Capelli, come proteggerli dalla salsedine: consigli utili e suggerimenti

Sole e salsedine rischiano di rovinare i capelli, per questo è importante seguire dei consigli per proteggerli.

L’estate è il periodo più bello dell’anno per molte persone, ma è anche quello più devastante per i propri capelli. Sole e salsedine rischiano di rovinarli, per questo è importante seguire dei consigli per proteggere la propria chioma.

Come proteggere i capelli dalla salsedine: consigli e suggerimenti

La vita da spiaggia può mettere a dura prova la bellezza dei propri capelli, e anche la loro salute. Per questo è fondamentale sapere come proteggere i capelli sia dal sole che dalla salsedine, seguendo qualche consiglio utile e servendosi dei prodotti giusti. Esistono diversi prodotti per proteggere i capelli durante l’estate, dal sole e dalla salsedine, sia da usare in casa, come lo shampoo doposole e le maschere ristrutturanti, che da portare direttamente in spiaggia, come gli spray protettivi e l’olio per proteggere i capelli. La vita da spiaggia può arrecare dei danni anche molto importanti ai capelli. I raggi solari, il vento e la salsedine sono agenti esterni che indeboliscono la chioma, disidratano i capelli e li rendono più secchi e crespi, difficili da gestire. Invece di ricorrere a qualche rimedio last minute più efficace per i capelli deboli dopo il mare, è importante prevenire gli effetti collaterali di sole e salsedine, studiando una routine che deve essere attuata prima di arrivare in spiaggia. I prodotti per proteggere i capelli al mare hanno solitamente un filtro di protezione anti UVA e anti UVB per riparare la chioma dai raggi solari, ma sono anche ottimi per proteggerla dalla salsedine. Solitamente hanno formulazioni ricche, nutrienti e idratanti, che sfruttano le virtù di oli vegetali e naturali, come olio di Argan, di semi di lino e di cocco. Grazie ad una specie di pellicola che c’è ma non si vede, creata da questi prodotti, i capelli vengono protetti dal sole e dalla salsedine. Ovviamente sono importanti anche shampoo e maschere doposole e altri prodotti per capelli rovinati.


Come proteggere i capelli dalla salsedine: shampoo dopo sole, balsami, creme e oli

Lo shampoo doposole è fondamentale. Ne esistono tantissimi in commercio e devono essere usati costantemente, per rimuovere salsedine, sabbia e cloro dalla propria chioma e ripristinare la bellezza dei propri capelli dopo le giornate di mare o piscina. Dopo lo shampoo è importante ricordare di usare anche il balsamo e la crema per capelli, sempre con una funzione doposole, che sono un vero e proprio trattamento d’urto per i capelli danneggiati dalle giornate di mare. Esistono dei prodotti per proteggere i capelli dal sole e dalla salsedine che sono dei veri e propri trattamenti multitasking, che devono essere presenti nella routine per la cura dei capelli durante l’estate, perché aiutano a prendersi cura della propria chioma, nei momenti in cui è più difficile gestirla e tenere a bada ciocche ribelle e l’effetto crespo. Ovviamente in spiaggia è importante anche riparare la propria chioma con un cappellino o una bandana, per limitare i danni del sole sui capelli. Dopo ogni bagno, inoltre, sarebbe opportuno sciacquare i capelli con acqua dolce, per togliere i residui di salsedine.

Scritto da Chiara Nava

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com