Quanto costa la tuta del Napoli indossata da Geolier a Sanremo 2024? Il prezzo

Durante la sfilata sul red carpet di Sanremo 2024, Geolier ha sfilato con indosso la tuta del Napoli: il prezzo

Il Festival di Sanremo 2024, come ogni anno, ha sorpreso il pubblico grazie alle canzoni cantate, ma anche con l’abbigliamento dei cantanti in gara che hanno catturato l’attenzione di tutti. Tra le performance più discusse e applaudite, c’è quella di Geolier, nome d’arte di Emanuele Palumbo. Ma non solo per la sua canzone in dialetto: il rapper napoletano ha fatto discutere gli spettatori per aver indossato la tuta del Napoli; un gesto che ha fatto scalpore e ha unito la passione per la musica e il calcio.

Geolier, la tuta del Napoli: tra stile e appartenenza

La tuta, protagonista della sfilata sul red carpet di Sanremo 2024 durante il 5 febbraio, si presenta al pubblico nella sua versione bianca, completa di cappuccio, apertura frontale con zip e tasche laterali. Realizzata al 100% in poliestere, offre comodità e stile per chiunque la indossi. Ma il suo vero valore va oltre l’aspetto estetico: è un simbolo di appartenenza, di passione per il calcio e di orgoglio per i colori della propria squadra, il Napoli.

Geolier, la tuta del Napoli: il prezzo e la disponibilità

Con un prezzo di 170 euro, la tuta del Napoli è accessibile a un vasto pubblico di tifosi e appassionati di calcio, disponibile per l’acquisto sullo store ufficiale del club. È possibile acquistarla anche su altre piattaforme di e-commerce come Amazon ed eBay. La disponibilità rende possibile a chiunque di portare con sé un pezzo di storia calcistica, ma non solo. Anche un pezzo di storia di Sanremo 2024. Geolier è stato l’unico nella storia del Festival ad aver indossato la tuta durante la sfilata sul red carpet.

Geolier, la collaborazione con il Napoli: la t-shirt

Geolier, il giovane talento che ha incantato il pubblico di Sanremo con il brano “I p’ me, tu p’ te“, è anche il protagonista di nuova sinergia tra musica e calcio. Cresciuto nel quartiere Secondigliano di Napoli, Geolier ha portato sul palco del Teatro Ariston non solo la sua musica, ma anche il suo profondo attaccamento alla sua città e alla sua squadra del cuore, il Napoli. Durante la settimana in cui si è svolto l’evento, c’è stata la collaborazione tra Geolier e il Napoli ha segnato un capitolo senza precedenti nella storia del club partenopeo. Per la prima volta, la SSC Napoli si unisce a un artista della scena musicale napoletana per creare una collezione speciale che fonde la passione per la musica con l’amore per il calcio, un’iniziativa che ha catturato l’interesse dei fan e degli appassionati sia di musica che di calcio.

Geolier ha disegnato una maglietta e si è ispirato al “mondo del mio rione”, il quartiere di Secondigliano a Napoli, come da lui dichiarato. La t-shirt è presente in due versioni, bianca e nera, al prezzo di 39 euro sullo store ufficiale del club. Entrambe sono caratterizzate dal numero 10 di Diego Armando Maradona, che omaggia la storia e il patrimonio calcistico del Napoli. Sui numeri sono incise alcune parole, le stesse che si possono trovare nei versi di “X caso“, un pezzo del rapper uscito nel 2023, presente nell’album “Il coraggio dei bambini“.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI DONNEMAGAZINE.IT

Fascino e femminilità: il coquette trend 2024

Tendenze Moda Primavera 2024: i 6 blazer che ogni donna dovrebbe avere

Scritto da Giovanni Scialpi

Lascia un commento

Contentsads.com