Ruggero Pasquarelli, chi è il cantante e attore italiano

Ruggero Pasquarelli, tutto quello che dovete sapere sul cantante e attore italiano: carriera, vita privata, gossip e curiosità

Chi è Ruggero Pasquarelli? Se questo nome non vi dice assolutamente nulla, probabilmente non eravate fan delle “soap opera” per ragazzine targate Disney come Violetta, oppure Soy Luna. Ruggero Pasquarelli è una vera star in Argentina, un fenomeno sui social network (vanta un seguito enorme!) ed inoltre è anche cantante talentuoso.

Giovane, anzi giovanissimo. Che storia si nasconde dietro a questo talento italianissimo che ha un enorme successo in sudamerica ed, invece, è ancora quasi sconosciuto nella sua madrepatria?

Ruggero Pasquarelli

Ruggero Pasquarelli nasce in Abruzzo nel piccolo comune in provincia di Pescara, Città Sant’Angelo, il 10 settembre 1993, anche se in realtà la sua famiglia ha origini napoletane. Nel 2004 inizia a studiare recitazione e frequenta il liceo delle scienze sociali con indirizzo arti dello spettacolo.

Oltre alla recitazione, Ruggero si è concentrato sullo studio del pianoforte, della chitarra e canto moderno. Per alcuni anni ha fatto parte di una piccola band della sua città e si esibiva come front man, insieme a questi ragazzi, per piccoli concerti nella zona.

Si può dire che la figura di Ruggero Pasquarelli è una figura strana… vi starete chiedendo il perché, ebbene il perché risiede nel fatto che questo giovane ragazzo è l’emblema dello “sconosciuto famosissimo”, quello di cui nessuno sa ma che tutti conoscono.

Vi basti pensare che se il suo nome non fa accendere alcuna lampadina tra le nostre sinapsi, il suo profilo social è quello più seguito tra quello dei personaggi del mondo dello spettacolo italiano al momento. Unendo gli utenti Facebook, Twitter, Instagram, si arriva ad un totale di circa 12,5 milioni di seguaci… mica da ridere!

Giusto per dare un ordine di grandezza per i meno avvezzi al mondo dei social: se un partito politico, alle ultime elezioni italiane, avesse raggiunto un numero di 12,5 milioni, avrebbe (stra)vinto le elezioni a mani basse, contando solo sulle proprie forze! Per darvi un altro dato, nomi come Laura Pausini e Belén Rodriguez, possono solo accaparrarsi il secondo e terzo posto tra i profili più seguiti del web, dopo il giovane Ruggero Pasquarelli… roba da non credere!

Carriera

Ruggero Pasquarelli ha ben chiaro il suo obiettivo futuro: diventare una star del mondo dello spettacolo tra canto e recitazione. Lo studio resta sempre alla base del suo percorso, sicuramente non è un improvvisato che cerca una fama effimera ma prova a costruire una solida carriera fatta di fatica e gavetta.

Giovanissimo e ancora sconosciuto, Ruggero tenta la strada dei talent show italiani: eccolo quindi nel 2010, nel team capitanato da Mara Maionchi ad X Factor. Purtroppo, questa esperienza non farà emergere le qualità di Ruggero ed infatti sarà tra i primi ad essere eliminato dallo show ma, non tutti i mali vengono per nuocere.

Nel pubblico di X Factor era presente una certa Cristiana Nobili (uno dei vertici del colosso Disney) la quale, non appena vide Ruggero esibirsi, disse di volere assolutamente i contatti di quel ragazzo: quando si dice che chiusa una porta si apre un portone.

Da questo momento in poi, la carriera sul piccolo schermo di Ruggero Pasquarelli prende il volo ed inizia a recitare nei telefilm per le adolescenti della Disney: In Tour e Get the party. Poco tempo dopo, ecco che la fortuna del destino torna a bussare alla sua porta: “Per il cast di Violetta scelsero una ragazza, ma era minorenne e non volevano prendersi la responsabilità di portarla in Argentina. Serviva un attore italiano perché la produzione era anche europea e allora presero me che avevo già 18 anni”.

Poi, nel 2016, diventa il protagonista dell’altra serie tv Disney argentina di enorme successo: Soy Luna, in cui Ruggero conquista il ruolo di protagonista. Il pubblico sudamericano è senz’altro molto più vasto di quello italiano (la geografia non mente!) perciò è facile intuire come sia stato possibile per questo giovane artista, arrivare ad ottenere numeri così esorbitanti sui social.

Vita Privata

Ruggero Pasquarelli sembra davvero incarnare la figura del classico bravo ragazzo acqua e sapone, figlio di una cultura italiana dalla mente aperta ma con i piedi ben piantati a terra e commentando gli eventuali pericoli che la fama in tenera età possa portare, dice:

Sono un ragazzo con i piedi per terra. Ognuno di noi ha nelle proprie mani delle grandi responsabilità e ognuno decide il proprio cammino. Io penso che questi artisti come Miley Cyrus che sono usciti dai binari abbiano perso per strada l’obbiettivo di quello che davvero volevano fare. Io so qual è il mio cammino: voglio cantare e recitare. Sto facendo quello che mi piace e non voglio perderlo

Per quanto riguarda la vita sentimentale di Ruggero, possiamo dire che la parola “trasgressione” e “scandalo” non fanno certo parte della sua storia. Attualmente è fidanzato con la sua collega argentina nella serie tv Violetta, Candelaria Molfese.

Scritto da Claudia D'Agostino
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Francesco Chiofalo ricoverato: le ultime parole prima dell’intervento

Fedez furioso: “Parlate delle priorità del paese, sbattetevene di noi”

Leggi anche
  • thessa lacovich chi èChi è Thessa Lacovich: biografia e carriera della fidanzata di Locatelli

    Dalla Costa Rica all’Italia, dove ha incontrato l’uomo di cui si è innamorata: chi è Thessa Lacovich, la fidanzata di Manuel Locatelli.

  • Chi era Vincenzo CardarelliChi era Vincenzo Cardarelli: storia del poeta italiano

    Vincenzo Cardarelli, vincitore del Premio Strega, è ricordato come una delle penne migliori del XX secolo in Italia.

  • Chi è Isabella RosselliniChi è Isabella Rossellini: tutto sulla modella e attrice

    Ecco la storia di Isabella Rossellini, figlia del grande regista diventata negli anni una modella e attrice di successo.

  • Chi era Gianfranco FerréChi era Gianfranco Ferré: storia dello stilista

    Storia di Gianfranco Ferré e della sua famosa azienda diventata negli anni sinonimo del Made in Italy.

Contents.media