era un trattamento molto aggressivo che spesso andava a rovinare i capelli. La nuova permanente soft invece riesce a prevenire i danni ai capelli, sia perché i ricci vengono trasformati in onde morbide, sia grazie ai prodotti da applicare che si sono oggi sul mercato. La New Wave arriva direttamente dalla Corea del Sud, dove le donne sono note per avere i capelli liscissimi. Questa nuova versione della permanente si concentra principalmente sulle radici ed è ispirata dallo stile delle star della K-pop, ovvero il genere musicale della Corea del Sud. La New Wave ha conquistato subito tutti, riesce a donare volume e consistenza alla radice dei capelli senza toccare però la lunghezza. In questo modo i capelli sono meno stressati. Sul New York Times è uscito anche un articolo su questa nuova permanente: “la permanente, ovviamente, non è estranea agli americani. Gli anni Ottanta sono uno dei decenni più memorabili per i capelli negli Stati Uniti. Se la vostra televisione era accesa, ve li ricorderete apparire quei riccioli, vaporosi, visibilmente danneggiati e bisognosi di idratazione. A differenza della sua cugina americana eccessivamente lavorata, la ‘permanente coreana’ è molto più sottile, è quasi impercettibile, tanto da sembrare naturale. La permanente coreana si distingue per altri motivi: i suoi riccioli superiori sono morbidi e sciolti; l’acconciatura è versatile e può essere pettinata o portata con la frangetta.”

New Wave: come si realizza la permanente coreana?

Come abbiamo appena visto, la New Wave è la nuova permanente soft che arriva direttamente dalla Corea del Sud e che si concentra esclusivamente sulle radici dei capelli. Anche per questa permanente bisogna utilizzare dei prodotti chimici al fine di alterare la struttura del capello ma, a differenza della normale permanente, non si creeranno onde e riccioli completi, ma la permanente viene eseguita solo sulle radici o sulla parte superiore dei capelli. In questo modo non si va a stressare la lunghezza del capello. Inoltre è molto leggera, non si usa ammoniaca e si avvale di ingredienti ristrutturanti. L’effetto che si ottiene sono delle onde molto simili alle classiche beach waves, con un volume bello e gestibile, la manutenzione infatti è molto più semplice rispetto alla classica permanente. La New Wave è perfetta soprattutto per chi ha i capelli lisci, sia lunghi che corti, e desidera dare volume alla capigliatura. Infine questo trattamento ha una durata che va dai 2 ai 6 mesi, in base alla tipologia dei capelli e alla manutenzione.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Tendenze capelli Inverno 2024: il tendy è l’acconciatura del momento

Beauty trend 2023: questi sono i migliori prodotti per capelli da acquistare subito

Scritto da Sara Guglielmetti

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com