Cosa visitare in Giordania in modo sicuro: 10 posti da vedere

La Giordania è una delle mete più amate del Medio Oriente, uno dei luoghi più suggestivi del mondo, con paesaggi davvero meravigliosi.

La Giordania è una delle mete preferite del Medio Oriente, tra le più apprezzate dai turisti. Si tratta di un luogo molto suggestivo, con alcune attrattive davvero da non perdere. Non dimenticate, però, di viaggiare in modo sicuro.

Giordania, tra le mete più amate del Medio Oriente

La Giordania è una delle mete più amate del Medio Oriente, uno dei luoghi più suggestivi del mondo, con paesaggi davvero meravigliosi. Dai deserti alle oasi rigogliose, dalle montagne ad uno dei mari più amati del mondo, fino ad arrivare alle sue antiche città. Ci sono tantissime cose da visitare in Giordania, lasciandosi affascinare da un luogo così incantevole. Ora visitare questo Paese è molto più semplice, grazie anche alla maggiore quantità di voli disponibili. Un viaggio in Giordania è davvero un’esperienza unica, ma è importante prepararsi al meglio prima di partire. Per viaggiare in sicurezza e scoprire i luoghi più belli della Giordania, soprattutto da quando è esplosa l’emergenza Covid-19, è davvero importante e consigliabile informarsi sulle assicurazioni di viaggio Heymondo.

Giordania: 10 luoghi da visitare

Per rendere indimenticabile il vostro viaggio, possiamo consigliarvi cosa visitare in Giordania:

  1. Wadi Rum: il punto in cui inizia il deserto, una zona con alte scogliere di roccia e paesaggi incantevoli. La popolazione locale è di cultura nomade e beduina. Si tratta di una zona impervia, ma davvero bellissima da vedere;
  2. Petra: una delle destinazioni più visitate della Giordania. Riportata alla luce nel 1912, dopo secoli di abbandono, riesce ad affascinare ogni turista. Una lunga camminata tra paesaggi meravigliosi, con edifici dai nomi suggestivi, ottenuti scolpendo le montagne. Tra questi il più conosciuto è il Tesoro, monumento funebre reale;
  3. Sorgenti termali di Ma’in: un’oasi naturale tra le montagne del deserto, piena di cascate e sorgenti termali. L’acqua attraversa le montagne ed esce da una fonte vulcanica, raggiungendo i 45°. Queste acque hanno proprietà rilassanti e terapeutiche;
  4. Piscine naturali del Wadi Al Hidan e Madaba: sono molto conosciute, una meta ideale per una passeggiata tra gole profonde e pareti di roccia di basalto nero. Sono presenti tre cascate caratteristiche che rilasciano le acque provenienti dalle pareti naturali;
  5. Mar Morto: galleggiare sul Mar Morto è un’esperienza unica. Immergersi nelle acque è impossibile, proprio a causa della sua salinità. Si tratta del mare più salato del mondo. Le proprietà dei suoi fanghi consente di rilassarsi;
  6. Monte Nebo: un luogo di pellegrinaggio amato dai fedeli di tutto il mondo. Secondo la tradizione, Mosè si fermò in questo luogo per riposare. In questo luogo è presente un’antica chiesa di culto cristiano, diventata parte di un monastero gestito dai frati Francescani. Presente anche un museo archeologico francescano e un monumento al serpente di bronzo;
  7. Amman: la capitale della Giordania è chiamata anche città bianca. È circondata da terreni agricoli e colline, un mix tra moderno e antico. Ci sono quartieri più recenti e costruzioni di epoca romana. Una piccola città semplice da attraversare e visitare;
  8. Aqaba: una città costiera che si affaccia sul Mar Rosso. La spiaggia più famosa è quella di Al-Hafayer, chiamata anche Palm Beach. Presente anche il castello di Mamluk, protagonista di una delle più intense battaglie della Prima Guerra Mondiale;
  9. Al-Karak: una piccola cittadina chiusa tra le mura, teatro di lunghe battaglie tra i crociati e le truppe di Saladino. Il castello è molto apprezzato e la sua struttura è composta da diversi livelli. La città si erge a 930 metri di altitudine e il panorama è mozzafiato;
  10. Via Regia: una delle tre vie di trasporto su terra, su un percorso che parte dal Sinai egiziano fino a raggiungere Aqaba. Percorrendola si può raggiungere anche Madaba, la città che ospita il mosaico che rappresenta molte località bibliche.

L’assicurazione viaggio per andare in Giordania

Quello in Giordania è un viaggio che arricchirà il vostro bagaglio culturale e vi permetterà di vedere dei luoghi incantevoli. Per vivere questo viaggio senza preoccuparsi troppo, in totale sicurezza, è consigliabile affidarsi a Heymondo ed effettuare un’assicurazione annullamento viaggio. L’assicurazione prevede una copertura fino a 5 milioni di euro per spese mediche, assistenza 24 ore su 24, anche in caso di positività al Covid, copertura di spese aggiuntive legate ai periodi di quarantena, app per assistenza medica che vi mette in contatto con i consulenti in modo totalmente gratuito. Un altro dettaglio molto importante riguarda la copertura per annullamento prima del viaggio, nel caso in cui non riusciate a partire per questioni mediche oppure perché positivi al Covid o per malattia o morte di un familiare per Covid.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • Traffico Estate 2022Traffico estate 2022: quali sono le giornate da bollino rosso e nero

    Le giornate con più traffico dell’estate 2022: i giorni a bollino nero

  • pexels vincent gerbouin 1174732Come passare il tempo in spiaggia?

    In vacanza ormai tutti amiamo scattare infinite fotografie dei paesaggi, dei luoghi di interesse che visitiamo, dei piatti che gustiamo e di ogni scorcio che colpisce la nostra attenzione.

  • ross parmly rf6ywhvkrly unsplashDestinazioni low cost per volare dall’aeroporto di Malpensa quest’estate

    Arriva l’estate e con essa la voglia di prendersi il meritato riposo dopo un anno di impegni e di lavoro.

  • Viaggio alla scoperta dei Grandi LaghiUn viaggio indimenticabile: alla scoperta dei Grandi Laghi

    Come realizzare un viaggio indimenticabile alla scoperta dei Grandi Laghi, il più grande sistema d’acqua dolce sul pianeta quintessenza del Nord America.

Contents.media