Alessia Pifferi, dalla madre al parto: tutte le bugie della donna

"Mia madre è morta di Covid", "Sono un medico", queste sono solo alcune delle bugie che raccontava Alessia Pifferi. Una vita segnata dalle menzogne.

Più si scava a fondo sulla morte della piccola Diana, più ci si rende conto di cosa ci fosse dietro al gesto della madre Alessia Pifferi. La donna, infatti, non era raro che raccontasse fatti non veritieri o bugie sulla sua vita privata.

La madre di tutte le bugie è probabilmente quella detta al compagno, l’elettricista Mario D’Ambrosio: “Gli avevo detto che Diana era al sicuro, al mare, accudita da mia sorella. Ho mentito perché mi sentivo sempre giudicata”, sono state le parole della donna. Il compagno (che non era il padre della bimba), dal canto suo, si era detto all’oscuro di tutto. L’elenco delle bugie, tuttavia, è lungo e molto ci dice sulla personalità della 36enne.

 

“Sono un medico”, ma non si accorge di essere incinta fino al momento del parto 

Tra le menzogne raccontate da Alessia Pifferi c’erano quelle legate alla sua vita lavorativa. A diverse persone aveva detto di essere un medico, mentre ad altri invece di essere una psicologa infantile e che i bambini le piacevano tanto. Narrazioni che cadono come un castello di carta se si tiene conto che aveva anche raccontato di non essersi resa conto di essere incinta di Diana fino al parto, avvenuto due mesi prima del termine. 

“Mia madre è morta di Covid”

Le bugie di Alessia Pifferi hanno anche riguardato la madre. Quest’ultima abitava lontano, in Calabria e nella giornata di venerdì 22 luglio si era presentata nell’abitazione di Milano. Eppure secondo la versione della donna, la madre era addirittura morta di Covid. Un negoziante a tal proposito aveva affermato:  “Mi aveva detto che doveva andare in gita con il compagno e che la figlia gliel’avrebbe tenuta la mamma, ma che poi era saltato tutto perché la madre si era ammalata di Covid e, alla fine, era pure morta. ‘Devo andare in Calabria per i funerali’, aveva raccontato”. 

Scritto da Valentina Mericio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media