Notizie.it logo

Villaggi turistici: come trovare online le migliori offerte per le vacanze

villaggi turistici

Il 2020 è iniziato da poco ma tutti stanno già pensando alle prossime vacanze estive: dove trovare i migliori sconti online e quali sono le mete più gettonate.

L’anno è appena iniziato ma già si pensa alle prossime vacanze estive, quando finalmente il sole e il caldo torneranno a regnare. Molti non hanno ancora le idee chiare sulla meta da scegliere e preferiscono navigare sul web per scoprire le offerte del momento e le destinazioni più gettonate. A prescindere dalla meta, guardando ai dati sulle prenotazioni delle vacanze in Italia dell’anno appena terminato, è possibile vedere come i villaggi turistici siano risultati tra le strutture di soggiorno più apprezzate dai turisti e le stime sul 2020 sembrerebbero confermare questa tendenza.

Per riuscire già da ora a trovare i villaggi turistici più convenienti, quindi, è sufficiente rivolgersi alla rete e affidarsi a un tour operator di comprovata serietà, come per esempio Ignas, una realtà operante nel settore turistico da oltre 20 anni. Ricercando online “offerte villaggi ignas.com” sarà possibile valutare tutte le soluzioni già a disposizione degli utenti per l’estate 2020.

Le mete italiane più gettonate

Per gli amanti del mare e dell’abbronzatura, il sud Italia ha un fascino irresistibile: Sicilia, Calabria e Puglia registrano, ogni anno, il boom di prenotazioni per le loro coste suggestive e i loro mari cristallini. Il Salento pugliese ha panorami mozzafiato: il verde della vegetazione mediterranea (soprattutto oliveti) si incontra con l’azzurro del mare, spesso insignito della Bandiera Blu; la Calabria alterna rilievi montuosi a coste con alcune delle più belle spiagge italiane, mentre la Sicilia è una culla di cultura e sole.

Anche il centro Italia presenta zone costiere celebri e di rara bellezza, dalla Sardegna alla Toscana, fino in Emilia-Romagna. Infine, per gli amanti della montagna anche in estate, il Trentino Alto Adige rappresenta la meta ideale, ma non mancano le scelte più culturali in città storiche come Venezia.

Ovunque si decida di trascorrere le vacanze, però, occorre pensare all’organizzazione migliore che non solo abbia un eccellente rapporto qualità-prezzo, ma che offra anche una sistemazione comoda e vicina alle principali attrattive. Come già accennato, la soluzione del villaggio turistico è quella preferita da chi sia in cerca della sinergia perfetta tra relax e divertimento. Uno dei vantaggi maggiori è quello di avere tutti i servizi a portata di mano, inclusi quelli di ristorazione e ludici. Un aspetto da valutare, in questo senso, è il numero e la tipologia di persone che soggiornano: una coppia o un gruppo di amici avranno il relax che cercano, ma anche una famiglia con bambini potrà essere coccolata e divertirsi senza pensieri.

In un villaggio turistico, infatti, vi sono spesso soluzioni e passatempi per ogni fascia d’età, con animatori e persino baby sitter che intratterranno i più piccoli con attività diverse. Anche gli adulti potranno godere dei loro spazi, in piscine o piste da ballo, ma anche in bar dove sorseggiare un cocktail. La cucina locale, poi, consentirà un’esperienza gastronomica unica senza doversi allontanare dalla struttura e persino le botteghe di souvenir si possono trovare collocate all’interno dell’area oppure a poca distanza.

Nella scelta dell’offerta migliore sul web, inoltre, bisogna anche tenere conto dei servizi accessori, scegliendo quelli maggiormente in linea alle proprie esigenze. Un servizio navetta, per esempio, può risultare utile per raggiungere più comodamente la spiaggia dal villaggio. Per chi non sappia rinunciare al movimento neanche in vacanza, soprattutto dopo un lungo anno sedentario, è anche possibile ricercare villaggi in cui l’attività sportiva sia preponderante, con campi di tennis, di calcio, piscine attrezzate o spiagge che offrano corsi di windsurf; in molti casi, addirittura, l’animazione stessa offre ginnastica mattutina o yoga per affrontare meglio la giornata.

Infine, a seconda delle singole necessità, si possono scegliere trattamenti a mezza pensione o a pensione completa: c’è chi preferisce rimanere nei paraggi del villaggio turistico tutto il giorno, perché lì ha tutto quello che desidera per la sua vacanza ideale, mentre altri preferiscono una libertà di movimento maggiore. Poter contare sulla colazione e sulla cena, fermandosi a pranzo in qualche località amena circostante quindi, è un’altra possibilità che si può considerare in fase di prenotazione.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche