Giorgia Meloni sul reddito di cittadinanza: ecco chi può averlo

920mila percettori del reddito di cittadinanza sono a rischio. Ecco come Giorgia Meloni vuole intervenire sul reddito di cittadinanza.

La battaglia contro il reddito di cittadinanza è iniziata. La Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni intende togliere questo sussidio a chi lo riceve ma è ancora in grado di lavorare. Ufficialmente si ritiene che 920.000 italiani siano a rischio.

Giorgia Meloni sul reddito di cittadinanza: ecco chi può averlo

La lotta al reddito di cittadinanza, di cui siè tanto parlato in campagna elettorale, è già iniziata; a nulla è servita la forte opposizione dei pentastellati, visto che il programma ufficiale di Fratelli d’Italia è sempre stato molto chiaro sul tema. Si legge nel programma:

“Abolire il Reddito di cittadinanza per introdurre un nuovo strumento che tuteli i soggetti privi di reddito, fragili e impossibilitati a lavorare o difficilmente occupabili: disabili, over 60, nuclei familiari con minori a carico”.

La soluzione che propone Giorgia Meloni è mettere al lavoro tutti coloro che possono lavorare. Lo ha confermato anche nel suo discorso alla Camera dei Deputati. La premier ha infatti dichiarato:

“Ai pensionati in difficoltà o agli invalidi non sarà negato il doveroso aiuto dello stato. Per altri, per chi è in grado di lavorare, la soluzione non è il reddito di cittadinanza ma il lavoro, la formazione e l’accompagnamento al lavoro”.

Vediamo un po’ di dati: quante persone rischiano di non riceve più il Reddito di cittadinanza?

La premier è convinta che il reddito di cittadinanza è stato una sconfitta “per chi era in grado di fare la sua parte per l’Italia, per sè e per la sua famiglia”. Giorgia Meloni ha ottenuto l’appoggio del centrodestra, mentre è calato il gelo da parte del M5S di Conte. L’unica soluzione prevista sembra essere l’abolizione del reddito, ma non per tutti.

Secondo un rapporto Anpal del 30 giugno, 920.000 italiani su 2,3 milioni di beneficiari sono idonei al lavoro. Il 40% di coloro che attualmente percepiscono il reddito di cittadinanza rischiano di dover rinunciare ad esso. Per queste persone, l’unico modo per guadagnarsi da vivere è lavorare. Rimane anche la questione della formazione, necessaria a rendere le persone consapevoli dell’importanza del lavoro.

54 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Ettore Thaon
27/10/2022 10:10

Il reddito di cittadinanza va modificato ma è il lavoro che non c’è

Tiziana
27/10/2022 13:30
Risponde a  Ettore Thaon

Il lavoro c’è e la voglia che non c’è

Mario
27/10/2022 18:56
Risponde a  Tiziana

Ma dov’è il lavoro, quello von il contratto vero dove percepisci un buon stipendio e dove hai le ferie giuste e i permessi giusti

alfio
27/10/2022 20:19
Risponde a  Tiziana

dammi il tuo indirizzo che vengo a casa tua e mi dai il lavoro

pietro
30/10/2022 14:16
Risponde a  alfio

prima dammi il lavoro e dopo mi togli il rdc

Rocco
30/10/2022 19:00
Risponde a  pietro

Il lavoro va anche cercato e non aspettarlo seduti in casa.

Flavia
27/10/2022 20:51
Risponde a  Tiziana

Tiziana in parte condivido il tuo pensiero e in parte no,io sono una mamma vedova cn un figlio di 16 anni ,xfortuna sono un percettore RDC altrimenti nn saprei come andare avanti , da anni impazzisco x un lavoro tra assistente sociale ,comune di residenza ,centro impiego ecc .ma nulla, xro’d’estate mi faccio 13 ore di lavoro in hotel e x tutti i giorni x fortuna lavoro trovato da me,quindi grazie al mio lavoro stagionale ,alla naspi e cn RDC riesco a vivere bene cn un affitto di 500 euro al mese ,la scuola ecc ..

Claudio
27/10/2022 22:07
Risponde a  Tiziana

Non basta il lavoro ,deve essere anche dignitoso, non sfruttamento da parte dei soliti ” furbetti”

Marcello
28/10/2022 7:54
Risponde a  Tiziana

Ma quando mai!

