Come fare le pulizie di primavera ecologiche: i consigli

Arrivato il tempo di pulire per bene tutta casa? Qui di seguito i consigli e i trucchi per farlo al meglio in modo sano e naturale.

La primavera è ormai iniziata da qualche giorno e il bel tempo si fa sentire tutto. E con lui, anche le temute e poco attese pulizie di primavera. Quindi, dopo aver iniziato con il cambio di stagione, è giunta l’ora di passare alle altre componenti di casa, dalla cucina alla sala fino ad arrivare al bagno.

Ecco qui di seguito i consigli su come fare le pulizie di primavera ecologiche, in modo sano e naturale. 

Come fare le pulizie di primavera ecologiche

Le pulizie di primavera non sono amate e ben volute da tutti. C’è chi le ama come l’arrivo della bella stagione perché porta rinnovamento e nuovo colore; chi le detesta perché deve svuotare tutto prima di iniziare a pulire. E ancora, c’è chi, se potesse, le eviterebbe sempre come una brutta malattia!

Ma in realtà pulire e mantenere pulita e in ordine la propria casa non è un compito così difficile e negativo.

Ci permette, tra le altre cose, di scoprire possibili carenze o difetti nelle diverse zone di casa come cattivi odori e muffe, che vanno tenute sempre sotto controllo. Per questo motivo, è importante procedere per gradi, andando a pulire una stanza dopo l’altra, e non al contrario tutto in una volta sola. Così, guardando il lato positivo, ci si suddivide il lavoro in più giorni e risulta meno faticoso! 

Vediamo qui di seguito i consigli su come pulire in modo sano e naturale. 

Cucina

Partiamo dalla cucina che è una delle stanze che, soprattutto nell’ultimo anno, si è vissuta di più per lavoro o per stare con la famiglia. Partite dalla tenda, dai vetri, dagli infissi e dai muri. La prima ponetela in lavatrice e appendetela subito, in modo da non doverla stirare poi. Per quanto riguarda invece vetri ed infissi, lavateli con un panno umido e asciugateli con un altro straccio asciutto. Se volete aiutarvi con uno spruzzino per vetri, potete anche creare voi una miscela naturale a base di acqua, sapone per piatti, aceto e qualche goccia di succo di limone.

Passate poi ai vari scomparti e cassetti della cucina: svuotateli, puliteli a fondo ed eliminate il superfluo. La stessa cosa con il frigo. Anche in questo caso potete usare una soluzione ecologica e fai da te, a base di acqua e aceto. Attenzione alle scadenze dei cibi!

come fare le pulizie di primavera ecologiche

Camera 

Altro giorno, altra stanza: la camera da letto. Anche qui iniziate dalle tende, dai vetri e dai muri. Poi passate agli armadi: se non lo avete ancora fatto, organizzate con cura il vostro guardaroba, suddividendolo per sezioni e occasioni d’uso. Pulite con uno straccio non troppo bagnato l’interno degli armadi e anche le superfici, riponete tutto all’interno ed eliminate qualcosa se necessario. In ultimo, potete passare agli oggetti, ai soprammobili e ad eventuali specchi. 

Se dovete pulire anche i materassi, un buon consiglio è quello di asprirarli prima e poi di cospargere del bicarbonato sopra, su entrambi i lati, lasciandolo agire per circa due ore.

come fare le pulizie di primavera ecologiche

Soggiorno

Con il soggiorno siamo a metà dell’opera, ma di certo non è una passeggiata! Anche qui partite dalle tende e dai vetri, poi passate alle parti più ostiche: libreria e divano. Se avete una libreria, togliete tutti i libri e oggettini vari, pulite con cura e riponete in ordine. Se invece avete mensole sospese o mobile televisione a blocchi, fate la stessa identica cosa. Per quanto riguarda invece il divano, sfoderatelo se ce lo avete con la fodera e mettela a lavare in lavatrice. E poi aspirate tutti gli angoli del divano con l’aspirapolvere. 

Non dimenticatevi poi dei caloriferi, dei quadri e di maniglie e porte. Come pulirle? Sempre con un panno ben strizzato per evitare di lasciare aloni. Per una pulizia più a fondo, potete servirvi di uno spruzzino naturale e fai da te a base di acqua, aceto e succo di limone. Infine, passate l’aspirapolvere su tappeti e pavimento e lavate.

come fare le pulizie di primavera ecologiche

Bagno

E con i consigli su come fare le pulizie di primavera ecologiche, terminiamo con il bagno. Dopo aver tolto la tenda, pulito i vetri e gli infissi, potete dedicarvi, come nel caso di cucina e camera da letto, ai diversi scomparti. Togliete tutto, pulite bene ed eliminate se necessario. Controllate scadenze dei prodotti e utilizzate uno spazzolino da denti per pulire gli angoli e le fughe. Lavate infine asciugamani e accappatoi. 

come fare le pulizie di primavera ecologiche

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi era Max Ernst: vita dello scultore e pittore tedesco

Rimedi naturali contro cellulite e ritenzione idrica: i più efficaci

Leggi anche
  • costumi di halloweenCostumi di Halloween di coppia: le migliori idee

    Dai pirati sino ai vampiri o ai classici scheletri, ecco alcune delle migliori idee dei costumi di Halloween per la coppia per divertirsi insieme.

  • costumi HalloweenCostumi Halloween per lei: come stupire

    I costumi Halloween da donna sono di vario genere e modello per chi vuole stupire e osare, magari indossando un look da strega sensuale e sexy.

  • offerte settembreOfferte di settembre Amazon donna: migliori sconti

    Sono diverse le offerte settembre di Amazon per la donna che vertono su notevoli settori: dall’abbigliamento alla bellezza sino alle borse.

  • abbigliamentoAbbigliamento crossfit donna

    L’abbigliamento per crossfit necessita di indumenti che siano comodi e traspiranti che è possibile trovare sul sito di Amazon approfittando di sconti.

Contents.media