La storia della rivoluzione del Reggiseno

Il seno, viene spesso collegato alla sensualità o al potere, essendo un’arma di seduzione e di femminilità assoluta. L’indumento che sorregge, protegge o migliora questa parte del corpo così importante in tutte le donne, ha una lunga storia alle sue spalle.

Il reggiseno è stato uno degli strumenti utilizzati nella lotta per l’ottenimento dell’uguaglianza di genere, rivelandosi un’arma infallibile durante gli anni.

Facendo un tour storico di questo indumento così iconico, possiamo vedere il numero di modelli e utilità che ha sviluppato il reggiseno.

È un indumento che si è andato evolvendo nel tempo a seconda della situazione socio-economica e culturale di ogni tempo, fino ad arrivare a ottenere l’immagine estetica che oggi tutti conoscono e che presenta una grande varietà di forme, materiali e colori, a seconda delle esigenze di ogni tempo.

Prendersi cura e proteggere il nostro seno è l’obiettivo principale che ha questo indumento. Reggiseni sportivi, reggiseni suggestivi e sexy, riduttori per seni XXL, reggiseni erotici, il ‘gioiello’ della BRA, reggiseno “a cuscino” per dormire, e, ancora, reggiseni per le donne che hanno subito la mastectomia e reggiseni che prevengono il cancro. Molte le proposte, ma tutte con una missione!

La donna, inoltre, è sempre più consapevole dell’importanza di un reggiseno adeguato e ben costruito per ogni momento della giornata.

Il reggiseno a cuscino, ad esempio, ha la funzione di evitare la caduta del torace e le rughe sul collo.

Ogni reggiseno è diverso, ma tutti, necessari. La società e le sue mode del momento influiscono anche sui vari modelli.

La Rivoluzione femminista ha portato a un cambiamento chiaro, se si pensa alla forma che ha assunto questo indumento così iconico.

La creazione di tendenze oggi è abbastanza ricorrente: come la gommapiuma (moda di non portare nessun reggiseno, che non è proprio consigliabile per la salute del nostro seno), o la tendenza di utilizzare il modello bralette come un “top“.

Guardando alla storia, il primo modello di reggiseno risale al 1.700 a.c., dove le atlete minoiche di Creta, sentivano il bisogno di tenere i loro seni, fasciandoli con alcune bende di tessuto che circondavano il loro torace.

Ma dobbiamo attendere il Medioevo, per trovare realmente il primo modello, che sarebbe stato il predecessore di quello corrente. Era un reggiseno molto essenziale, che è stato trovato in un Castello dell’Austria e che non era di comune uso nella società di quel tempo, ma veniva indossato solo da persone di un certo livello sociale.

Ida Rosenthal – di nazionalità russa, emigrante negli U.S.A. – segna il cambiamento con la presentazione di alcuni disegni che mettono in evidenza per la prima volta il busto della donna, dando una forma conica e a punta al seno, eliminando la tendenza seguita, fino ad allora, del reggiseno “repressivo”, utilizzato dalle femministe, già nel 1960, come simbolo della liberazione.

Nonostante la sua storia intensa, le donne non sono in grado di sbarazzarsi di questo capo, che è sopravvissuto a tanti secoli e che è diventato indispensabile nel guardaroba di ogni donna, grazie a tutti i vantaggi che ci offre ed al fatto che è sempre più raccomandato dalla comunità medica in generale.

Non dimenticatevi di scegliere il modello più appropriato a tutti i tempi e per ogni tipo di occasione. Scegliendo quello adatto e indossando la misura corretta, ne beneficerà non solo la tua estetica, ma anche la salute!

Bra-Invisibile: decollete perfetto

Bra-Invisibile è una delle ultime invenzioni rivoluzionarie nell’ambito dei reggiseni. Progettato per soddisfare i desideri di ogni donna, Bra-Invisibile si presenta morbido, naturale, riutilizzabile, facile da pulire e senza spalline, perfetto sia per vestiti scollati sia per vestiti che lasciano la schiena scoperta in quanto rimane totalmente invisibile. L’allacciatura tra le coppe permette di dare al seno una forma magnifica, creando un effetto push-up che aumenta il volume e garantisce la forma del seno ideale. Inoltre, questo tipo di allacciatura permette a tutte le donne di indossare tale reggiseno in quanto si presenta come un indumento universale in grado di adattarsi su qualsiasi seno, indipendentemente dalle dimensioni e dalla forma. Per ottenere risultati perfetti è consigliato pulire la pelle del seno senza l’utilizzo di oli e creme, allentare i lacci ed incollare le coppe del silicone sul petto, stringere i lacci per creare la scollatura desiderata e, infine, dopo l’uso mettere una crema idratante sul seno.

71Ybm7aVHrL._UX466_

Scritto da Valeria Citraro
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Aimee, un modello da imitare. Scopri la sua storia!

Le 25 frasi che aumenteranno la tua autostima

Leggi anche
  • viagra rosaViagra rosa femminile: i benefici e dove ordinarlo

    Il viagra rosa femminile è perfetto per migliorare la libido e le prestazioni sessuali sotto le lenzuola.

  • postura da pandemiaPostura da pandemia: cos’è e i consigli su come migliorarla

    Soffrite di mal di schiena o cervicale? La ragione potrebbe essere la postura da pandemia, ovvero la posizione di lavoro assunta in smart working.

  • come si manifesta la celluliteCome si manifesta la cellulite: cause e come combatterla

    Troppa cellulite sulla zona delle gambe e dei glutei? Ma come si manifesta esattamente? Di seguito tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

  • dieta plant based cosa mangiare beneficiDieta Plant Based: cosa mangiare e quali sono i benefici

    Verdure a km 0, niente cibo preconfezionato, sì agli alimenti di origine animale se naturali: cosa mangiare e i benefici della dieta plant based.

Contents.media