Domenico
28/10/2022 11:26
Risponde a  Tiziana

Io mi ritengo fortunato che un lavoro c’è lo.Tu che parli la voglia di lavorare non c’è .Parli perché tu stai bene vorrei vederti mezzo na strada senza soldi per vedere cosa sai fare.Sai che lavoro c’è quello dei schifosi che vogliono farti lavorare senza diritti e senza un stipendio giusto,e ti pagano quando vogliono.

Piero
28/10/2022 14:55
Risponde a  Tiziana

Perché scrivi balle?

filippo
29/10/2022 18:42
Risponde a  Tiziana

visto che c’è il loavoro dacci qualche suggerimento che non sia schiavismo ovvio

Luigi Consoli
30/10/2022 7:18
Risponde a  Tiziana

seil lavoro c’e’ perche’ l’ufficio di collocamento non lo propone al percettore del reddito? Cosi’ che al secondo rifiuto del percettore il reddito viene tolto e non c.e. piu’ il problema?

Antonio
30/10/2022 12:10
Risponde a  Tiziana

Il lavoro c’è, è la voglia che manca. Davanti a casa mia un ristorante ha tenuto per dei mesi addirittura uno striscione con su scritto “cercasi cameriere” e non si presentava nessuno.

Luigi
30/10/2022 17:03
Risponde a  Antonio

Perché gli vuole dare 30€10 ore di lavoro in nero informati se non è cosi

Roberto
30/10/2022 16:56
Risponde a  Tiziana

certo , il lavoro c’è dipende che visione hai del lavoro!!! Se lavori gratis o quasie senza un vero contratto, be si, hai ragione, il lavoro c’è anche se poi lo chiamerei più sfuttamento che lavoro!!! comunque

PIERO PIRAS
28/10/2022 14:19
Risponde a  Ettore Thaon

Il lavoro bene o male c’e’ .e’ la voglia che’ manca ..

Mirella
27/10/2022 13:41

Queste regalie a chi non ha voglia di lavorare vanno abolite

Danilo
27/10/2022 14:55

Bella roba, a chiacchiere lavorare che di lavoro vero non ce ne o ce ne poco. La gente sarà indotta a delinquere con il bene stare di meloni e chi gli dà l’appoggio . Lei e una vita che prende il reddito e non si è ancora vergognata per l’importo ???

Roberto
27/10/2022 15:36
Risponde a  Danilo

Secondo voi c’è qualcuno che si chiama lavoro….se si a 5 euro l,ora puro sfruttamento…la meloni inizia proprio male. Poi si aiuta chi sbarca con i gommoni, stranieri, extracomunitari e gli italiani no così non va bene governo parte col piede sbagliato

Di Tanno
27/10/2022 17:32
Risponde a  Roberto

Scusi e da tanto Che Meloni denuncia Che i clandestini costano Allo stato fuori di quattrini non dica cavolate sono quelli del PD e 5stelle Che holevano i barconi,e poi il lavoro ce ma non volete lavorare si sta meglio sul divano fare lavoro in Nero

Marcello
28/10/2022 7:56
Risponde a  Di Tanno

Il lavoro c’è? Forse Su Marte!

Veronica
28/10/2022 15:39
Risponde a  Roberto

Soldi di italiani nostro tasse

Magda
27/10/2022 16:37

Grande Giorgia …..vai avanti così…..bisogna cambiare questa mentalità di avere soldi facili così ma soprattutto bisogna rieducare l’italiano troppo arretrati mentamente e troppo sfaticati……

Roberto
27/10/2022 16:40

La capacità di quelli che guadagnano oltre 10 mila euro al mese (quindi la Meloni) é stato quello di convincere chi ne guadagna 1300 che la colpa è di chi ne percepisce 500 e no di chi prendono vitalizi e pensioni d’oro che sono se.mpre gli stessi che guadagnano oltre 10 mila euro al mese!!!

