10 alimenti contro la stitichezza: scopriamoli insieme

La stitichezza è un problema che colpisce milioni di italiani, e spesso dipende da una cattiva alimentazione.

La stitichezza è un problema che colpisce milioni di italiani, e spesso dipende da una cattiva alimentazione.

Un italiano su cinque soffre di stitichezza. Ci troviamo di fronte ad una condizione molto comune, dovuta spesso ad uno stile di vita non proprio sano e ad un regime alimentare scorretto. Per fortuna, il cibo dà e il cibo toglie, nel senso che esistono anche degli alimenti che possono favorire la movimentazione dell’intestino, facilitando così l’ammorbidimento delle feci e il loro transito.

Ecco perché oggi scopriremo insieme quali sono i migliori 10 alimenti contro la stitichezza.

10 alimenti contro la stitichezza: quali sono i più efficaci?

Prima di scoprire la lista, è il caso di specificare che esistono anche altri rimedi contro la stitichezza negli adulti. Oltre ai classici lassativi, infatti, gli esperti consigliano di fare attività fisica regolarmente, di bere molta acqua e di evitare di trattenere gli stimoli. Ad ogni modo, una delle opzioni più importanti ed efficaci è l’assunzione di determinati alimenti, che vedremo qui di seguito.

  • Yogurt: lo yogurt può diventare un prezioso alleato contro la stitichezza, perché contiene batteri lattici. Questi ultimi aiutano infatti a mantenere il corretto equilibrio della flora intestinale.
  • Fichi: i fichi sono un alimento dai molteplici benefici per la nostra salute. Vengono apprezzati per le loro proprietà depurative e diuretiche, e perché facilitano la motilità dell’intestino, per via dell’elevato contenuto di fibre.
  • Avena: l’avena è un alimento dalle proprietà nutrizionali molto interessanti. Contiene fibre solubili e insolubili che aiutano a favorire il transito intestinale. Per questo motivo, è particolarmente indicato per chi soffre di stipsi.
  • Agrumi: gli agrumi, come ad esempio le arance, sono ideali per combattere la stitichezza, sia per il ricco contenuto di liquidi, sia perché contengono flavonoidi (utili per movimentare l’intestino).
  • Pere: le pere, un po’ come avviene per i fichi, sono particolarmente indicate in quanto hanno molte fibre. Inoltre, contengono una sostanza nota come sorbitolo, che ha un interessante effetto lassativo.
  • Prugne secche: le prugne secche sono spesso indicate come rimedio naturale per la digestione, quindi possono diventare molto utili per i soggetti che soffrono di stitichezza.
  • Kefir: non potremmo non citare il Kefir. Si tratta di un prodotto ottenuto dalla fermentazione del latte e, come lo yogurt, è ricco di probiotici. Per questo motivo, può aiutare a mantenere in salute il nostro intestino.
  • Semi di lino: i semi di lino sono un vero toccasana per la nostra salute. Contengono fibre e acidi grassi omega-3, che aiutano a regolare il transito intestinale, oltre a migliorare lo stato generale del nostro organismo.
  • Legumi: essendo ricchi di fibre solubili e insolubili, tutti i legumi entrano di diritto nella lista dei cibi ideali per chi soffre di stipsi. Inoltre, sono ottimi per nutrire il microbioma intestinale, favorendo la viscosità delle feci.
  • Cipolle cotte: chiudiamo questo elenco dei 10 alimenti contro la stitichezza con le cipolle cotte. Si tratta di cibi preziosi in quanto contengono inulina, una fibra solubile che favorisce la proliferazione delle colonie di batteri buoni nella flora intestinale.
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • pexels sora shimazaki 5938567Connettivina: cos’è e a cosa serve

    Se siete caduti o maneggiando gli utensili in cucina vi siete tagliati e procurati una ferita, dovrete curarla attentamente per farla guarire a dovere. In questo articolo parliamo di Connettivina, un prodotto utile in caso di tagli, ferite e ustioni di lieve entità.

  • peeling organicoIl peeling organico: che cos’è e come funziona?

    Prendersi cura della propria pelle è fondamentale e tra gli step per una buona skincare compare l’esfoliazione: ecco come avviene quella organica

  • ShatushShatush castano: come ottenere un effetto naturale

    Lo shatush castano addolcisce i lineamenti e illumina il volto, donando un effetto davvero molto elegante.

  • Fisico a peraIl fisico a triangolo o pera: come riconoscerlo e valorizzarlo

    Il fisico a pera è uno dei più diffusi e gettonati degli ultimi tempi: punto vita stretto, fianchi pronunciati e sedere in evidenza. Come esaltarlo?

Contents.media