I benefici dei fanghi anticellulite

I fanghi anticellulite sono degli impasti morbidi e malleabili: vediamo come applicarli e i benefici che apportano.

La cellulite è un inestetismo della pelle che determina un aumento delle dimensioni delle cellule adipose, con una conseguente ritenzione idrica e un’alterazione del sistema circolatorio. La pelle in superficie presenta la cosiddetta “buccia d’arancia” e si concentra maggiormente nelle zone di glutei, cosce e perfino nei fianchi.

Contro la cellulite, esistono in commercio dei rimedi per contrastarne i sintomi in grado di donare più tonicità ed elasticità alla pelle Un aiuto importante può arrivare dall’utilizzo dei fanghi, utilizzati fin dall’antichità per le loro proprietà benefiche e ancora oggi risultano essere uno tra i metodi naturali più apprezzati.

L’esperto team dei farmacisti di Farmacia Igea ci spiega cosa sono i fanghi e quanto siano preziosi per la salute della nostra pelle. Su www.farmaciaigea.com è disponibile un’ampia scelta di fanghi anticellulite delle migliori marche e adatti per ogni tipo di esigenza, spesso a prezzo scontato e che beneficiano della spedizione gratuita. Grazie ad un’interfaccia user friendly, nello pagine dello shop online gli utenti possono facilmente effettuare una veloce selezione in base al produttore e alla fascia di prezzo. L’arrivo a casa dei prodotti è garantito entro 24/48 ore, e in corso della giornata per gli abitanti di Roma.

Cosa sono i fanghi anticellulite?

I fanghi anticellulite sono degli impasti morbidi e malleabili ottenuti grazie a una composizione basata essenzialmente da argilla, alghe, sali minerali, e da una soluzione di acqua termale, che può essere sulfurea, o solforosa. La consistenza è fangosa, e sono facilmente spalmabili poiché non risultano né troppo liquidi e né troppo solidi. Il contatto diretto con la cute permette loro di agire immediatamente e rilasciare sui punti interessati tutte le proprietà e i benefici.

I benefici per la pelle

Ma quali sono dunque le azioni e soprattutto i benefici dei fanghi? L’azione dei fanghi è quella di riattivare la microcircolazione nelle aree in cui si hanno problemi di ritenzione idrica e in cui si manifesta la pelle a buccia d’arancia. Infatti, il calore del fango regola la tensione dei vasi sanguigni aumentando la resistenza delle pareti cellulari. Il fango è in grado anche di assorbire le tossine in eccesso, alzando la temperatura corporea e favorendo così la sudorazione. Il loro utilizzo permette alla nostra pelle di rigenerarsi, tonificarsi ed eliminare le tossine in eccesso. Il compito dell’argilla è quello di elasticizzare i tessuti della pelle, purificandola e dandole più tono, un aspetto migliore e soprattutto più sano.

Fanghi: come applicarli correttamente

Ma come si applicano correttamente i fanghi sulla nostra pelle? E’ importante seguire alcune necessarie azioni e accorgimenti:

  • Effettuare una doccia o un bagno caldo e asciugarsi con cura in modo da avere una pelle pronta per l’utilizzo dei fanghi;
  • Mescolare bene il prodotto e successivamente distenderlo in maniera uniforme grazie ad un massaggio accurato sulle parti interessate, attraverso un pennello o con il semplice uso delle dita;
  • Una volta terminato di applicarlo, è consigliabile avvolgere le parti interessate con una pellicola trasparente (quella da cucina). Grazie a questa semplice protezione, si potrà compiere ogni movimento con tranquillità.
  • Lasciare in posa 45 minuti – 1 ora e risciacquare con acqua tiepida.

È importante non applicare mai prodotti termoattivi, dopo il trattamento basterà utilizzare un trattamento anticellulite in formato gel oppure una crema idratante per il corpo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Giulia Fiume, attrice della serie Le indagini di Lolita Lobosco

Slip mestruali, l’alternativa green per il ciclo: cosa sono?

Leggi anche
  • sieri viso pelle grassaSieri viso pelle grassa: quali acquistare per dei risultati top

    I sieri viso sono essenziali per una skincare routine completa: ecco quali sono i migliori per la pelle grassa

  • pulizia del viso come fareCome fare la pulizia del viso: i segreti per una pelle pulitissima

    Tenere la pelle del viso pulita è essenziale per evitare imperfezioni, colorito spento e segni dell’invecchiamento: ecco come fare una pulizia del viso.

  • beauty brand personaggi famosiI migliori beauty brand realizzati da personaggi famosi

    Qual è il segreto della bellezza delle star? Molte di loro hanno una propria linea cosmetica: 12 beauty brand creati da personaggi famosi.

  • come abbronzarsi il visoCome abbronzarsi il viso: una tintarella perfetta e senza rischi

    Abbronzarsi il viso in modo omogeneo può risultare complicato. Ecco tutti i preziosi consigli su come farlo senza pericolosi rischi per la salute.

Contents.media