Carmela
27/10/2022 16:42

Cara signora Meloni lei vuole togliere il reddito di cittadinanza e metterlo a persone disabile e altre e quelle dai 50 ai 60 che fanno che le aziende non gli assumono glielo da lei il lavoro cara signora , ma si metta nei panni di questa povera gente visto che lei e la sua ciurma avete soldi a palate

Domenico
27/10/2022 16:48

Andrebbe chiesto un risarcimento a chi non ha mai provato a trovare un lavoro e i politici che ancora vorrebbero che questo sistema fallimentare andasse avanti andrebbero presi a calci nel culo

Giovanni Lostia
27/10/2022 16:51

Lavorare si ma non con stipendio da schiavi per ingrassare i signori!!!!!!

Sebastiano Sebbi Giarratano
29/10/2022 19:55
Risponde a  Giovanni Lostia

Condivido!!!!!!!!!

Ignazio
27/10/2022 21:22

Io con 3 figli minori senza lavoro ne io ne mio moglie viviamo in una casa popolare pieni bollette da pagare e non ci danno nulla nemmeno il reddito di cittadinanza

FRANCESCO BARBIERI
28/10/2022 8:22

Per fortuna che c’è lei che ci spiega che l’unico modo per guadagnarsi da vivere è lavorare. Noi non ci saremmo mai arrivati,mma!

simone
28/10/2022 8:30

è finita la pacchia a lavorareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Carmela
28/10/2022 12:38

Speriamo che si trovi un lavoro perché passati i 50nessuno ti assume più su e detto fragili disabili ma over 50 non si capisce

Piero
28/10/2022 14:57

Meloni meloni fai una cosa e ne sfasci rompi due

Veronica
28/10/2022 15:37

Chi non ha lavorato italia non merita niente

Alberto Bracco
28/10/2022 16:28

Il RDC non è sbagliato se lo si da a chi ne ha davvero bisogno. E’ la corruzione che ormai regna in Italia che fa si che chi deve darlo lo faccia senzaq il minimo controllo così come per i falsi invalidi. Nei due casi prima metterei in galera chi lo ha deliberato.

Tomasina Fois
28/10/2022 17:31

BRAVA PRESIDENTE

Mauro
28/10/2022 17:53

Io sono un percettore di RDC ho 57 anni ho una invalidità di55 % e ho una rendita Inail perché ho 17 punti di invalidità, cosa rischia una persona così?

Gino Lotti
28/10/2022 19:36

Finalmente! Troppi parassiti in questo paese

Italo
29/10/2022 10:18

Vede sig meloni …la chiamo sig e no presidente , perché per me non rappresenta un presidente del consiglio , chi non prende le difese del popolo. Io sempre do destra …ma della destra di Almirante..rauti ecc . Persone che se andavano in giro senza scorta erano appludite e ammirate dal popolo. Sicuramente condivido il blocco degli extracomunitari…condivido tolleranza zero con chi delinque…far funzionare un sistema lavorativo…tutto giusto e bello. Ma vede ci sono persone e sopratutto nel sud che non hanno lavorato quasi mai legalmente , non sanno cosa significa e questo no per colpa loro ma bensì a… Leggi il resto »

Maura
29/10/2022 11:56

Prima create occupazione , poi si vede cosa si può fare con il reddito , vedo confusione cara Meloni , dalle mie parti tutto sta chiudendo a causa del caro energia togliere ora questo reddito vuol dire mettere in strada un sacco di persone , come la mettiamo poi ?

Alfredo
29/10/2022 12:00

Dammi il lavoro dignitoso e io mi spacco il culo in 4 per mandare avanti la famiglia. NO SFRUTTAMENTO.

.maura
29/10/2022 12:26

Mi sembra più che giustodarlo a chi ne ha veramente bisogno e quindici metto pure io ho una piccola pensione percepisco nemmeno 700 euro e non ce la faccio più.vi prego aiutatemi

Maurizio
29/10/2022 13:05

Perfetto, io non ho votato Meloni, ma in questo ca so APPOGGIO TOTALE, troppi FURBONI DISONESTI IN ITALIA. Poi questi che risultano nulla tenenti hanno più di chi lavora ONESTAMENTE, CASA POPOLARE ,ASSISTENZA SOCIALE CHE PAGA BOLLETTE , in più vanno a prendere i pacchi alimentari, MA HANNO BMV E TELEFONINI DA MILLE EURO👎🏿

Carmela Spizzico
29/10/2022 13:47

Io ho 53 anni e molte volte mi è stato detto lei è troppo grande per lavorare noi vogliamo i giovani per ottenere gli sgravi fiscali ora ditemi voi se io non voglio lavorare o mi si nega un’eventuale lavoro…..questo vorrei dire alla Meloni così si ragiona in Italia

Tony
29/10/2022 14:25

Ben detto, chi prende il RDC deve almeno fare corsi di formazione o roba simile e non stare sdraiato sul divano.

