Fine di una storia: perché gli uomini tornano e le donne no

| |

Donne e uomini vivono e reagiscono in maniera differente alla fine di una storia d'amore.Vediamo le differenze e come è possibile superarla.

Donne e uomini vivono e reagiscono in maniera differente alla fine di una storia. L’uomo con il passare del tempo tende a tornare, la donna, invece, chiusa la storia difficilmente cambia idea. Non tutte le storie d’amore sono destinate a durare per sempre e ogni persona affronta in maniera completamente diversa la fine di una relazione.

Gli uomini e la fine di una storia

L’uomo, generalmente, tende a tornare dalla donna in seguito alla rottura, sebbene in un primo momento cerchi di allontanarsi il più possibile. Alla fine di una relazione l’uomo soffre molto, ma non lo vuole dare a vedere, cerca, quindi, dei diversivi per distrarsi e mostrarsi felice e risoluto.

Con il passare dei giorni, però, l’uomo inizia ad analizzare la storia, ogni singolo aspetto, ogni eventuale errore, comparandola spesso con quelle passate.

In seguito a queste riflessioni tende a ritornare dalla sua amata perchè non sopporta di vederla felice, mano nella mano con un altro ragazzo, che potrà donarle più emozioni di quanto avesse fatto lui.

Bisogna tenere presente, però, che gli uomini tornano da una donna quando l’hanno amata davvero, quando con lei hanno vissuto i momenti più belli e le emozioni più forti della propria vita. L’uomo, quindi, ritorna solo quando ha amato davvero.

Le donne e la fine di un storia

Al contrario degli uomini, le donne affrontano in maniera molto più istintiva ed immediata la fine di una storia d’amore. Vogliono chiudere definitivamente con l’altra persona, non vogliono più averci nulla a che fare per non raprire delle ferite.

La donna soffre molto in seguito a una rottura, vive nel ricordo del suo ex per mesi, talvolta anni, e, sebbene continui a provare dei sentimenti nei suoi confronti, decide di non tornare più indietro.

Generalmente la donna impegna tutta se stessa nel rapporto di coppia ed è proprio per questa ragione che decide di non riallacciare i rapporti dopo aver preso la decisione di concludere la storia. Pensa, inoltre, che impegnarsi nel ricucire una storia lacerata sia una battaglia persa in partenza.

La donna, spesso, non vuole tornare indietro in quanto è convinta che si ripeterebbero gli stessi identici errori. Alla fine di una relazione la donna vuole lasciarsi alle spalle il vecchio amore riacquistando la propria libertà, perchè soltanto in questo modo riuscirà ad andare e a metabilizzare il dolore.

Come superare fine di una storia d’amore

Superare la fine di una storia e il dolore che questa causa è possibile, sebbene non sia facile in quanto impone di dover ricominciare, rimettendosi in gioco da capo, individuando nuovi punti di riferimento.

Come detto in precedenza tutte le storie subiscono un evoluzione e le cose cambiano, portanto, talvolta, alla fine di queste.

Per gestire la sofferenza dovuta alla fine di un amore è necessario partire da se stessi. Dopo aver metabolizzato la condizione che si sta vivendo, è importante esternare i propri sentimenti ed emozioni, condividendole con le persone più care. E’, inoltre, importante cercare di distrarsi trascorredo dei bei momenti con gli amici e la propria famiglia.

Scrivi un commento

1000

Coppie felici: chi lo è davvero non pubblica sui social

Fenty beauty: la nuova linea make up di Rihanna

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.