Bryana Salaz, chi è: carriera e vita privata

Bryana Alicia Salaz è un’attrice e cantante americana, molto conosciuta, che ha partecipato a The Voice ed è stata nel cast della serie Team Kaylie.

Bryana Alicia Salaz è un’attrice e cantante americana, molto conosciuta, che ha partecipato a The Voice e ha interpretato il ruolo di Kaylie nella serie tv Netflix Team Kaylie.

Bryana Salaz: chi è?

Bryana Alicia Salaz è un’attrice e cantante americana, molto conosciuta. È nata il 25 agosto 1997 e nel corso degli anni è riuscita ad ottenere grandi successi. Nel 2014 è apparsa nella settima stagione di The Voice, dove è entrata a far parte della squadra di Gwen Stefani. Nel 2019 ha iniziato ad interpretare il ruolo della protagonista Kaylie nella serie tv Netflix dal titolo Team Kaylie. Bryana è figlia del colonnello Edward Salaz ed è cresciuta in una famiglia di militari. Da quando è nata si è dovuta trasferire ogni due o tre anni, per questo ha dovuto frequentare quattro scuole superiori diverse. Questo modo di vivere le ha insegnato ben presto ad adattarsi facilmente ad ogni situazione e ad ogni ambiente. La cantante è di origine latina e il suo stile è stato influenzato da artiste quali Ariana Grande, Gwen Stefani, Christina Aguilera, Beyoncé e Whitney Houston.

Bryana Salaz: la carriera

Inizialmente la sua aspirazione più grande non era la musica. Per molti anni la sua passione è stata quella di giocare a calcio. Aveva 12 anni quando la madre l’ha iscritta ad una gara di canto militare, a cui lei ha deciso di partecipare con riluttanza. Con molto incoraggiamento da parte della famiglia, è salita sul palco e si è resa conto che amava moltissimo cantare. Dopo quella partecipazione, le è stato chiesto di esibirsi in diversi luoghi alle Hawaii e ha eseguito l’inno nazionale americano per il programma DARE con un pubblico di 10.000 persone. Ha partecipato a diversi concorsi di canto ed è stata premiata al primo posto alla Iolani Talent Competition del 2010. Si è esibita in diversi musical e ha fatto un’audizione per High School Musical 2 al Ft. Shafter Richardson Theatre. Nonostante le fosse stato permesso di fare il provino, le hanno detto che era troppo giovane. Il regista, impressionato dall’audizione, ha creato per lei il ruolo Jr. Sharpettes. Dopo essersi trasferita ad Atlanta, ha continuato ad esibirsi nei teatri e nelle gare di canto. Ha fatto un’audizione per America’s Got Talent nel 2011 ed è passata ai Las Vegas Rounds.

Nel settembre 2014 ha partecipato alla settima stagione di The Voice nella squadra di Gwen Stefani. Non è riuscita ad arrivare in finale, nonostante il successo delle sue esibizioni, ma la sua eliminazione è stata molto discussa anche da parte del pubblico, che pensava meritasse di continuare il suo percorso. Nel 2015 è diventata un membro della band femminile Sweet Suspance, in sostituzione di Celine Polenghi, ma in seguito ha deciso di lasciare il gruppo per intraprendere la sua carriera televisiva. Nel 2016 ha dichiarato che si sarebbe unita alla seconda stagione dello show Best Friends Whenever, di Disney Channel, e ha confermato che si sarebbe riunita con Celine Polenghi e l’ex membro di Sweet Suspance per formare una nuova band chiamata SNRG, ma ha lasciato anche questa volta. Nel 2019 è entrata nel cast di Team Kaylie, per Netflix, come protagonista.

Scritto da Chiara Nava

Lascia un commento

Leggi anche
  • Dieta Fricker come funziona e menù settimanaleDieta Fricker: come funziona e menù settimanale

    La dieta Fricker è la dieta a due velocità che permettere di perdere fino a 4 kg in due settimane: ecco come funziona e un esempio di menù settimanale.

  • Stitichezza cccasionale: cause, sintomi e rimedi efficaciStitichezza Occasionale: Cause, Sintomi e Trattamenti

    La stitichezza occasionale è un disturbo gastrointestinale comune che può causare disagio e influenzare negativamente la qualità della vita, in particolare nelle donne. Nonostante sia generalmente transitoria, è importante conoscerne le cause e i trattamenti per gestirla efficacemente.

Contentsads.com