Grecia in preda al caldo record: scoppia un nuovo terribile incendio

La Grecia è in preda ad un'ondata di calore causa di molti, terribili incendi. L'ultimo è scoppiato nell'Isola di Lesbo

L‘ondata di calore che sta in questi giorni travolgendo il continente europeo non accenna a fermarsi. Temperature roventi sono state registrate dall’Inghilterra alla Spagna, passando per il nostro paese e anche per la Grecia, che in questi giorni deve fare i conti con numerosi incendi che stanno scoppiado in varie zone del paese.

L’ultimo, gravissimo, è un rogo che si è prodotto nell’isola di Lesbo e che in queste ore sta letteralmente devastando l’isola. Le immagini che ci arrivano dall’isola del Mar Egeo sono impressionanti: fiamme, fuoco e una coltre nube di fumo si sta levando verso il cielo, rendendo così l’aria irrespirabile e mettendo in serio pericolo le vite degli abitanti del posto.

Temperature bollenti in Grecia e primi danni

Proprio come già successo anche in Spagna (l’Italia, per adesso, è stata risparmiata dai roghi, eccezion fatta per gli incendi romani) e in Portogallo, la colonnina del termometro che ha superato in molti casi i 40 gradi ha portato ad un aumento degli incendi in Grecia che preoccupa gli esperti: il primo che vale la pena segnalare è quello che si è prodotto nei giorni scorsi presso il Parco nazionale Dadia (si tratta di una delle foreste europee più estese) poco distante dal confine con la Turchia, che dopo diversi giorni è ancora in fiamme.

L’incendio di Lesbo: le autorità al lavoro per gestire l’emergenza

Le forze dell’ordine si sono attivate per evacuare il più rapidamente possibile la localitò balneare di Vatera, nell’isola di Lesbo: qui, purtroppo, un tremendo incendio boschivo si è espanso a tal punto da mettere in pericolo che le case tutte intorno (e i suoi residenti).

L’incendio a Lesbo è scoppiato stamane, 23 luglio, e sta rappresentando un bel grattacapo per i pompieri perché sta bruciando su due diversi fronti: c’è quindi il rischio che possa distruggeere o mettere in pericolo anche il villaggio di Vrisa.

La Grecia ha messo a disposizione dell’area, oltre agli uomini sul campo a terra, anche aeroplani idrovolanti con base a Lesbo e ulteriori rinforzi in arrivo dal nord della Grecia. In tutto questo, nel frattempo, stanno bruciando anche diverse aree del Peloponneso.

Le immagini dell’incendio di Lesbo

Per cercare di far rendere conto alla popolazione cosa stia vivendo l’Isola di Lesbo in queste ore, le autorità hanno girato un video piuttosto sconvolgente dove vediamo l’incendio che si è propagato filmato da una barca non molto diatante dalla costa.

Scritto da Alice Giusti
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media