Organizzare l’armadio: come farlo in 4 semplici passaggi

Organizzare l'armadio è uno dei compiti di casa che non viene mai svolto, per la sua pesantezza e impegno. Vediamo insieme 4 step molto pratici per poter organizzare al meglio il guardaroba.

Una delle frasi che più si dicono in questo periodo particolare di quarantena è: “Non so cosa fare”. É vero, l’isolamento a casa h24 mette a dura prova la fantasia. Una delle cose che però tendiamo sempre a rimandare perché potrebbe essere un lavoro pesante è organizzare l’armadio.

Rifare il guardaroba e fare i cambi di stagione per alcune donne non è un’impresa facile, a causa della grande quantità di vestiti e poco spazio. Quindi, vediamo insieme come poter organizzare l’armadio in maniera ottimale.

Avere un armadio organizzato: i benefici

Lo scopo è quello di rendere l’armadio pratico e ordinato, così da poter trovare tutto subito. Con un armadio disordinato e straboccante, spesso succede che non si trovino più alcuni capi d’abbigliamento oppure che ci si dimentichi di possedere qualcosa.

Ad esempio, una sera avete bisogno di un particolare tipo di maglietta e la andate a comprare, ma poi tornate a casa e scoprite che ne eravate già in possesso. Questo succede quando l’armadio è talmente fuori controllo da far letteralmente scomparire i vestiari.

Organizzazione armadio

Inoltre, un armadio meno affollato e più ordinato porta dei benefici:

  • Risparmio di denaro: ritrovando qualcosa che pensavate di aver perso o rendendovi conto di quanti vestiti avete, non vi farà salire la voglia di comprarne altri.
  • Abbinare: un capo d’abbigliamento a tutto il resto e viceversa. Mettendo in ordine tutto l’armadio, potreste scoprire nuovi abbinamenti che non avevate mai fatto prima.

Come organizzare l’armadio: i principi e gli step

Tenendo presente che noi indossiamo solo il 20% di quello che possediamo realmente, mentre si organizza il proprio armadio bisogna tenere a mente due principi:

  • Ragionare in termini di doppioni: analizzo se ho dei capi uguali.
  • Porsi delle domande: “Mi serve? Perché lo devo tenere? Ha un valore affettivo? Mi sta piccolo? …”

Organizzare armadio steps

Ora possiamo iniziare a capire come organizzare l’armadio:

  1. Primo step: fuori tutto. Tirate fuori tutto ciò che c’è nell’armadio, borse, calze e mutande comprese. Buttate fuori anche tutti quegli oggetti che, naturalmente, avete nascosto in fondo all’armadio convinte che non vi sarebbero mai serviti e che era come “buttarli”. In questo modo, vedendo tutto l’armadio vuoto, saprete quanto spazio avete a disposizione e come suddividere l’armadio.
  2. Secondo step: selezione. Questa è la fase più tosta. Consiste nell’esaminare ogni singolo capo, uno ad uno e dedicargli del tempo a ciascuno di loro. Ricordate i principi da tenere a mente? É il momento di applicarli adesso. Inoltre, si può raggruppare in tre categorie i capi da esaminare: i “forse”, i “sicuri” e gli “assolutamente no”.
  3. Terzo step: suddivisione. Quando avrete suddiviso tutto per bene, avrete a disposizione i “sicuri” e i “forse”. Quelli che avete scelto di scartare definitivamente potrete donarli. Adesso, mettete i pantaloni da una parte e le magliette dall’altra.
  4. Quarto step: abbinamento. Ora che avete le vostre pile di vestiti ben ordinati, si può pensare già a qualche abbinamento. Serve, oltre che a farvi un’idea sul genere di guardaroba che avete, anche per capire se vi manca o se vi serve qualcosa.

Se seguite tutti questi passaggi, il vostro armadio sarà sicuramente ben organizzato e pronto per l’uso, senza alcuna confusione.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • liks digital ok7agfhgihk unsplashPerché i casinò online sono popolari in Svizzera?

    Negli ultimi mesi abbiamo riscontrato un incredibile incremento di iscrizioni sui casinò online in Svizzera.

  • allenare pavimento pelvicoE tu alleni il tuo pavimento pelvico?

    Per raggiungere la condizione di benessere fisico e psicologico, molte persone scelgono di dedicare alcune ore del loro tempo libero al proprio corpo e all’esercizio fisico.

  • pandaDonne e motori: la Fiat Panda tra le auto più amate dal pubblico femminile

    In fase di scelta di una nuova vettura, la preferenza delle automobiliste sembra ricadere soprattutto su modelli compatti, comodi, esteticamente piacevoli ed a ridotto consumo.

  • pexels daan stevens 939328Una serata tra amici? Ecco come organizzarla!

    Molti amano ricevere ospiti in casa e organizzare serate all’insegna del divertimento e della spensieratezza con gli amici più fedeli, con cui condividere delle sane risate e qualche passatempo. Niente di meglio per allentare lo stress e rinsaldare i legami con le persone più care.

Contents.media