Lavoro senza esperienza a 233mila euro l’anno: l’offerta

,

La Allsopp & Allsopp sembra rispondere al sogno di molti giovani. L'azienda con sede nel Regno Unito offre un lavoro senza esperienza a 233mila euro annui.

Un contratto a 200mila sterline l’anno (circa 233mila euro) per un lavoro senza esperienza. L’incredibile annuncio viene dall’Allsopp & Allsopp una società con sede nel Regno Unito. Non figura ancora nessun annuncio sul sito per questo lavoro. Sembra che la data per la consegna dei curriculum sia fissata per il 14 Novembre.

Il lavoro senza esperienza

Il lavoro offerto dalla Allsopp & Allsopp è nel settore immobiliare, a Dubai. L’agenzia immobiliare di Coventry, ha anche sede a Dubai e opera in sei paesi diversi dal mondo. Il giornale Coventry Telegraph ha dato la notizia di questo allettante lavoro senza esperienza. La ricerca è per nuovi agenti di compravendita, per le lussuose case di Dubai. Le richieste sono poche verso i candidati, solarità e l’entusiasmo per il lavoro: “Abbiamo eccitanti piani di ampliamento per Dubai e cerchiamo risorse determinate e che negli ultimi due anni abbiano raggiunto importanti traguardi di vendita (non necessariamente in ambito immobiliare)” scrive la gestione delle risorse umane dell’azienda.

Il salario è di quasi 17mila sterline al mese ( circa 20mila euro) è agevolato dall’assenza di tasse. La Allsopp & Allsopp infatti ha sede negli Emirati Arabi. La proposta allettante dell’azienda non finisce qui. Ai giovani candidati oltre a un lavoro senza esperienza, verrà anche offerto un aiuto dall’azienda per trovare, ovviamente, una casa vicino all’ufficio.

L’esperienza secondo l’azienda si forma sul campo, e quindi quale occasione migliore di un mercato immobiliare in continua crescita.

Lo stipendio farà gola ai più, non resta che capire quanti si presenteranno per essere spediti a Dubai. La proposta della Allsopp & Allsopp oltre a essere allettante prevede anche come politica aziendale, la crescita fino a 300mila sterline l’anno. Se non riuscirete a entrare in questa proposta comunque non abbandonate le speranze, il salario minimo dell’azienda è di 75mila sterline all’anno, rimanendo a Coventry.

Dubai

Dubai è una delle città capitale dei setti stati degli Emirati Arabi Uniti.

Da anni lo sfarzo e il lusso hanno attirato turisti da tutto il mondo. Ora però con la crescita di strutture alberghiere, e con la costruzione di nuove case, si affacciano dall’Europa molti ragazzi in cerca di lavoro. Un lavoro senza esperienza sembra un sogno, ma la Allsopp & Allsopp non è l’unica realtà che cerca manodopera in Europa. Dai mestieri più lontani, camerieri, ingegneri, addetti alle vendite o portieri di hotel, si affacciano verso questo nuovo mondo.

La distanza da casa spaventa, ma l’occidentalizzazione del posto e soprattutto i guadagni esorbitanti rispetto a quelli nazionali, spingono giovani lavoratori a restare per anni in quello che sembra il paese dei balocchi. Anche se le restrizioni su religione, sesso e libertà di espressione spesso minano la stabilità dei lavoratori. La sicurezza di contratti paragonati a stage sottopagati, permette a Dubai di rimanere una meta ambita per i giovani lavoratori.

Scritto da Alessio Valeri
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Michelle Hunziker e Eros Ramazzotti: perchè si sono lasciati

Ghemon nuovo album ‘Mezzanotte’ nato dalla depressione del rapper

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.