Peeling chimici: cosa sono e come farli

Con i peeling chimici la pelle assume un aspetto più giovane, fresco e curato combatendo gli inestetismi.

Nel settore della bellezza sono diversi i trattamenti e rimedi efficaci per combattere le rughe, le macchie e altri segni del tempo che compaiono sul viso. Uno dei più efficaci e usati nei saloni di bellezza sono i peeling chimici che forniscono tutti i benefici adatti grazie agli esfolianti attivi contenuti. Vediamo come applicarli sul viso.

Peeling chimici

Sono considerati dei veri e propri trattamenti di bellezza molto apprezzati al punto che i peeling chimici aiutano, tramite diversi benefici, a combattere e ridurre o anche eliminare gli inestetismi cutanei di diverso tipo e natura. Tramite l’esfoliazione da scegliere a seconda del tipo di pelle stimolano il rinnovamento delle cellule aiutando così ad avere una pelle più liscia.

Il turnover o rinnovamento cellulare risulta essere fondamentale in questo tipo di trattamento dal momento che lavora sulla pelle mantenendola giovane ed elastica. Infatti serve a combattere i vari inestetismi come segni d’espressione a cui lungo il corso del tempo e il passare dell’età si va incontro. Sono metodi da effettuare con salone esperto in quanto non è possibile farli a casa.

I peeling chimici sono particolarmente apprezzati quando si tratta di problemi riguardanti la pelle come per esempio le rughe, le macchie, ma anche le cicatrici acneiche oppure la rosacea o anche la cheratosi e la dermatite seborroica. Esfoliano la pelle grazie alle sostanze chimiche provvedendo così a un rinnovamento delle cellule.

Un processo o trattamento del genere risulta essere particolarmente efficace anche per quanto riguarda le cellule del derma danneggiate e quindi aiuta a ridurre delle cicatrici favorendo così il rinnovamento cutaneo e dei tessuti.

Peeling chimici: gli esfolianti

Un trattamento di bellezza come i peeling chimici avviene tramite l’esfoliazione, quindi attraverso i vari esfolianti che sono scelti a seconda dell’inestetismo da correggere. Si possono usare sia esfolianti a base chimica che di altro tipo proprio per favorire il rinnovamento cellulare. Le sedute e la tipologia variano in base ai vari inestetismi o imperfezioni della pelle.

I peeling viso sono quelli maggiormente usati e si avvalgono di esfolianti chimici singoli oppure abbinati tra loro. Gli acidi della frutta che comprendono l’acido glicolico ma anche l’acido mandolino sono sicuramente tra i più efficaci da usare. Sono esfolianti utili a trattare inestetismi come le rughe e l’acne anche se per quest’ultimo è particolarmente indicato l’acido salicilico.

L’acido tricloroacetico è un altro tipo di esfoliante da usare nei peeling chimici e risulta essere particolarmente apprezzato soprattutto per quanto riguarda le cicatrici dovute a verruche o a rughe non troppo superficiali. L’acido retinolico è altrettanto indicato anche perché combatte e tratta le macchie del viso.

Il trattamento varia ma ogni seduta dura fino a 60 minuti circa e solitamente ci vogliono fino a 4 mesi per ottenere risultati utili e importanti a tal fine e in tal senso.

Peeling chimici: dove ordinare

Per sottoporsi a trattamenti del genere sono necessarie creme e formule che contengono gli esfolianti attivi che si possono ordinare su Amazon dove cliccando la foto si visualizzano le caratteristiche del prodotto. Qui sotto una classifica dei tre migliori prodotti per peeling chimici da usare sul viso scelti tra i più efficaci e adatti per ogni tipo di pelle.

1)Rilastil Acnestil micropeeling

Un peeling particolarmente intensivo per il viso a base di una serie di componenti utili a esfoliare la pelle come acido salicilico, acido mandelico e niacinamide. Una soluzione indicata per pelli impure e acneiche o comunque grasse in grado di ripristinare la parete batterica e combattere così le infiammazioni.

2)Acido mandelico viso + acido salicilico + acido glicolico

Un trattamento viso che comprende tutti questi esfolianti attivi per una pelle giovane e fresca. i componenti presenti all’interno permettono di donare risultati visibili sin da subito. Ha proprietà esfolianti che combattono i brufoli, l’acne, ma anche altre macchie della pelle. Una soluzione in grado di proteggere e nutrire la pelle in modo delicato.

3)Collistar attivi puri lozione acido salicilico + niacinamide

Un prodotto del noto marchio che aiuta a combattere le imperfezioni e minimizzare gli inestetismi della pelle. Una crema che combatte la dimensione dei pori, regola la produzione di sebo donando una pelle maggiormente equilibrata. Indicato per ogni tipo di pelle anche le più sensibili. Da applicare mattino e sera su viso e collo.

Tra i vari esfolianti dei peeling chimici anche l’acido salicilico fondamentale per una pelle rigenerata.

Scritto da Simona Bernini

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com