Amore vero, per la scienza amiamo tre persone durante la vita

Durante la nostra vita, possiamo innamorarci al massimo tre volte e solo una di queste è amore vero. Questo è quello che dice la scienza.

Durante la nostra vita, possiamo innamorarci al massimo tre volte e solo una di queste è amore vero. Questo è quello che dice la scienza. Certo, durante l’adolescenza le infatuazioni sono tante si sa! Bisogna però distinguere le semplici cotte dal sentimento vero e proprio.

Quante volte abbiamo pensato di essere perdutamente innamorate e il fuoco è andato scemando dopo poco tempo? Insomma, l’amore è un’altra cosa!

Ci innamoriamo solo tre volte: parola di scienziato

Secondo la scienza, durante la vita ci si innamora in media tre volte ma solo una è quella giusta. Non è detto che tutti sperimentino queste tre fasi ma quello che è certo, stando alle ricerche scientifiche condotto è che è quasi impossibile amare più di tre volte.

I tre amori che si sperimentano poi, sono tutti diversi tra loro e corrispondono, solitamente, a diverse fasi della vita e portano con sé diversi sentimenti e consapevolezze.

L’amore da favola

Chi non ha mai avuto un principe azzurro. Quello che ci fa venire le farfalle allo stomaco e desiderare una casa nella prateria con 5 figli un gatto e un cane.

Secondo gli scienziati, il primo amore che sperimentiamo è quello più romantico, il cosiddetto “amore da favola”.

Questo sentimento è tipico della fase infantile ed è accompagnato da una fortissima idealizzazione del partner, il quale sembra perfetto per noi. Purtroppo però, non si tratta di vero amore. Dopo l’entusiasmo iniziale, tipico dell’infatuazione, ci si rende conto di non avere delle vere e proprie affinità con il nostro amato. Questo, prima o poi porta alla fine del sogno e alla rottura della relazione. Niente casa nella prateria quindi! Dopo la fine della relazione è ora di tornare con i piedi per terra e di essere realistici. Spesso la fine di queste relazioni porta a sentirsi fragili e disilluse e questo momento è molto pericoloso per iniziare una nuova relazione.

L’amore travagliato

E infatti, ecco che dopo il primo amore arriva il secondo amore: si passa dalla storia da sogno a quella da incubo. Avete capito proprio bene, quasi tutti durante la propria vita si sono innamorati della persona sbagliata. Di solito questo tipo di amore si incontra quando si è rimasti delusi da una precedente relazione e si cercano emozioni forti, si sente il bisogno di essere protette e di avere un uomo forte accanto. Un amore travagliato però, dopo una perfetta fase iniziale porta con sé la rivelazione della vera personalità del partner: bugie, sofferenza, tradimenti e immensi pianti sono all’ordine del giorno. La fine di queste relazioni è sempre un dramma e le cicatrici le portiamo con noi per molto tempo. Il dolore è sempre tanto e sopratutto, difficile da dimenticare e superare.

L’amore vero

Dopo la sofferenza però, secondo la scienza, arriva il vero amore. La persona giusta, che bussa alla nostra porta quando meno ce lo aspettiamo. Come riconoscere l’amore vero? Solitamente, arriva quando non siamo in cerca di una relazione ma siamo focalizzati su altro: il lavoro, noi stesse. Poco importa però, l’amore inaspettato è quello vero e ci sconvolgerà tutti i piani. L’amore vero è quello che ispira fiducia, affetto, tenerezza e solidità. Secondo gli scienziati questo tipo di sentimento va al di là della fase di innamoramento ed è destinato a durare per tutta la vita.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Test di intelligenza divertenti: chi è la madre del bambino

Uomini e bugie: le parole che tutti gli uomini bugiardi usano

Leggi anche
  • orgasmo femminileOrgasmo femminile: i disturbi e rimedi naturali

    L’orgasmo femminile è il massimo del piacere, ma alcune possono andare incontro a problemi da trattare con il miglior viagra in commercio.

  • mancanza di desiderioMancanza di desiderio: come rimediare naturalmente

    La mancanza di desiderio, che può dipendere da varie cause, si riesce a risolvere grazie al miglior prodotto in circolazione che stimola la libido.

  • san faustino storiaSan Faustino: la storia del martire diventato patrono dei single

    La storia di San Faustino e del fratello Giovita non è tanto nota come quella del patrono degli innamorati San Valentino: quali sono i motivi per cui Faustino è il patrono dei single?

  • stress natale capodanno rapporti sessualiNatale e Capodanno: lo stress influisce sui rapporti sessuali

    Secondo uno studio, il desiderio sessuale cala nelle festività natalizie per poi riattivarsi a capodanno. Ma quali sono le variabili?

Contents.media