Come ricreare habitat naturale in casa per furetto

Come ricreare habitat naturale in casa per furetto?..Scopriamolo insieme!

Il furetto è tra gli animali domestici ormai più di moda….ma Come ricreare habitat naturale in casa per furetto? …In realtà non esistono furetti cresciuti in un habit naturale perché il furetto, che è una specie di puzzola, è frutto della selezione e dell’addomesticamento da parte degli uomini.

Unica eccezione una specie di furetto chiamata ‘black footed’ che vive in alcune zone del nord america e si nutre principalmente di rettili e roditori.

Per ricreare habitat naturale in casa per furetto bisogna avere a disposizione una gabbia molto spaziosa con un luogo comodo e soffice dove farlo dormire e dei giochi o oggetti adatti per il furetto.

Il furetto è infatti un animale molto vispo, attivo, quindi è importante acquistare presso i negozi specializzati dei giochi per intrattenerlo durante il giorno, soprattutto se non c’è nessuno a casa.

Proprio perché molto attivo, l’habitat ideale per il furetto è uno spazio aperto, grande per consentirgli di muoversi facilmente ed agilmente. Cercate, dunque, come detto, una gabbia possibilmente molto spaziosa e su due piani.

Come giaciglio si può usare una cesta foderata

Per quanto attiene alla cassettina dei bisogni ricordate di posizionarla più in alto di quella che abitualmente si usa per i gatti. E’ preferibile una gabbia a due piani proprio perché in questo modo il furetto può dormire nella zona superiore che rimarrà pulita.

Nella parte inferiore si consiglia di mettere della sabbia usata anche per i bisogni dei gatti.

E’ possibile far passeggiare il furetto libero o anche al guinzaglio…ormai se ne vendono molti tipi specifici per questo animale, altrimenti potrete optare per un guinzaglio da gatto.

Il furetto tende inoltre a salire su sedie, divani e tende. Per creare habitat ideale per furetto dovrete eliminare tutti i possibili pericoli e oggetti che potrebbero rovinarsi o cadere.

Eliminate anche eventuali cavi elettrici scoperti perché il furetto è simile ad un roditore e quindi potrebbe avere l’stinto di morderli.

Altro aspetto importante su Come ricreare habitat naturale in casa per furetto riguarda l’alimentazione. Potete lasciare la razione quotidiana direttamente nella gabbietta… sarà il furetto a decidere quando mangiarla. Ricordate che il furetto è un carnivoro quindi in commercio è possibile acquistare dei mangimi specifici per assicurargli tutti i nutrienti necessari per una dieta sana ed equilibrata.

Ora che sapete Come ricreare habitat naturale in casa per furetto non vi resta che provare!!

Scritto da Federica Fatale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dieci accorgimenti beauty per l’estate

Classifica 10 oggetti anni 90 da dimenticare

Leggi anche
  • stendino salvaspazioStendino salvaspazio: il modello dell’anno

    Lo stendino salvaspazio è particolarmente indicato a chi vive in appartamenti piccoli e non vuole eccessivo ingombro.

  • ferro da stiro verticale come si usaFerro da stiro verticale: come si usa e i suoi vantaggi

    Stirare proprio non fa per te? Il ferro da stiro verticale potrebbe farti cambiare definitivamente idea, ma quali sono i suoi vantaggi?

  • Super VaporSuper Vapor: recensione e opinione sulla scopa a vapore

    Super Vapor è la scopa a vapore che permette di avere una casa sempre in ordine e pulita in pochissimo tempo grazie alla forza del vapore.

  • stendibiancheriaStendibiancheria elettrico: i modelli del momento

    Lo stendibiancheria elettrico agevola l’asciugatura dei panni grazie alle sue funzioni e ai vari modelli che si trovano in commercio.

Contents.media