Cos’è il love bombing: quando le attenzioni nascondono un secondo fine

Cosa è il love bombing, l'affetto e le attenzioni smisurate che celano l'intenzione di manipolare la vittima fino a plagiarla: come difendersi.

Quando l’affetto smisurato cela la trappola della manipolazione: il love bombing è una tecnica di allettamento tipica delle persone narcisiste e può avvenire non solo in una relazione amorosa ma anche nelle relazioni familiari e amicali.

Cosa è il love bombing

Il love bombing, tradotto come bombardamento d’amore, è una intensa manifestazione di affetto e amore che cela però l’intenzione di approfittarsi della vittima, ottenendo una grande influenza su di essa fino quasi a plagiarla e controllarla. Una vera e propria violenza psicologica. Si tratta di un tipo di comportamento attuato da una persona estremamente narcisista che cerca di attirare in ogni modo le attenzioni su di sé, svalutando l’altro e facendo leva soprattutto sulle fragilità emotive della vittima e sui senso di colpa di quest’ultima.

A cadere nella trappola del love bombing sono soprattutto delle persone deboli, con una bassa autostima, che patiscono la solitudine e che hanno grande bisogno di amore. Si parla di love bombing non solamente in una relazione di coppia ma anche in gruppi, amicizie oppure addirittura in famiglia. 

Il termine love bombing nasce infatti proprio per designare le strategie di manipolazione attuate dalle sette che spopolavano negli anni Settanta del secolo scorso, soprattutto negli Stati Uniti.

È l’era della New Age, durante la quale le persone cercavano la liberazione del corpo e della mente tramite tecniche e dottrine innovative, medicine alternative ma anche nuovi stili di vita e filosofie. Nascono in questo contesto delle sette, spirituali o meno, che coinvolgono un gran numero di persone in tutto il mondo: non tutte avevano fini nobili e quasi tutte, per adescare gli adepti, attuavano strategie di love bombing. A parlare di love bombing per la prima volta è la studiosa Margaret Singer nel 1995, che nel suo libro Cults in our midst descrive nei particolari le strategie di allettamento e reclutamento dei gruppi e delle sette.

Cosa è il love bombing: come riconoscerlo

Come riconoscere il love bombing, che si attui nella relazione di coppia o in altri contesti? Si deve sapere innanzitutto che il love bombing consta essenzialmente di due fasi. In una prima fase il soggetto narcisista che attua la strategia di seduzione fa di tutto per attirare nella propria rete la vittima. Lo fa dandogli attenzioni smisurate e grande affetto. In un secondo momento però si ha un calo improvviso delle attenzioni, che sfociano in litigi, scenate e attacchi di gelosia anche per motivi futili ma soprattutto se la vittima tenta di sottrarsi alla rete del narcisista dedicando tempo a sé stessa.

Il love bomber a questo punto cercherà di stringere a sé la vittima, accusandola di essere il problema e la causa dei litigi e delle incomprensioni e convincendola soprattutto puntando sul senso di colpa della stessa. Un meccanismo pericoloso che può portare la vittima anche alla depressione. La vittima, che di solito è una persona debole e insicura, cercherà di comprendere e perdonare il love bomber nonostante gli stia facendo del male.

amore catene

Cosa è il love bombing: come difendersi

Il love bombing crea relazioni tossiche che portano a preoccupanti conseguenze psicologiche sulla vittima. Difendersi spesso non è facile e neanche riconoscerne i segni prima che essi siano sfociati in conseguenze già gravi. La vittima potrà liberarsi dalla rete del narcisista solamente con le sue forze, analizzando bene la propria situazione e fare chiarezza in sé prima di cercare di allontanarsi dalla persona che ha voluto intrappolarla. Si tratta di un passaggio fondamentale nella liberazione dalla trappola del love bombing. Spesso è opportuno e utile anche rivolgersi a figure di sostegno, come uno psicologo o persone di fiducia. Infine è importante non esitare nell’allontanarsi da queste persone narcisistiche: l’indecisione potrebbe portare ad una ricaduta nella trappola, che potrebbe diventare ancora più stretta e opprimente.

LEGGI ANCHE: Dipendenza affettiva: come uscirne?

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • pexels andrea piacquadio 733872Sextoys mania: un fenomeno a forti tinte rosa

    Nella vita della maggior parte delle donne, però, non deve mai mancare anche una soddisfacente vita intima, altro elemento essenziale per rendere più gradevole la nostra vita.

  • Stress e rapporto di coppiaIdee regalo: come sorprendere il proprio partner

    In occasione di un compleanno, un anniversario o qualsiasi altro evento importante, potrebbe essere difficile riuscire a sorprendere il proprio partner, specialmente se lo si conosce da tanti anni.

  • Studio Battaglia, le tre protagonisteStudio Battaglia: trama e cast della fiction Rai

    Studio Battaglia, tutto ciò che c’è da sapere sul legal drama di Rai Fiction.

  • Barbie Regina ElisabettaBarbie Regina Elisabetta: l’omaggio per i 70 anni di Regno

    Una Barbie dedicata alla Regina Elisabetta per celebrare i 70 anni del suo Regno.

Contents.media