Maria
29/10/2022 15:57

Chissà come mai tanti sono costretti a lavorare senza un contratto di lavoro degno di questo nome, come i Coco o i driver che per una pseudo paga rischiano di morire per le strade, cosa che è già più e più volte accaduta, grazie anche alla precarizzazione del lavoro voluta da Matteo Renzi che ha distrutto ogni forma di tutela dei lavoratori e affondato completamente la sinistra
Un servo di Berlusconi e di Confindustria come tanti altri

Franco
29/10/2022 17:41

In ogni paese europeo c’è un reddito di cittadinanza..basta fare controlli severi,non solo a chi cerca il lavoro ma anche a chi lo propone..i contratti vanno rispettati..se prendi uno stipendio giusto il reddito neanche lo calcoli

Sandra
30/10/2022 0:33

Se c era lavoro,non percepivo l rdc!lei Giorgia é una psicopatica,malvagia narcisista….si faccia curare.

Alessandro
30/10/2022 5:11

Da vomito ,guerra ai poveri ,e lei prende 500 euro al giorno ,ci sono tanti over 50 soli che nn riescono a trovare lavoro perché grandi .chexsibfa li lasciamo morire di fame? Per nn parlare di quelli che perdono il lavoro a 50 anni ,li lasciamo morire.. Io ti denuncerei per tentato omicidio di massa per togliere il pane a chi nn c’è la..

Marziali Mario
30/10/2022 8:17

Un pensiero di scrematura del RdC.Chi percepisce il reddito deve entro tre mesi dal decreto legge andare nel proprio comune e dichiarare il reddito.Il comune controllerà se il soggetto ha diritto.Ovvio che il comune deve avere il personale preposto.Vedrete che il 50% non si presenterà perché non ne ha diritto, dopo tre mesi si a la scrematura fisiologica

Trilly
30/10/2022 15:56

Stufa di mantenere questi sfaticati , il lavoro c’è basta tirarsi su le maniche , I diritti si possono ottenere basta parlare .finitela con ste scuse

Giuseppe
30/10/2022 22:41
Risponde a  Trilly

Sono un dipendente perché il RDC deve essere tolto invece deve essere mantenuto e quando il percettore di RDC viene chiamato da un azienda questa darà la differenza contrattuale perché questo non può essere attuato? È ovvio che se una persona non accetta il lavoro perderà il beneficio.

rocco
31/10/2022 8:15

questo governo e indubbiamente contro la povera gente ,con la scusa del lavoro intendono affamare famiglie che non riescono ad arrivare alla fine el mese ,ma io dico alla meloni create prima i posti di lavoro che non esistono in italia e poi fate le stronzate che intendete ,tanto voi percepite uno stipendio di 500 euro al giorno ,oltre a vitalizi e pensioni d’oro ,e con mio rammarico vedo che nessun “italiota” e contro i vostri privilegi che esistono solo in italia ,l’rdc e in tutta europa se non in tutto il mondo .

Leggi anche
  • PensioniCalderone sulle pensioni: “Prendiamo Quota 41 come riferimento”

    La ministra del Lavoro e delle Politiche sociali, Marina Calderone, ha parlato dei prossimi interventi sulle pensioni: a riferimento Quota 41

  • Catherine DahmerCatherine Dahmer: chi era la nonna di Jeffrey Dahmer

    Catherine Dahmer era la nonna di Jeffrey Dahmer, serial killer e cannibale, di cui si è parlato anche nella famosa serie Netflix.

  • Sabrina MinardiVatican Girl: chi è Sabrina Minardi

    Sabrina Minardi è stata legata per ben dieci anni ad Enrico De Pedis, Boss della Banda della Magliana, conosciuto come Renatino.

  • Renatino De PedisVatican Girl: chi è Renatino de Pedis

    Enrico De Pedis, conosciuto come Renatino, è stato il boss della Banda della Magliana, ucciso nel 1990 a Campo de’ Fiori.

Contentsads.com