Chi è Giuliana De Sio: storia dell’attrice italiana

Scopriamo chi è Giuliana De Sio, la vincitrice del David di Donatello con "Io, Chiara e Io Scuro" nel 1983.

Una vita tra teatro, piccolo e grande schermo divisa tra film drammatici e commedie. Scopriamo la storia di Giuliana De Sio.

Chi è Giuliana De Sio

Giuliana De Sio (Salerno, 2 aprile 1956) è un attrice italiana. Cresce in un comune della provincia di Salerno fino alla fine degli studi per poi trasferirsi a Roma da un amico appena compiuti i 18 anni.

Qui si inserisce in una comunità di hippie e conosce il capo gruppo di cui si innamora e con cui vive un’avventurosa storia d’amore.

chi è giuliana de sio

Terminato questo momento focoso incontra Alessandro Haber che vede in lei del potenziale e la spinge a diventare attrice.

Porta quindi delle sue fotografie a un agente e nel giro di pochi giorni si trova a dover affrontare tre provini tra cinema e teatro. Ottiene subito tutte le parti ma lei decide di andare verso il mondo della tv con “Una donna” progetto Rai tratto dal romanzo della Aleramo.

L’inizio dei progetti su piccolo e grande schermo

Solo un anno dopo il suo debutto si trova a fianco di attori come Marcello Mastroianni con il progetto “Le mani sporche”.

Partecipa a numerosi progetti importanti tra cui “Sciopèn” di Odorisio e “Scusate il ritardo” di Massimo Troisi. Le arriva però il primo riconoscimento con “Io, Chiara e Io Scuro” di Maurizio Ponzi con cui riesce a ottenere il David di Donatello.

chi è giuliana de sio

Torna a lavorare con lo stesso regista anche nel 1996 con “Italiani”, “Besame Mucho” del 1999 e infine “A luci spente”. Ottiene il suo secondo David con “Cattiva”, un progetto di Carlo Lizzani che mette in risalto le sue doti di attrice drammatica. Non è adatta però solo a queste parti, anche perchè sono diversi i film divertenti che la vedono protagonista.

La carriera dopo l’inizio degli anni Duemila

Con l’avvento del nuovo millennio abbandona per un po’ il grande schermo per tornare in televisione con “Gli amici di Gesù – Maria Maddalena”, “Il bello delle donne” e “Mogli a pezzi”. Sebbene all’inizio della sua carriera avesse deciso di mettere da parte il teatro, lo recupera in questo periodo della sua vita portando in scena pezzi come “Notturno di donna con ospiti” e “Il laureato”.

chi è giuliana de sio

Dopo un periodo di allontanamento dal set per via di alcuni problemi di salute, torna operativa nel settembre 2012 prendendo parte alla fiction “L’onore e il rispetto – Parte Terza” con il ruolo della mafiosa siciliana. Prende poi parte al progetto “Rodolfo Valentino – La leggenda”, una miniserie dedicata al grande stilista italiano. Negli ultimi anni partecipa a diverse fiction tra cui il sequel di “Il bello delle donne” e “Amore pensaci tu”. 

Scritto da Alessandra Coman
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come sbloccare l’iPhone con una mascherina addosso: i consigli

Chi era Marvin Gaye: tutto sul cantautore statunitense

Leggi anche
  • chi è james francoChi è James Franco: storia dell’attore statunitense

    Con una lunghissima carriera cinematografica scopriamo il percorso lavorativo e artistico di James Franco.

  • chi è calcuttaChi è Calcutta: tutto sul cantautore italiano

    Calcutta ha un po’ anticipato quello che oggi viene definito il genere “Indie” in Italia. Scopriamo la sua storia dall’inizio della sua carriera.

  • Chi era Gustave MoreauChi era Gustave Moreau: tutto sul pittore francese

    Gustave Moreau, il pittore francese precursore di simbolismo e surrealismo dall’inizio alla fine della sua carriera artistica.

  • chi era giuseppe terragniChi era Giuseppe Terragni: storia dell’architetto italiano

    Giuseppe Terragni, tutto sul grande esponente del razionalismo italiano. Ecco il suo percorso nel mondo dell’architettura.

Contents.media