Come convertire taglie H&M: guida agli acquisti

Come convertire le taglie dei capi di abbigilamento del marchio H&M? Guida agli acquisti.

Acquistare da H&M è sempre un divertimento, non trovate? Prezzi ottimi, vestiti alla moda e, tavolta, collezioni dallo stile vintage che donano quel ‘quid’ in più al nostro guardaroba. Quante non hanno la mania dello shopping da anni e anni, però, possono andare incontro ad un piccolo problemino: le taglie.

Come convertirle con quelle italiane?

Come convertire le taglie

Fare shopping da H&M è uno spasso. Oltre alla vasta scelta di capi e alla totale libertà che lasciano i commessi, i prezzi sono ottimi. Unica pecca: le taglie. Per scegliere il vestito giusto per la nostra corporatura dobbiamo imparare a ‘leggere’ la tabella taglie. Supearto questo piccolo ‘scoglio’ iniziale, il resto sarà un gioco da ragazzi. Innanzitutto, quando scegliete un jeans, una t-shirt o un bell’abito, la prima cosa da fare è guardare il cartellino.

Questo, di norma, è il primo passaggio valido non solo per H&M, ma anche per tutte gli altri marchi di abbigliamento. Ovviamente, ci riferiamo a tutte le aziende che non sono italiane. Sull’etichetta, oltre al prezzo e ad altre diciture che in questa sede non ci interessa analizzare, troverete la taglia ‘tradotta’ per Paese di appartenenza. Ad esempio: una taglia 38 italiana, corrisponde una 34 taglia europea, una 6 taglia UK ed una 2 taglia US.

Seguono le altre taglie, per cui ad una 40 italiana, corrisponderà una 36 europea, una 8 UK ed una 4 US e così via. In questo modo, si giunge alle taglie curvy per cui ad una 58 italiana, corrisponderà una 54 europea, una 26 UK e una 22 US.

Bisogna, quindi, prestare sempre attenzione alla taglia di riferimento. Regola numero uno? Non confondere le taglie UK /US e IT/EU.

Ovviamente, questo ragionamento vale per quante odiano provare i capi di abbigliamento oppure per le fan degli acquisti online. Il nostro punto di riferimento è e sarà sempre IT. Tenendo bene a mente questa sigla, non sbaglierete mai un acquisto e fare shopping nelle varie catene di abbigliamento diventerà una vera e propria droga.

Come convertire le taglie H&M

Nel caso specifico di H&M, che utilizza taglie europee, per calcolare la vostra taglia, vi basterà far riferimento alle indicazioni date sopra. Ad esempio: se la vostra taglia è una 40, per i capi H&M dovrete scegliere la taglia 36, e così via. I jeans che hanno taglie come la 26/28/30, corrispondono, seguendo il calcolo indicato, ad una 40/42/44.

Ovviamente, bisogna fare attenzione anche al tipo di tessuto che si sceglie. E’ possibile, infatti, che questo modifichi leggermente la vestibilità del capo. Se fate shopping in un negozio fisico, fare una prova in camerino è sempre la scelta giusta. Altrimenti, se l’acquisto avviene online, sbirciate le varie recensioni offerte dal web: di solito non mentono, soprattutto quando si tratta di moda.

Scritto da Fabrizia Volponi
Tag

Scrivi un commento

1000

Lingerie di Primavera: i completi più belli da sfoggiare

Chi è Thylane Blondeau: tutto sulla donna più bella del mondo

Leggi anche
  • collaneAnelli Pandora: quali scegliere

    Gli anelli Pandora si adattano a tutte e i modelli da sfoggiare sono tantissimi.

  • tie dye moda estate 2020Tie dye: la tendenza moda più cool dell’estate 2020

    Tra i capi estivi must have per il 2020 ci sono sicuramente quelli trattati con la tecnica del tie dye, con un effetto delavé.

  • Abiti da cerimonia 2020Abiti da cerimonia 2020: i modelli più chic per l’estate

    Corti, lunghi, midi, dalle fantasie floreali o a tinta unita: ecco gli abiti da cerimonia perfetti per ogni occasione.

  • reggiseno trasparente vipIl reggiseno trasparente amato dalle vip diventa un nuovo must have

    A dettare le ultime tendenze in fatto di lingerie sono le star che nei loro scatti su Instagram mostrano reggiseni e bralette trasparenti.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.