Anorgasmia in estate: le cause e il miglior rimedio naturale

L'anorgasmia in estate si può trattare con i giusti rimedi naturali.

Durante la stagione estiva, complice anche il caldo, non si sente tanto il bisogno di stare accanto fisicamente al partner. Inoltre, sono tantissime le donne a soffrire di anorgasmia in estate. Ecco in cosa consiste questo disturbo e come trattarlo nel modo migliore possibile per concedersi notti di passione sotto le lenzuola.

Anorgasmia in estate

Durante il rapporto sessuale, ad alcune donne può capitare di non riuscire a raggiungere l’orgasmo e, quindi, il massimo piacere sotto le lenzuola. Con il termine anorgasmia in estate il piacere non arriva mai, anche se si prova a sperimentare posizioni diverse dalle classiche e dal solito. Si tratta della difficoltà di raggiungere il piacere, nonostante l’eccitazione e lo stimolo sessuale.

Un disturbo per il quale raggiungere l’apice del piacere non è affatto semplice e interessa soprattutto il sesso femminile, anche se gli uomini non ne sono del tutto esenti.

L’anorgasmia in estate riguarda soprattutto il rapporto penetrativo con il partner, ma è possibile che le donne provino piacere in altro modo e con altre pratiche. In quel caso, si parla di anorgasmia coitale.

Con l’autoerotismo la donna riesce a raggiungere il piacere, mentre può avere problemi a provarlo e viverlo insieme al partner. Per risolvere e trattare il problema, bisogna, prima di tutto, parlarne con un esperto del settore in modo da capire quale sia la soluzione migliore.

Provate anche ad aprirvi con il partner spiegando le vostre motivazioni per trovare la giusta confidenza e il miglior approccio per vivere il rapporto sessuale.

Per riuscire a superare il problema dell’anorgasmia in estate, si consiglia di prendere confidenza con il proprio corpo esplorandolo tramite la masturbazione. Una pratica che aiuta a conoscervi in maniera intima e capire quali zone possono darvi piacere rispetto ad altre. In questo modo si permette anche al partner di capire quali punti e zone erogene toccare per garantire il massimo del piacere.

Anorgasmia in estate: cause

L’origine di questo disturbo che colpisce il sesso femminile non è del tutto chiara neanche agli esperti del settore, ma ci sono alcuni fattori che possono essere sia di natura psicologica che biologica che influiscono e portare a vivere in malo modo il rapporto con partner.

Solitamente uno dei fattori determinanti dell‘anorgasmia in estate può essere il caldo eccessivo che porta a non sentire il bisogno di vivere il partner in modo intimo e fisico e, quindi, la vicinanza con il partner rischia di risultare fastidiosa.

L’ansia da prestazione, la paura di non essere all’altezza, di deludere il partner può sicuramente influire e portare a vivere in modo negativo l’esperienza sotto le lenzuola. In tal caso, si consiglia di essere rilassate e tranquille senza pressioni o stress.

Il rapporto con la propria fisicità, quindi il fatto di non sentirsi abbastanza desiderate o attraenti incide sull’anorgasmia in estate per cui si vuole presentarsi nel modo migliore al partner per vivere questo momento importante insieme. Alcune donne si vergognano di mostrare un corpo non perfetto e, quindi, hanno difficoltà a raggiungere il massimo del piacere sessuale e soddisfare il partner. In estate aumenta il desiderio di lasciarsi andare all’alcool che sicuramente non agevola il rapporto sessuale, oltre a creare danni alla salute, in generale.

Il viagra femminile naturale

Per superare il problema dell’anorgasmia femminile, oltre ai rimedi consigliati, vi è una soluzione ottimale che può sicuramente migliorare il rapporto sessuale con il partner. Il rimedio migliore è Femmax, l’equivalente del viagra naturale maschile per il sesso femminile.

Un prodotto al 100% naturale che aiuta a stimolare e aumentare la libido della donna per raggiungere il massimo del piacere sessuale sotto le lenzuola.

Si tratta di un integratore che è stato studiato da tantissimi esperti del settore e consigliato anche dalle consumatrici come dimostrano le recensioni che è possibile leggere sul sito ufficiale del prodotto. Femmax è una soluzione naturale che ha le seguenti caratteristiche:

  • Stimola nel modo migliore i recettori in modo da essere pronte per il sesso e provare l’orgasmo
  • Aiuta ad avere orgasmi profondi e lunghi con grande soddisfazione del partner
  • Sesso è più soddisfacente e il piacere nettamente maggiore
  • I risultati sono immediati e si possono verificare sin da subito
  • Aumento dell’energia e del buonumore
  • Accelera il desiderio di fare l’amore

Per chi volesse approfondire, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Un prodotto che non ha nessun tipo di controindicazione o effetto collaterale in quanto si basa sui seguenti componenti naturali che fanno bene all’organismo, quali:

  • Ginger: pianta orientale, che stimola gli organi sessuali
  • Muira Pauma: una erba di origine amazzonica nota soprattutto per scopi afrodisiaci e aumento del desiderio. Conosciuta anche come l’albero della potenza per i benefici che apporta e, non solo a livello sessuale. Molto utile anche per prevenire la calvizie e trattare l’indebolimento del corpo.

Si consiglia di assumerne una compressa prima del rapporto sessuale. Potete anche prenderla più volte al giorno a seconda delle vostre esigenze e bisogni.

Essendo un prodotto esclusivo e particolare, non è possibile acquistarlo nei negozi fisici o siti di e-commerce. L’unico modo per comprarlo è recarsi sul sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Femmax è in promozione al costo di 39 € per una confezione per un mese di trattamento, ma sono disponibili altre offerte con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.

Scritto da Simona Bernini

Scrivi un commento

1000

Chi è Cristina Fogazzi: vita e curiosità dell’Estetista Cinica

Esercizi mattutini: i migliori per mettersi in forma

Leggi anche
  • curiosità sullo spermaCuriosità sullo sperma: le cose che devi assolutamente sapere

    Quali sono le curiosità che devi assolutamente sapere sullo sperma? Alcune vi lasceranno senza parole.

  • cosa fare dopo il sessoCosa fare dopo il sesso? Le 4 tappe che tutti dovrebbero seguire

    Cosa fare dopo il sesso? Le 4 tappe fondamentali che tutti dovrebbero seguire.

  • bacio all'olandeseBacio all’olandese: come fare per trasmettere passione a chi ci piace

    Come fare per donare un bacio all’olandese a chi ci piace? Quello che, forse, non sapete su questa ‘tecnica’ amatoria.

  • Quanti tipi di baci esistono?Quanti tipi di baci esistono e che cosa significano

    Di baci, nella vita ne diamo tanti, ma non sono tutti uguali: ci sono i baci lenti e passionali, i baci d’addio e quelli dolci e candidi.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.