Le proposte di Jenny Packham e de “Le Spose di Datì” per il 2012

,

vestito da sposa color avorio
Si è appena conclusa con successo l’ultima edizione del salone Anteprima Roma Sposa, che ha dato modo a diversi stilisti e atelier di presentare le loro nuove collezioni sia in passerella che presso i relativi stand. Fra i numerosi espositori partecipanti non poteva mancare all’appello la boutique Le Spose di Datì, presenza fissa alla manifestazione, conosciuta soprattutto per essere il rivenditore esclusivista delle creazioni di Jenny Packham.

Per il 2012 la stilista inglese ripropone abiti da sposa realizzati con tessuti leggeri come la seta e lo chiffon, nei colori classici del bianco e dell’avorio. Tali creazioni, d’altra parte, sono rese ancora più belle e splendenti grazie all’applicazione di perline, fili dorati, paillettes opache sulle maniche, all’altezza del punto vita o sulla gonna. In questa maniera, anche dei semplici abiti da sposa diritti diventano dei modelli unici e ricercati.

Da Le Spose di Datì, comunque, si possono acquistare anche abiti con la gonna molto più ampia in tulle, a cui spesso viene abbinato il classico bustier e un velo altrettanto morbido (disponibile, come si è potuto notare in passerella, pure in una versione corta che arriva poco sotto le spalle).
Per visionare tutti i modelli del catalogo, collegarsi al sito www.lesposedidati.com

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Arriva Scarlett, il profumo romantico di Cacharel

Lurex e scollature da capogiro per Elie Saab

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.